Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Segnali e mezzi di prevenzione

Segnali e mezzi di prevenzione

  1. Home page
  2. vita
  3. Vita professionale

Durante il periodo di prova si applicano regole speciali al licenziamento – per dipendenti e datori di lavoro. © Billmeier Fotografia/Imago

Può essere annullato in qualsiasi momento senza giustificazione. Durante il periodo di prova il rapporto di lavoro può essere risolto rapidamente da entrambe le parti. Ci sono modi per prevenire questo scenario.

Il periodo di prova è considerato una fase di inserimento e di conoscenza del mondo del lavoro. A seconda dell’azienda la durata può variare, ma al massimo sei mesi. La particolarità: durante il periodo di prova entrambe le parti possono disdire il rapporto di lavoro entro due settimane con regolare disdetta – ad esempio non verbalmente o via e-mail. Naturalmente, come datore di lavoro, non puoi licenziarti durante il periodo di prova a causa della tua razza, religione, età, disabilità o qualsiasi altra caratteristica protetta dalla legge. Ha sottolineato che “questa rescissione non sarà effettiva perché discriminatoria”. “straccio.”

Il mancato superamento del periodo di prova avviene raramente senza preavviso

Tuttavia, il fallimento di un periodo di prova di solito si verifica in un periodo di tempo più lungo e raramente avviene senza alcun preavviso per te come dipendente. Ciò non significa che non sia già successo. Come dipendente in prova ti trovi in ​​una posizione più debole rispetto ai tuoi colleghi. Tuttavia, nel tempo, ci sono segnali che dovrebbero renderti scettico riguardo al superamento del periodo di prova.

Portale del diritto del lavoro “Consulenza esterna” “Ad esempio, se vieni costantemente criticato o ricevi feedback negativi, ciò potrebbe indicare che il tuo datore di lavoro è insoddisfatto del tuo lavoro”, spiega. Non accettare ordini da te può anche indicare una mancanza di fiducia. Se noti anche comportamenti negativi come ritardi frequenti, dovresti preoccuparti.

READ  Imprese: le agevolazioni statali sui prezzi dell’energia sono raramente richieste dalle imprese

Non perdere l'occasione: puoi trovare tutto ciò che riguarda lavori e carriere nella newsletter carriera del nostro partner Merkur.de.

“La comunicazione è fondamentale” è un famoso detto che colpisce nel mondo del lavoro. Se non sei sicuro delle tue prestazioni o se hai superato il periodo di prova, dovresti parlare urgentemente con il tuo supervisore. Il feedback ti consente anche di lavorare sui tuoi errori e forse di cambiare le cose.

In generale, ci sono diversi motivi per non superare il periodo di prova in un'azienda. Questi includono, tra gli altri, semplicemente non essere in grado di soddisfare le aspettative riposte su di te. Inoltre, anche elevati livelli di assenteismo o il mancato accordo con i nuovi colleghi possono portare al licenziamento. Per quanto riguarda l’indennità di disoccupazione successiva, il fattore decisivo è quale parte risolverà il rapporto di lavoro.

Anche i dipendenti dovrebbero pensare a questo durante il periodo di prova

Tuttavia, dovresti anche valutare tu stesso se l’azienda è adatta a te o al tuo modo di lavorare. Lo stesso vale quando si tratta di “soddisfare le aspettative”. Dopo alcune settimane di nuovo lavoro, i dipendenti spesso notano che i compiti loro assegnati non sono affatto quelli che si aspettavano. Quindi ha più senso da parte tua tracciare una linea nella sabbia se non cambia nulla. Ancora una volta vale quanto segue: “La comunicazione è fondamentale”.

Mentre durante il periodo di prova si applica un periodo di preavviso di due settimane, nel settore pubblico il periodo di preavviso dipende dal periodo di tempo in cui il dipendente è stato in azienda.