Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Slittino – Buca Nazionale della Pista Olimpica in Italia – Sport

Slittino – Buca Nazionale della Pista Olimpica in Italia – Sport

Sigulta (Dpa) – L'allenatore nazionale di slittino Norbert Loch sostiene il progetto italiano di costruzione di una pista olimpica a Cortina d'Ampezzo per i Giochi invernali del 2026. Ragazzi, hanno bisogno di questo treno”, ha detto il 61enne. La ferrovia “si adatta perfettamente alla regione alpina, Igls, Königssee, St. Moritz e La Plagne! Ma va bene anche così.”

C'è una disputa sulla pista olimpica in Italia. Gli ambientalisti e il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) hanno criticato il nuovo edificio. Tuttavia, il governo italiano insiste per ospitare le gare di slittino nel proprio Paese. Secondo i dati attuali, la nuova strada ghiacciata costerà 81,6 milioni di euro. Il CIO ha avvertito che l'intero costo della costruzione della ferrovia e le spese infrastrutturali necessarie dovranno essere pagati con fondi pubblici e, come le confederazioni mondiali, chiederà un piano B se il piano fallisse.

La World Toboggan Association vede la tabella con “grande preoccupazione”.

La World Toboggan Association considera con grande preoccupazione il “programma molto ambizioso di costruzione di Phil, che è più veloce di quello di altre piste,” ha affermato in una dichiarazione rilasciata all'inizio di febbraio. Ciò include il passo più importante dell’omologazione entro marzo 2025 per chiarire tutte le questioni di sicurezza. Parallelamente “dovrebbe essere perseguito un piano B” “per garantire che il campo di gara sia accessibile agli slittini”.

È anche importante che Cortina abbia un programma storico a lungo termine per la ferrovia, poiché la sostenibilità è una priorità assoluta per Fil. Ciò non sembra essere stato sufficientemente preso in considerazione nelle informazioni presentate finora. L'allenatore della nazionale Loch la vede allo stesso modo. In un'intervista a Fil ha detto: “Dobbiamo sfruttare appieno le nostre piste esistenti. Così in futuro avremo gare attraenti e offriremo sport migliori. Non sono preoccupato per gli sport di skate in futuro.” Lo slittino “può essere presentato in televisione in modo molto attraente. Credo che il nostro sport abbia un futuro perché abbiamo tanti impianti sportivi interessanti”.

READ  La super eruzione vulcanica minaccia l'Italia: la crosta terrestre si sta indebolendo

© dpa-infocom, dpa:240229-99-163662/3