Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

L'elicottero su Marte Ingenuity non può più volare

L'elicottero su Marte Ingenuity non può più volare

Archivio – 7 aprile 2021 ---: La foto mostra l'elicottero

Elicottero “Dexterity” su Marte.

L'elicottero Ingenuity Mars ha dovuto sopportare le dure condizioni su Marte. Si prevedeva che vivesse 30 giorni, ma la sua straordinaria missione ora termina solo tra tre anni.

Sembra che il piccolo elicottero non possa volare da diversi giorni. Le immagini inviate alla Terra questa settimana hanno mostrato che una o più pale del piccolo elicottero sono state danneggiate durante l'atterraggio, ha annunciato giovedì la NASA.

L'”Ingenuity” è ancora in posizione verticale e può comunicare con il centro di controllo a terra, ma l'elicottero non è più in grado di volare. Si dice che la missione dell'elicottero, che inizialmente sarebbe dovuta durare solo 30 giorni, sia terminata dopo circa tre anni su Marte.

Rendi possibile l'impossibile

“Lo storico volo dell'Ingenuity, il primo aereo su un altro pianeta, è giunto al termine”, ha affermato l'amministratore della NASA Bill Nelson. “Questo incredibile elicottero ha volato più in alto e più lontano di quanto avremmo mai potuto immaginare, aiutando la NASA a fare ciò che sappiamo fare meglio: rendere possibile l’impossibile”.

“Creatività” ha volato sulla superficie di Marte per due ore

“Ingenuity” è atterrato sulla superficie di Marte nel febbraio 2021 a bordo del rover “Perseverance”, che da allora è alla ricerca di tracce di antica vita microbica sul pianeta e conduce ricerche sul clima e sulla geologia del pianeta. Poco dopo l’atterraggio, l’elicottero, alimentato da batterie agli ioni di litio e del peso di circa 1,8 chilogrammi, è diventato il primo aereo a completare un volo su un altro pianeta. L'elicottero ha completato un totale di 72 voli per un tempo di volo totale di oltre due ore.

READ  30% di sconto sulle offerte di magazzino su Amazon

In uso dal 2021

Secondo la NASA, la navicella spaziale si trova attualmente a poche centinaia di metri dall'elicottero, ma potrebbe avvicinarsi presto e scattare foto.

Durante il suo volo inaugurale, il piccolo elicottero è decollato dalla superficie di Marte alle 6:34 CEST dell'aprile 2021, raggiungendo un'altezza di circa tre metri e poi restando librato per circa 30 secondi prima di atterrare di nuovo. In totale, il volo è durato 39,1 secondi. Gli scienziati della NASA hanno poi continuato a progettare nuove rotte di volo per l’“Innovazione”.

L’”ingegno” ha sfidato le condizioni difficili

L'elicottero ha dovuto sopportare le dure condizioni su Marte: di notte la temperatura arriva fino a meno 90 gradi Celsius, il che potrebbe facilmente significare una condanna a morte per batterie ed elettronica. A causa dell'atmosfera sottile, che è densa solo l'1% circa di quella terrestre, i rotori di Ingenuity dovevano accelerare fino a 2.537 giri al minuto, molte volte più velocemente degli elicotteri sulla Terra. “Creatività” traeva l’energia necessaria per questo sforzo dalla sua batteria, alimentata dai raggi solari.

L'amministratore della NASA Teddy Tzanitos ha affermato che anche se Ingenuity non potrà più volare, l'elicottero avrà un impatto sul futuro dei viaggi spaziali. “Il primo elicottero su Marte della storia plasmerà il futuro dell’esplorazione spaziale e ispirerà flotte di aerei su Marte – e su altri mondi – per i decenni a venire”.

Potrebbe interessarti anche:

I buchi neri sono molto più vicini alla Terra di quanto si pensasse

Cosa rivela il secondo campione di roccia di Marte

C'era vita su Marte? Amnesty International fornirà presto la risposta