Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

I trattori di agricoltori arrabbiati continuano a bloccare le strade europee

I trattori di agricoltori arrabbiati continuano a bloccare le strade europee

Le proteste contadine continuano in molti paesi europei. Attualmente ci sono grandi manifestazioni in Italia, Spagna e Bulgaria.

Pubblicità

In Italia, nonostante la prospettiva di esenzioni fiscali per l'agricoltura, si sono svolti incontri in diverse città. Gli agricoltori esprimono le loro preoccupazioni anche a Sanremo, dove attualmente si sta svolgendo un festival musicale di fama nazionale.

Alcuni agricoltori hanno guidato i loro trattori da Melegnano vicino a Milano fino al festival di Sanremo, una distanza di quasi 300 chilometri – ad una velocità di 40 chilometri all'ora. I contadini sono stati invitati da Amadeus, direttore artistico del Festival di Sanremo.

Da tre giorni in Bulgaria si verificano proteste e blocchi stradali degli agricoltori in tutto il paese. Nessun accordo è stato raggiunto con il governo nei colloqui durati circa 4 ore. Uno dei motivi è l’attrito tra i sistemi agricoli. I colloqui proseguiranno venerdì.

A Barcellona, ​​una piccola parte delle migliaia di agricoltori che hanno manifestato mercoledì hanno continuato la loro protesta fino a tarda notte. Giovedì decine di strade sono state bloccate in diverse province spagnole. Da tre giorni vanno avanti manifestazioni contro le politiche europee nel settore agricolo.

READ  Incidente in funivia sul Lago Magiore: i sospetti ammettono di aver gestito i freni di emergenza