Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Di cosa soffrono le celebrità in “Jungle Camp”?

Di cosa soffrono le celebrità in “Jungle Camp”?

  1. 24vita
  2. Vivi sano

Un’ernia ombelicale può inizialmente essere innocua dal punto di vista medico. Tuttavia, se si verificano complicazioni, può diventare pericoloso per la vita.

Heinz Hoenig (72 anni) è un attore tedesco divenuto noto a livello internazionale grazie al suo ruolo nel film “Das Boot”, candidato all'Oscar nel 1981. Il 72enne è attualmente uno dei dodici candidati per la nuova stagione della serie programma televisivo “Accampamento nella giungla” Da RTL. Tuttavia, gli spettatori più attenti hanno notato un insolito rigonfiamento nell'ombelico quando è arrivato al campo venerdì scorso (19 gennaio). Si dice che queste siano le conseguenze di un'ernia ombelicale.

Flatulenza insolita di una star televisiva: come si forma un'ernia ombelicale? – Sette fattori di rischio

L'ombelico sporgente di Heinz Hoenig era chiaramente visibile da diverse angolazioni della telecamera. ©RTL

Come il quotidiano immagine Secondo la ricerca, Honig soffriva da molti anni di un'ernia ombelicale. Secondo il Rivista di farmacia Circa una piccola ernia nella zona dell'ombelico. Ciò significa che le strutture sottostanti possono essere spinte verso l'esterno attraverso il punto debole. Questa malattia di solito non è accompagnata da dolore. Tuttavia, c'è un rigonfiamento visibile nell'ombelico. Questo è considerato il sintomo principale dell'ernia ombelicale.

Secondo le informazioni ricevute da Radio Baviera L’ernia ombelicale può verificarsi a qualsiasi età, anche se le donne ne sono più colpite rispetto agli uomini. Esistono diversi fattori di rischio che causano una maggiore pressione sul tessuto connettivo dietro l'ombelico e formano una fessura. I seguenti fattori possono svolgere un ruolo importante in questo caso:

  • Gravidanza
  • Causa genetica del tessuto connettivo debole
  • sovrappeso
  • Sollevamento di carichi pesanti
  • Stitichezza cronica (provoca forti tensioni durante i movimenti intestinali)
  • Cirrosi epatica
  • Accumulo di liquidi nella cavità addominale
READ  Kathy Hummels riflette: "Smettila di giocare con il mio cuore"

Non perdete l'occasione: trovate tutto ciò che riguarda la salute nella newsletter del nostro partner 24vita.de.

Ernia ombelicale: come si cura la sofferenza?

Di solito, un’ernia ombelicale non richiede un intervento chirurgico a meno che non causi dolore o diventi più grande. Un'ernia ombelicale inizialmente appare come un rigonfiamento o una sporgenza (sacco erniario), ma non causa alcun sintomo. Tuttavia, se parti dell’intestino scivolano in quello che viene chiamato sacco erniario e rimangono intrappolate, si tratta di un’emergenza medica. Questo può essere pericoloso per la vita e quindi deve essere operato immediatamente. L'intrappolamento intestinale può essere notato da vari sintomi come nausea, vomito, dolore addominale improvviso e forte, stitichezza, febbre o colorazione bluastra della pelle nella zona dell'ernia.

Questo articolo contiene solo informazioni generali sull'argomento sanitario in questione e non è quindi destinato all'autodiagnosi, al trattamento o alla terapia. Non sostituisce in alcun modo la visita dal medico. Sfortunatamente, la nostra redazione non può rispondere a domande individuali sulle condizioni mediche.