Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Oops: all’improvviso Fortunas Thioune è in vena di Bundesliga! | Gli sport

Tutti parlano di salire. Fatta eccezione per lo stesso Fortuna, ma lentamente il club ha assaggiato il sangue…

Nelle ultime settimane, gli allenatori rivali (così come il BILD) si sono più volte avvicinati al Düsseldorf come candidato alla promozione.

Qui è dove troverai i contenuti di Podigee

Per interagire o visualizzare i contenuti di Podigee e altri contenuti esterni, abbiamo bisogno del tuo consenso.

Assolutamente incomprensibile per l’allenatore Daniel Theon (48), che dopo la vittoria per 2-1 sul Paderborn si è arrabbiato: “Se non siamo una cosa, siamo i favoriti in promozione – e nemmeno noi apparteniamo”. Questo sembra un po’ diverso ora.

Oops – Anche Thioune ha improvvisamente voglia di un aggiornamento!

Fortuna a Sandhausen (18:30/Sky) vuole festeggiare venerdì la sua quarta vittoria nella sua quarta partita competitiva. Theon: “Vogliamo continuare a lavorare sulla nostra serie di vittorie, ma dobbiamo fare molto per questo. Sono contento che ora possiamo gestire bene i round”.

Ecco perché Fortuna è anche molto popolare quando si tratta di promozione. La scorsa stagione, il Dusseldorf ha ceduto otto punti sotto Theon nella fase finale, e ora la sua squadra è riuscita a guidare in tutte le partite nel tempo e a raccogliere consensi dalla concorrenza. Teon: C’è un’aspettativa tra alcuni che saremo al top per molto tempo. Questo è ciò che ci guida! “

Ciò che era fastidioso un paio di settimane fa ora improvvisamente rende Fortuna più entusiasta di salire.

Più euforia si può sentire anche tra i tifosi – perché Fortuna sotto Thioune non è solo un fuoco di paglia, ma è stato avvincente per 16 partite competitive (punteggio campionato 2,0): “Di certo non rallenterei quell’euforia, questo è anche una caratteristica del nostro sviluppo generale nel Club. Qualcosa sta crescendo insieme qui”.

Ecco perché Theon sembra rinunciare a essere uno dei candidati alla promozione…

Sandhausen non dovrebbe diventare un ostacolo, anche se Thioune sembra essere anche un vero fan del club. “Trovo il modello molto eccitante. Molte persone trattano Sandhausen senza rispetto. Ma quello che è successo lì è qualcosa di speciale. Il massimo si ottiene con poche risorse. Ecco perché non vedo l’ora di svolgere questo compito”.

Soprattutto, però, quel rivale Alois Schwartz (55) è alla sua prossima gara di promozione dopo la vittoria di Fortuna…

READ  EM-Out per Panini! Ironia della sorte, non più raccogliere foto per il campionato di calcio in casa