Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

L’Ucraina utilizza per la prima volta missili ATACMS a lungo raggio contro la Russia

L’Ucraina utilizza per la prima volta missili ATACMS a lungo raggio contro la Russia

al di fuori La sua portata raggiunge i 300 km

Gli Stati Uniti hanno consegnato segretamente missili ATACMS a lungo raggio all’Ucraina

Esistono diverse versioni di missili ATACMS con diverse gittate (foto d'archivio)

Esistono diverse versioni di missili ATACMS con diverse gittate (foto d'archivio)

Fonte: Photo Alliance/Photoshot

Puoi ascoltare i nostri podcast WELT qui

Per visualizzare il contenuto incorporato è necessario ottenere il tuo consenso revocabile al trasferimento e al trattamento dei dati personali, poiché i fornitori del contenuto incorporato richiedono questo consenso come fornitori di servizi terzi. [In diesem Zusammenhang können auch Nutzungsprofile (u.a. auf Basis von Cookie-IDs) gebildet und angereichert werden, auch außerhalb des EWR]. Impostando l'interruttore su “On”, accetti questo (revocabile in qualsiasi momento). Ciò include anche il tuo consenso al trasferimento di determinati dati personali a paesi terzi, inclusi gli Stati Uniti, ai sensi dell'articolo 49, paragrafo 1, lettera a) del GDPR. Puoi trovare ulteriori informazioni a riguardo. Puoi revocare il tuo consenso in ogni momento utilizzando il tasto privacy a fondo pagina.

L’Ucraina ha utilizzato per la prima volta una versione a lungo raggio dei missili ATACMS. I missili, che hanno una gittata fino a 300 chilometri, sono stati forniti segretamente dagli Stati Uniti e potrebbero influenzare gli equilibri di potere nella guerra contro la Russia.

DottL’Ucraina ha ricevuto missili ATACMS a lungo raggio dagli Stati Uniti per difendersi dalla guerra aggressiva della Russia. Mercoledì il Dipartimento della Difesa ha dichiarato che le armi di precisione sono state approvate in silenzio dal governo degli Stati Uniti. Queste armi facevano parte di un pacchetto militare di emergenza per l’Ucraina annunciato dagli Stati Uniti a marzo, ma non erano esplicitamente incluse “al fine di mantenere la sicurezza delle operazioni in Ucraina su sua richiesta”.

READ  Tonga verhängt Lockdown nach Coronafällen – zwei Wochen nach Vulkanausbruch

NBC News, citando funzionari del governo statunitense, ha riferito che i sistemi ATACMS forniti dagli Stati Uniti erano già stati utilizzati in un attacco alla penisola di Crimea annessa alla Russia la scorsa settimana e in un attacco alla città occupata di Berdyansk, nel sud-est del paese questa settimana. in Ucraina.

Secondo consistenti resoconti dei media, nel pacchetto militare annunciato mercoledì dal presidente degli Stati Uniti Joe Biden saranno inclusi anche ulteriori missili ATACMS.

Leggi anche

Prototipo di drone subacqueo

La decisione di fornire il sistema missilistico tattico dell'esercito (ATACMS) con una gittata fino a 300 chilometri è stata controversa per diversi mesi nel governo degli Stati Uniti. I sistemi ATACMS a corto raggio erano già stati consegnati a settembre. Il cambiamento di opinione è avvenuto, tra l’altro, perché l’esercito russo utilizzava missili a lungo raggio provenienti dalla Corea del Nord. Inoltre, la Russia avrebbe attaccato infrastrutture critiche come le forniture energetiche. “Abbiamo messo in guardia la Russia su queste questioni”, dice il funzionario governativo.

“È una decisione molto deliberata”, dice un funzionario militare americano.

Il vice capo di stato maggiore americano, ammiraglio Christopher Grady, ha dichiarato all'agenzia di stampa Associated Press che le armi a lungo raggio dovrebbero aiutare l'Ucraina ad eliminare i centri logistici russi e a posizionare le forze dietro il fronte. Non ha menzionato armi specifiche, ma ha detto che i sistemi sono “estremamente distruttivi se usati correttamente”.

Grady ha detto che il governo degli Stati Uniti ha considerato attentamente la decisione di consegnare i missili. “Penso che sia stata una decisione molto deliberata”, ha aggiunto. “Ma come ho detto, ogni volta che introduci un nuovo sistema, o qualsiasi cambiamento, sul campo di battaglia, devi pensare alla natura dell'escalation di ciò.”

READ  Problemi dopo le chiamate minacciose – “Vergogna”