Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Aumento del 70% nel 2024: si prevede che la spesa per la difesa russa esploderà

Aumento del 70% nel 2024: si prevede che la spesa per la difesa russa esploderà

70% in più nel 2024
Si prevede che la spesa per la difesa in Russia esploderà

Ascolta il materiale

Questa versione audio è stata creata artificialmente. Maggiori informazioni | Invia la tua opinione

La Russia ha bisogno di molte armi e munizioni per la sua guerra aggressiva in Ucraina. Tuttavia, a causa delle sanzioni occidentali, ne ricevono meno dall’estero. Pertanto, la produzione dell’azienda dovrebbe essere migliorata, su larga scala. I costi della difesa stanno aumentando drammaticamente.

La Russia vuole aumentare la spesa per la difesa di circa il 70% l’anno prossimo. Si prevede che i finanziamenti dell’esercito aumenteranno di oltre il 68% su base annua raggiungendo quasi 10,8 trilioni di rubli (circa 106 miliardi di euro), ha annunciato il Ministero delle Finanze di Mosca. Costituirà quindi circa il 6% del PIL russo.

Secondo i calcoli dell’Agence France-Presse, nel 2024 la spesa per la difesa russa sarà circa tre volte superiore alla spesa per istruzione, protezione ambientale e sanità messe insieme.

La Russia conferma così la sua determinazione a continuare l’attacco in Ucraina. Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha giustificato l’enorme aumento delle spese per la difesa con “la guerra ibrida intrapresa contro di noi”.

Dall’inizio dell’offensiva in Ucraina lo scorso anno, la Russia ha incrementato la produzione di armi e investito massicciamente nel suo hardware militare, nonostante i tassi di inflazione persistentemente elevati e il rublo debole.

La Banca centrale russa ha recentemente messo in guardia contro un rallentamento della crescita economica nella seconda metà dell’anno. Dall’inizio dell’anno il rublo ha perso circa il 30% del suo valore rispetto al dollaro. La ragione principale di ciò è l’aumento delle spese militari e la mancanza di entrate derivanti dalla vendita di petrolio e gas all’Europa a causa delle sanzioni occidentali.

READ  Governo provinciale e talebani si accordano per il cessate il fuoco وقفوقف