Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Tutta l'Europa è alla ricerca della scomparsa Danka (1) – Dall'Austria è emerso un video misterioso

Tutta l'Europa è alla ricerca della scomparsa Danka (1) – Dall'Austria è emerso un video misterioso

  1. Home page
  2. mondo

Insiste

La piccola Danka Ilic manca dalla Serbia dalla fine di marzo. Un video proveniente da Vienna scatena speculazioni e l'Interpol si unisce alle ricerche.

Bor – Mentre giocava in un insediamento suburbano vicino a Bor in Serbia, un bambino di un anno è improvvisamente scomparso. Nel caso della scomparsa Danka (1) sono già stati effettuati diversi arresti, ma la ricerca non ha fatto alcun progresso, simile alla ricerca della scomparsa Lena (15 anni) dall'Alsazia.

Manca una ragazza (1) dalla Serbia: ricerche in tutta Europa – L'Interpol annuncia una caccia all'uomo

La madre della bambina, Danka Ilić, ha detto al giornale: “Quando mi sono voltata, l'ho trovata scomparsa”. Blake. La ragazza è scomparsa dal 26 marzo ed è in corso forse la più grande ricerca di persone scomparse nella storia del Paese. Per la prima volta la Serbia ha attivato il sistema “Find Me”, che informa il pubblico quando vengono ricercati i bambini scomparsi.

La polizia, i vigili del fuoco e i volontari hanno setacciato l'area nel sobborgo di Bangsko Polje con una grande unità, e sono stati utilizzati anche cani poliziotto ed escavatori. Ma nella zona non è apparsa alcuna traccia.

Le prime tracce della scomparsa Danka (1) portano in Austria: da Vienna è emerso un video

Fu solo sette giorni dopo che fu trovata la prima traccia sospetta di Danka, che portava in Austria. Un serbo residente a Vienna afferma di aver visto il bambino di un anno per strada il 30 marzo, accompagnato da due presunte donne rumene. Ha contattato le autorità serbe e ha mostrato loro un video.

READ  Un video mostrava soldati ucraini-russi colti in una bugia nazista | Politica

Mostra un ragazzino che assomiglia molto a Danka scomparso. Capelli castano chiaro, ciuccio in bocca, lungo circa 80 cm.

Ragazza scomparsa in Austria? “Dobbiamo essere ottimisti”

Le autorità di tutta Europa hanno reagito. L'Interpol ne ha dato uno Allerta gialla (una persona scomparsa che non può denunciarsi), la polizia austriaca si è unita alle ricerche e l'Europol sostiene le ricerche.

Tuttavia, il video finora è solo una vaga traccia. Non sono sicuro che si tratti effettivamente di Danka Ilić. “Dobbiamo essere ottimisti”, ha detto alla stazione il maggiore della polizia Ottović Paganonic. RTV Rosa Per cercare in tutta Europa. Ha aggiunto: “Stiamo continuando le indagini qui, e la polizia di Vienna sta lavorando per determinare l'identità e l'ubicazione”.

L'Interpol sta cercando Danka Ilić dalla Serbia: così si potrà identificare la bambina scomparsa

La ricerca viene ora condotta a livello internazionale attraverso l'Interpol. L'organizzazione descrive la ragazza scomparsa come segue:

cognome: Danka Il'ic
sesso: femminile
data di nascita: 6 maggio 2022
luogo di nascita: Bor, Serbia
Luogo della scomparsa: Boro
Data della scomparsa: 26 marzo 2024
Deformità fisiche: Una verruca sul lobo dell'orecchio sinistro, un neo irregolare sul braccio sinistro
salire: 0,85 metri
Danka Ilić, un anno, è scomparsa il 26 marzo mentre giocava in un sobborgo di Bor (Serbia): ora c'è una strada che porta in Austria. ©Interpol

Secondo i suoi genitori, Danka risponde al suo nome, ma non parla ancora da sola. L'INTERPOL richiede che le informazioni siano fornite alle autorità di polizia locali o nazionali. Quindi trasferiscono le informazioni verificate all'Interpol.

Il caso di una persona scomparsa nella Svizzera sassone ha avuto un lieto fine a Pasqua. Un bambino di cinque anni è scomparso durante una gita in famiglia ma è riapparso poche ore dopo. La madre parla della “più bella chiamata della mia vita”. Ma giungono tristi notizie dalla Francia: il disperso Emile (2) è morto. (Mo)