Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

“Ultima finestra di opportunità” – Putin non ha la capacità di ottenere alcun progresso

“Ultima finestra di opportunità” – Putin non ha la capacità di ottenere alcun progresso

  1. Home page
  2. Politica

Insiste

E deve avere pazienza: il meccanico e autista Revo, 28 anni, è un soldato ucraino della 47a Brigata Meccanizzata Majora. Il suo esercito sta ricevendo nuove armi. Gli Stati Uniti sostengono che fino ad allora la Russia rimarrà sotto sorveglianza. (Avatar) © IMAGO/Smoliyenko Dmytro/Ukrinform/ABACAPRESS

Cuscinetto anteriore. Il fronte sta crollando: entrambe le cose sono ancora possibili. La verità è che gli Stati Uniti chiedono all’Ucraina di essere paziente. Fino all’estate o alla fine dell’anno.

WASHINGTON, D.C. – “Abbiamo ignorato la situazione in Ucraina”, ha recentemente dichiarato Marcus Reisner al New York Times. tempo. Il colonnello dell’esercito austriaco è onnipresente su tutti i canali dall’inizio della guerra in Ucraina e la sua opinione sull’andamento dell’invasione delle forze russe è molto apprezzata. L’osservatore ritiene attualmente che sia ancora possibile controllare l’andamento della battaglia nella misura in cui “l’Ucraina sarà in grado di prepararsi all’atteso attacco estivo da parte dei russi”, simile all’attacco austriaco. Grasso solido vegetale o animale per cucinare Lui scrive. Anche gli Stati Uniti adottano questo punto di vista, come avviene ora Il New York Times Rapporti: i funzionari statunitensi presumono che le difese ucraine crolleranno nelle aree contese, ma la Russia potrebbe essere tenuta a bada.

In estate, ma al più tardi entro la fine dell’anno, nuove armi provenienti dagli Stati Uniti dovrebbero contribuire a stabilizzare il fronte. Tuttavia, le previsioni non forniscono alcuna prova attendibile che l’Ucraina sia in grado di respingere in modo significativo l’aggressore grazie alla spedizione di armi. Come un’agenzia di stampa Reuters Secondo quanto riferito, il direttore dell’intelligence nazionale statunitense Avril Haines ha dichiarato alla Commissione per i servizi armati del Senato che la Russia ha intensificato i suoi attacchi alle infrastrutture in Ucraina, sia per impedire a Kiev di trasferire armi e truppe, sia per produrre armi, sia per costringere il governo guidato dal presidente Volodymyr . Zelenskyj pensa ai negoziati.

Cattive notizie dagli USA: le munizioni e le armi pesanti potrebbero arrivare più tardi

Ralph F. ha avvertito: È necessario prestare attenzione a questi attacchi Il New York Times. L’ex ufficiale dell’intelligence statunitense sottolinea le minacce del ministro della Difesa russo Sergei Shoigu secondo cui i russi prenderanno di mira anche i centri logistici e i depositi di armi occidentali. Il giornale parla anche del grande sospiro di sollievo mostrato dai soldati ucraini riguardo ai rifornimenti promessi; Ma aspettavano con il fiato sospeso per vedere cosa sarebbe arrivato e, soprattutto, quando avrebbero avuto tra le mani il materiale. Ci sono opinioni divergenti su questo argomento. Mentre il Giornale della Germania meridionale A metà aprile il titolo diceva: “Pronti per la spedizione alla frontiera – gli aiuti statunitensi potrebbero raggiungere l’Ucraina in pochi giorni”, riportava il giornale. Il New York Times Ora fonti ufficiali anonime affermano che le armi pesanti e alcune munizioni verranno consegnate direttamente dagli Stati Uniti e non arriveranno prima dell’estate. O anche più tardi.

READ  Maltempo in Italia: enormi massi cadono sulla strada Vacanze in Alto Adige: i guidatori di Fiat sono fortunati

Usando i sistemi Patriot come esempio, hanno fatto i conti Il New York Times– In effetti, gli informatori hanno subito un ulteriore ritardo nella loro preparazione operativa a causa dell’addestramento delle squadre ucraine. “Non possiamo lanciare sistemi d’arma come Patriot senza addestrare i loro equipaggi”, afferma Jan-Henrik Sokordt sulla rivista. Il New York Times. Il colonnello della difesa aerea tedesca sta attualmente iniziando un addestramento di sei settimane per circa 70 soldati ucraini. Una volta completati, i lanciatori mobili e le stazioni radar verranno trasportati entro due giorni in un centro logistico in Polonia e poi consegnati alle autorità ucraine. Allora giugno sarà quasi finito, oppure luglio sarà già iniziato. Secondo i rapporti attuali, gli F-16 non voleranno fino all’estate. COME Il New York Times Lui scrive; L’Ucraina lo aveva già chiesto quando scoppiò la guerra. Ora probabilmente riceveranno solo pochi aerei.

“Per me personalmente, la lezione più importante è che non bisogna aspettarsi di dipendere da nessun altro”, ha detto il nuovo comandante supremo delle forze armate ucraine. “Ho imparato a non dipendere dall’aiuto degli altri. Alla fine, tutto è solo nelle nostre mani.”

Quindi per il momento le nubi scure sull’Ucraina rimarranno. Rivista austriaca Reisner, rivista di riserva tedesca E dentro L’anno scorso, in qualità di “dichiarante di guerra”, si è sempre disperato per le esitazioni occidentali: si è opposto alla guerra tempo Ha lottato con il fatto che l’Occidente sembrava credere di poter sostenere l’Ucraina, dice, “di tasca propria”. Negli inglesi volte Anche il tenente generale Oleksandr Pavlyuk si lamenta delle dinamiche striscianti dell’Occidente: “Per me personalmente, la lezione più importante è che non bisogna aspettarsi di dipendere da nessun altro”, ha detto il nuovo comandante supremo delle forze armate ucraine. “Ho imparato a non dipendere dall’aiuto degli altri. Alla fine, tutto è solo nelle nostre mani.”

READ  North Carolina: un altro uomo di colore viene ucciso a colpi di arma da fuoco durante un'operazione di polizia

Ma in Estonia, i servizi segreti affermano di aver intravisto un lato positivo all’orizzonte, come questo Radio nazionale estone Rapporti: Il colonnello Antes Kivisilj ha affermato che la Russia, attraverso i suoi attacchi intensificati, sta cercando di “approfittare dell’ultima opportunità fino all’arrivo di attrezzature militari e munizioni occidentali”. Secondo quanto riportato dai media, il capo dei servizi segreti è convinto che “la possibilità di un crollo del fronte ucraino sia ancora in diminuzione”. Gli osservatori guardano con attenzione il calendario: il 9 maggio potrebbe incendiare le tubature della Russia. Questo giorno è celebrato in Russia come il “Giorno della Vittoria” dell’Unione Sovietica sulla Germania nazista Deutschlandfunk Viene denunciato, ma con la sua interpretazione storica: lo Stato costruisce storie eroiche piuttosto che ricordare le sofferenze, dicono Thelco Grace e Florian Kellermann.

Cattivo umore in Ucraina: dopo il 9 maggio le tubature russe potrebbero prendere fuoco

Britannico Economista Il maggiore generale Vadim Skibitsky ha espresso le sue preoccupazioni per la data imminente. Ha aggiunto che il vice capo dell’intelligence militare ucraina si aspetta che la Russia porti avanti il ​​suo piano di “liberazione”. Economista Lui ha detto che tutte le regioni orientali di Donetsk e Lugansk verranno spinte avanti e che le sue ulteriori misure dipenderanno da questo. “La velocità e il successo dell’avanzata determineranno quando e dove i russi colpiranno il prossimo”, ha detto Skibitsky. Secondo le stime potrebbe essere il 9 maggio Deutschlandfunks In effetti, il dinamismo delle azioni della Russia.

Secondo il suo stesso pensiero, la Russia è sulla difensiva contro il nazismo controllato da Washington, Varsavia e Kiev; In ogni caso, questa idea verrà diffusa anche al popolo russo attraverso vari canali, dai manifesti ai social network. Secondo i dati del New York Times, i funzionari statunitensi possono fare molto più che semplici attacchi di propaganda Il New York Times Ma difficilmente lo riconosco. Pertanto, la Russia dovrà aggiungere più forze per ottenere qualcosa di più di un semplice accenno di ciò che può ottenere militarmente. Tuttavia, il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ha osservato durante un incontro con il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg che le sue forze di prima linea soffrivano ancora di significative carenze di approvvigionamenti.

READ  Dopo i negoziati in Bielorussia - il crimine dell'intelligence sull'omicidio del negoziatore ucraino - la politica all'estero

Dagli inglesi previsioni positive: le forze di Putin dureranno solo fino al 2026

Dal Regno Unito potrebbero arrivare buone notizie: questa Istituto reale dei servizi uniti per gli studi sulla difesa e sulla sicurezza Parla di un periodo di due anni in cui il corso della guerra è sul filo del rasoio. Di conseguenza, l’Ucraina non solo dovrà essere in grado di sopraffare i russi, ma dovrà solo aspettare che le forze russe si esauriscano: se l’Occidente continuerà a fornire sufficienti garanzie di munizioni e addestramento per indebolire gli attacchi russi nel 2024, ciò potrebbe aggravare il problema”. È improbabile che la Russia “ottenga grandi successi nel 2025”, in questo modo Russia Lui scrive. Se i russi insistono ripetutamente ad attaccare, “ciò significa che sarà difficile costringere Kiev alla resa entro il 2026”.

Il primo ministro britannico Rishi Sunak ha promesso maggiori aiuti britannici alla fine di aprile e ha affermato che l’Occidente non può permettersi l’autocompiacimento, sebbene Oleksandr Pavlik si sia espresso pessimista sulla stampa britannica. Opposto volte Il leader supremo ucraino ha affermato che ormai è diventato chiaro che “i russi non contano i loro morti”. “Finora, le bare dei soldati sono state per lo più restituite alle province e la loro morte non ha avuto alcun impatto sull’opinione pubblica russa”.

I funzionari statunitensi sono ancora, secondo Il New York Times Ma hanno ancora bisogno di tempo per capire quale sia per loro il dolore minimo, anche con i mezzi corazzati come il Bradley o l’Humvee. Non potevano fornire nulla che potesse esaurire le loro scorte. Questa è la realtà.