Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

La NASA rileva “segnale inaspettato e inspiegabile al di fuori della Via Lattea”

La NASA rileva “segnale inaspettato e inspiegabile al di fuori della Via Lattea”

  1. Home page
  2. Lo sappiamo

Impressione dell'artista: L'intero cielo nei raggi gamma. La barra rosso-arancione è la barra della Via Lattea. I cerchi rosa mostrano la zona di cielo dove è stato rilevato il misterioso segnale. © Centro di volo spaziale Goddard della NASA

Il telescopio a raggi gamma Fermi rileva un segnale nello spazio che rappresenta un grande mistero per la ricerca. Da dove proviene?

GREEN BELT – Analizzando i dati del telescopio spaziale a raggi gamma Fermi, un gruppo di ricerca ha fatto una scoperta sorprendente: “un segnale inaspettato e precedentemente inspiegabile al di fuori della nostra Via Lattea”. È quanto scrive in un comunicato il Goddard Space Flight Center della Nasa avviso. “È una scoperta del tutto casuale”, conferma il cosmologo Alexander Kashlinsky del Goddard Space Flight Center. “Abbiamo trovato un segnale molto più forte di quello che stavamo cercando. Proviene da una parte del cielo diversa da quella da cui stavamo guardando.

Il gruppo di ricerca di Kashlinsky in realtà voleva condurre ulteriori ricerche sulla radiazione cosmica di fondo utilizzando i dati del telescopio a raggi gamma Fermi. Gli scienziati hanno riscontrato il misterioso segnale dei raggi gamma da una direzione completamente diversa. Era lo studio Nella rivista specializzata Lettere del diario astrofisico pubblicato.

Un segnale inaspettato dall'universo sconcerta i ricercatori

“Abbiamo trovato un dipolo di raggi gamma, ma la sua punta è nel cielo meridionale, lontano dalla radiazione cosmica di fondo, e la sua forza è 10 volte maggiore di quanto ci aspetteremmo in base al nostro movimento”, spiega il coautore e astrofisico. Chris Schrader del Goddard Space Flight Center.

Il segnale scoperto casualmente diventa ancora più strano se si considera che si trova vicino a un altro mistero ancora inspiegabile. In questa direzione è stata individuata anche la fonte di alcune delle particelle cosmiche più antiche mai scoperte. L'origine dei cosiddetti UHECR (raggi cosmici ad altissima energia) rimane ancora oggi un mistero in astrofisica.

READ  I diabetici hanno un rischio maggiore di parodontite e perdita dei denti / L'Associazione tedesca dei dentisti consiglia nella Giornata mondiale del diabete: controlla le gengive

Cosa si nasconde dietro il segnale sconosciuto proveniente dallo spazio?

Sebbene il segnale non fosse quello che stavano cercando, sospettiamo che sia correlato a una caratteristica simile segnalata per i raggi cosmici ad alta energia, dice Schrader. Potrebbe una fonte precedentemente sconosciuta causare raggi gamma e raggi cosmici ad altissima energia? Per risolvere il mistero cosmico, è necessario trovare la fonte del segnale dei raggi gamma e delle radiazioni ad alta energia, oppure la scienza deve trovare nuove spiegazioni per questo fenomeno. Fino ad allora il mistero resta. (fattura non pagata)