Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

La maschera Corona riduce le allergie: consigli utili per la stagione dei pollini

La maschera Corona riduce le allergie: consigli utili per la stagione dei pollini

  1. 24vita
  2. Allergie e intolleranze
  3. Allergie

Insiste

la primavera è qui! E con essa arriva la stagione dei pollini e quella del raffreddore da fieno. La buona notizia: le maschere Corona possono proteggere anche chi soffre di allergie.

Com'è bello, è sbocciato ed è di nuovo verde! Alcuni amano l'inizio della primavera, altri invece lo temono e trovano i suoi “doni” meno belli. Anche quest'anno, da marzo ad aprile in poi, sarà nuovamente così: pollini e raffreddore da fieno con sintomi quasi insopportabili.

Più di 60 milioni di persone in Europa soffrono di allergie ai pollini, di cui circa 30 milioni solo in Germania. Le allergie non sono affatto dannose e dovrebbero essere prese sul serio, dice Associazione medica degli allergologi tedeschi. Le allergie sono malattie croniche che possono peggiorare gradualmente se non trattate. La presunta “innocua febbre da fieno” può poi trasformarsi in asma allergica.

La maschera Corona aiuta a curare il raffreddore da fieno: consigli per la stagione dei pollini

La maschera Corona fornisce una protezione aggiuntiva contro i pollini. (Avatar) © Bea Vera/Imago

Bruciore agli occhi, naso che cola e mancanza di respiro sono solo alcuni dei fastidiosi sintomi del raffreddore da fieno di cui soffre quasi un tedesco su cinque. Con il Corona virus sono arrivate le mascherine protettive, e con esse l’opportunità di rendere la primavera più sopportabile per chi soffre di allergie. Le maschere FFP2 e altre maschere per il coronavirus non solo filtrano le particelle virali dall’aria, ma possono anche proteggere dall’inalazione di pollini che causano allergie. Affinché i sentimenti primaverili possano ancora sorgere! Tuttavia, il rischio di contrarre il Corona potrebbe essere maggiore nelle persone con allergie ai pollini. È importante conoscere le differenze nei sintomi.

READ  Analisi del cerotto secco: la malattia di Alzheimer può essere diagnosticata poco prima della comparsa dei sintomi?

Altri interessanti argomenti sulla salute si trovano nella newsletter gratuita di 24vita.de, alla quale potete iscrivervi qui.

Maschere Corona per il raffreddore da fieno: viene inalato meno polline

“Se si copre la bocca e il naso con una maschera, la quantità di polline inalata sarà molto inferiore”, conferma il professor Dr. Karl Christian Bergmann, presidente del consiglio di amministrazione. Servizio tedesco di informazione sui pollini (PID) Di fronte a Berlino Tecnici-assicurazione sanitaria. Tuttavia, non si tratta di una protezione completa, poiché solo il naso e la bocca sono coperti e gli occhi vengono ancora utilizzati come porta per l'ingresso del polline, ma sarà sicuramente un sollievo.

Febbre da fieno con maschera Corona: protezione dall'allergia ai pollini

L’aspetto positivo: a differenza di una maschera FFP2, una normale maschera in tessuto aiuta anche a combattere il raffreddore da fieno e i pollini per scongiurare il coronavirus. «L'unica cosa importante è che la maschera calzi bene e copra bene bocca e naso», spiega il medico. Minatore. Poiché il polline è piuttosto appiccicoso, si attacca alla maschera e non entra nella bocca o nel naso. L’allergologo sospetta inoltre che le persone allergiche che indossano mascherine, soprattutto all’aperto, avvertano meno sintomi e debbano anche assumere meno farmaci per alleviare i loro sintomi. Oggi esiste un vaccino contro il raffreddore da fieno o gli allergeni che lo causano, ma non è adatto a tutti coloro che soffrono di allergie.

Questo articolo contiene solo informazioni generali sull'argomento sanitario in questione e non è quindi destinato all'autodiagnosi, al trattamento o alla terapia. Non sostituisce in alcun modo la visita dal medico. Alla nostra redazione non è consentito rispondere a domande individuali sulle condizioni mediche.