Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Australian Open: Novak Djokovic mette in ginocchio Taylor Fritz dopo il dramma del breakball nei quarti di finale

Australian Open: Novak Djokovic mette in ginocchio Taylor Fritz dopo il dramma del breakball nei quarti di finale

Dopo 3:45 ore, il campione in carica Djokovic è riuscito a trasformare il primo match point e poi ha dato una pacca incoraggiante sul petto di Fritz. Negli scontri diretti, questa è stata la nona sconfitta dell'americano nel suo nono duello con Joker.

Ma il ragazzo americano non ha reso la vita facile al favorito. La prima partita della partita si è svolta nove volte ed è durata 16 minuti.

“Ho faticato molto nei primi due set. Faceva molto caldo”, ha detto Djokovic, che a volte sembrava esausto data la temperatura che si avvicinava ai 30 gradi alla Rod Laver Arena.

“È stato un lavoro molto duro”, ha detto. Eurosport-L'esperto Boris Becker, che ha allenato Djokovic vincendo sei titoli del Grande Slam tra il 2013 e il 2016: “Il primo set è durato più di 90 minuti. Dopo il secondo set, per la prima volta mi sono sentito preoccupato per il caro Novak, molto fisicamente, perché era respirazione.” molto.”

Con tutte le sue forze: Fritz blocca il quindicesimo (!) tiro di break di Djokovic

Djokovic ora contro Sinner?

Fritz ha avuto la possibilità di vincere il set al primo turno, ma alla fine è stato costretto ad arrendersi al tie-break. Anche Djokovic ha mancato diverse occasioni di break point nel secondo set. Il serbo non ha mai registrato un bilancio temporaneo di 15 break point sbagliati (21/4 alla fine).

immagine

Djokovic consiglia Kyrgios in un'intervista: “Sali su un albero”

Tuttavia, Fritz ha avuto presto problemi ai piedi. Il 26enne è stato sottoposto a cure dopo il secondo set e ha continuato a tenere il piede durante le pause. Al contrario, Djokovic ha trovato la sua strada in campo sempre meglio man mano che l'ombra avanzava e ha mantenuto alto il suo livello.

In semifinale affronterà Jannik Sinner (Italia/n. 4) o Andrey Rublev (n. 5), che si affronteranno nella sessione notturna (registrazione live). “Sono entrambi in ottima forma”, ha detto Djokovic, “Siner sta probabilmente giocando il miglior tennis della sua vita”.
immagine

Djokovic in un'intervista esclusiva: “Semifinali, sì!”

Djokovic saluta il suo box

Nella partita contro Fritz, Djokovic non è uscito molto dal personaggio, ma lo è stato un paio di volte, ad esempio alla fine del primo set, quando voleva ottenere qualcosa dai suoi conduttori, ma loro non l'hanno fatto. 'T. Non interagire con lui.

Djokovic ha fatto un gesto e poi ha imprecato in direzione dell'area di rigore.

immagine

“Come quando saluti il ​​cameriere”: Djokovic rimprovera il suo box

“Questo è un autogol. Ci sono quattro persone nell'area di rigore, uno o due devono guardare. Quindi è un grave errore non essere con lui”, ha detto Becker, che attualmente si prende cura del danese Holger Rohn in tournée. “Vuole sentire che la scatola è lì in ogni momento e lo incoraggia e si sente dispiaciuto per lui. Se così non fosse, azioni del genere accadrebbero.”

Djokovic estende il suo record nel Grande Slam

Djokovic aveva già eguagliato il record di Roger Federer con la sua 58esima presenza ai quarti di finale del Grande Slam. A Melbourne non perde una partita dagli ottavi del 2018 contro il sudcoreano Hyun Chung (vittorie consecutive per 34-0).

immagine

Becker: Questo è il motivo per cui Djokovic ha un record di breakball così devastante

Djokovic non ha mai perso in semifinale a Melbourne

Con la sua undicesima vittoria a Melbourne, Djokovic estenderà il suo record di titoli del Grande Slam a 25 titoli, allontanandosi così dalla rincorsa di Rafael Nadal (22).

Il serbo non ha mai perso una semifinale o una finale agli Australian Open.

Fritz manca di nuovo le semifinali

A Fritz, invece, è stata nuovamente negata la qualificazione alle semifinali. Il 26enne ha raggiunto anche i quarti di finale a Wimbledon e agli US Open, ma non è riuscito, come ha fatto adesso, allo Yarra River.

“Il problema è che non hai mai avuto la sensazione che credesse nella vittoria – ha detto Becker -. Gioca bene, vince il secondo set e pensi: ora deve gonfiarsi e mostrarsi al suo avversario. Ma” se ne va. campo e dà a Novak 15 minuti per recuperare e poi la partita finisce. Questa lunga pausa tra il secondo e il terzo set è stata necessaria a Djokovic per dare una svolta alla partita”.

immagine

L'amore è nell'aria! Djokovic dà un bacio a Kyrgios

Tutte le partite dell'Australian Open in diretta su Discovery+

Hai questi vantaggi se sottoscrivi un abbonamento a partire da € 3,99 al mese:

  • Tutte le partite dell'Australian Open in diretta e su richiesta, comprese le competizioni junior e su sedia a rotelle
  • Tutte le partite alla Rod Laver Arena con telecronaca tedesca e senza interruzione
  • Trasmissione esclusiva multistadio con le migliori star internazionali, con telecronaca tedesca e senza interruzioni
  • Il rapporto completo di Eurosport con Boris Becker, Barbara Ritner e altri massimi esperti
  • Tag di pianificazione: accesso rapido ai momenti e agli scambi più importanti tramite i tag negli stream delle grandi partite
READ  Union Berlino: Leonardo Bonucci fuggirà da José Mourinho a causa dell'Europeo? | Gli sport