Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

MERCK, CONTI, VW, LANXESS, MNCHENER HYP, VOSSLOH, SCHUFA, BAIN, PPF

DJ PRESSESPIEGEL / Azienda

Argomenti economici correlati dai media, compilati da Dow Jones Newswires.

MERCK – Con importanti acquisizioni, Merck si è riposizionata nei mercati in via di sviluppo negli ultimi anni; E il gruppo DAX non esclude nemmeno acquisizioni più grandi in futuro. Ma le fusioni e le acquisizioni sono ora uno dei tanti strumenti per guidare la crescita, ha spiegato il direttore finanziario Markus Kunert in un’intervista a Börsen-Zeitung. “Non guardiamo più alle acquisizioni importanti con la stessa intensità di alcuni anni fa, quando dovevamo sviluppare ampiamente il portafoglio”, afferma il gestore. (giornale di borsa)

CONTI – Nikolai Setzer, ceo di Continental, si aspetta un buon quarto trimestre. “In termini di margine operativo rettificato, siamo nell’intervallo menzionato nella previsione precedente: dal 5,2 percento al 5,6 percento. Abbiamo possibilità di cadere al di sopra delle nostre aspettative”, ha detto Setzer in un’intervista. All’inizio del quarto trimestre la domanda più eccitante era se avrebbe mostrato di nuovo numeri di produzione più elevati. Setzer ha affermato che il fornitore di dati di mercato IHS ora afferma che “il 18% in più di automobili sarà prodotto in tutto il mondo nel quarto trimestre rispetto al terzo. Questo è sostanziale. Questo è anche in linea con le nostre aspettative”. “Ciò significa che siamo nella nostra gamma di vendite prevista da 32,5 a 33,5 miliardi per il 2021”. (Wirtschaftswoche)

Il marchio automobilistico Volkswagen sta investendo circa 18 miliardi di euro nelle future aree di mobilità elettrica, ibridazione e digitalizzazione nei prossimi cinque anni. Circa 3 miliardi di euro vengono stanziati per la digitalizzazione di prodotti e processi per renderli più efficienti, soprattutto fuori produzione nelle cosiddette “aree indirette”. (Handelsblatt)

READ  Molte aziende stanno investendo nella regione nonostante la pandemia di Coronavirus - Achimer Courier: Ultime notizie

Lanxess – Matthias Zuckert, presidente dell’azienda chimica Lanxess, mette in guardia contro la chiusura degli impianti a causa dell’aumento dei prezzi dell’energia: “L’industria e i consumatori pagano raramente l’elettricità in qualsiasi altra parte del mondo come in Germania. Se non cambia nulla, la Germania tirerà il materiale”, Zuckert ha detto. Chimico. Se diventa troppo costoso qui, le fabbriche chiuderanno e gli investimenti andranno in altre regioni. C’è anche il rischio di spaccature negli stabilimenti tedeschi di Lanxess. Inoltre, il direttore ha affermato che il gruppo vuole continuare la sua corsa allo shopping nel 2023 “Dal 2023 possiamo visualizzare di nuovo le acquisizioni alla grande” (The Rheinische Post)

MÜNCHENER HYP La Münchener Hypothekenbank (MHB) si sta preparando per una transizione ordinata alla guida dell’azienda. Il finanziere immobiliare ha annunciato che il Consiglio di Sorveglianza ha nominato Holger Horn (47) Vice Presidente del Consiglio a partire dal 1 gennaio 2022. Così l’istituto, che appartiene al settore del Credito Cooperativo, ha così compiuto il primo passo ufficiale per succedere a Louis Hagen, che dovrebbe andare in pensione entro il 2023 al più tardi. L’avvocato e banchiere gestisce MHB dal 2010. Il suo contratto scade nel maggio 2023. Hagen ha allora 65 anni. (giornale di borsa)

VOSSLOH – Il Vossloh Rail Technology Group prevede un consolidamento del settore e vuole diventare significativamente più grande attraverso acquisizioni. “Sono convinto che ci sarà un consolidamento anche dal lato dell’infrastruttura ferroviaria”, ha dichiarato a Börse Online il CEO di Vossloh Oliver Schuster. “Noi di Vossloh abbiamo la pretesa e la capacità di essere un’azienda consolidata, non un’azienda consolidata”. (Scambio in linea)

READ  Ratinger Verisure supporta l'apprendimento nutritivo

Schufa – Secondo Handelsblatt, le casse di risparmio tedesche e le banche cooperative vogliono impedire la vendita di azioni dell’agenzia di credito Schufa esercitando il loro diritto di prelazione. Persone che hanno familiarità con la questione hanno affermato che le casse di risparmio e le banche cooperative, che detengono collettivamente il 47,4 percento delle azioni di Chufa, sono in trattative per acquistare una quota di circa il 10 percento della grande banca francese Société Générale. (Handelsblatt)

BAIN – La società di consulenza manageriale Bain sta crescendo rapidamente nonostante la pandemia. Quest’anno, Bain ha assunto circa 300 nuovi consulenti in questo paese, più che mai. Il presidente di Bain Germany Walter Senn ha annunciato in un’intervista al Frankfurter Allgemeine che il prossimo anno dovrebbe essere 350. “Il 2021 sarà un anno record assoluto per noi”, ha affermato Shen, aggiungendo che la crescita quest’anno sarà superiore al 30%. (Frankfurter Allgemeine Zeitung)

PPF – Nella Repubblica Ceca, il più grande investitore privato del paese, il Gruppo PPF, è riuscito a formare una nuova grande banca al suo terzo tentativo. Lunedì gli azionisti di Moneta Money Bank hanno approvato il 78% dell’effettiva acquisizione da parte di PPF, che già possiede il 30% dell’ex GE Money Bank. Integrando varie attività bancarie di PPF come Home Credit, Moneta, che attualmente è al sesto posto nel mercato bancario ceco, si avvicina alle principali banche del paese, tutte in mani straniere. (FAZ)

Tutte le dichiarazioni sono senza garanzia.

Contatta l’autore: [email protected]

DJG / Hap / Kalla

(fine) Dow Jones Newswires

23 dicembre 2021 alle 00:55 EST (05:55 GMT)

READ  La prima azienda al mondo a ricevere il Circular Globe Label - Raimund...

Copyright (c) 2021 di Dow Jones & Company, Inc.