Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Vietato in Italia il ‘Puppy Yoga’: ‘I cuccioli diventano oggetti’

Vietato in Italia il ‘Puppy Yoga’: ‘I cuccioli diventano oggetti’

Il gioco delle tendenze è proibito
Conclusione del cane a testa in giù: vietato il “Doggy Yoga” in Italia

Rilassarsi coccolando i cuccioli durante il “puppy yoga”? Attualmente è vietato in Italia

© Anne-Marie Caruso / Imago Images

Il “Puppy Yoga” è diventato uno sport di tendenza in molte grandi città. Queste sono lezioni di yoga con i cuccioli. L’Italia ora li ha vietati.

Gli organizzatori di corsi chiamati “puppy yoga” hanno fatto un ulteriore passo avanti con il cane a testa in giù. Fare yoga con i cuccioli dovrebbe essere divertente e avere un effetto calmante sui partecipanti. Poiché per i cuccioli non c’è altro che pace, gli animalisti criticano ovunque vengano offerti i corsi popolari. In Come riportato dall’agenzia di stampa APA, questo trend game è ora vietato in Italia.

Dopo diverse denunce da parte di associazioni animaliste, il Ministero della Salute di Roma ha ora deciso che l’utilizzo dei cuccioli nelle lezioni di yoga è illegale. In futuro solo i cani adulti potranno essere utilizzati per attività sanitarie come lo yoga.

Gli attivisti per i diritti degli animali in Italia hanno criticato il “puppy yoga”.

Al ministero sono stati forniti i nomi di tutte le aziende che hanno contattato direttamente gli allevatori per ottenere in prestito i cuccioli. Recentemente ci sono state molte segnalazioni di cuccioli maltrattati. Piera Rosati dell’organizzazione per la protezione degli animali “LNDC Animal Protection” ha detto al Guardian: “Lo yoga non dovrebbe essere solo un’attività fisica, ma anche spirituale che mira all’armonia con l’universo – almeno in teoria. Ma l’armonia e il benessere arriveranno . I cuccioli a cui non si provvede vengono mercificati e sfruttati.”

Anche quando si coccolano i cuccioli si corre il rischio di innamorarsi dei bambini piccoli, dice un esperto di cani sul Guardian. Alcuni potrebbero prendere la decisione impulsiva di adottare semplicemente uno dei cani, ma senza considerare veramente le conseguenze di questa decisione.

Le “misure di aiuto per gli animali”, come vengono chiamate in Italia, non sono una novità. Gli animali vengono spesso integrati in forme di terapia perché la loro presenza può avere effetti positivi sulle persone. Tuttavia, gli attivisti per i diritti degli animali riferiscono che se gli animali sono cuccioli, corrono un rischio molto più elevato di annegamento a causa di questa condizione. Questa tendenza è diventata popolare in tutto il mondo, soprattutto attraverso i social media. Il “Doggy Yoga” è ora consentito in Germania.

prove: CustodeABA.

READ  L'emergenza corona in Italia è finita: quasi tutte le regole non valgono più