Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Non rispondi?  Assicurati di evitare queste cinque trappole metaboliche

Non rispondi? Assicurati di evitare queste cinque trappole metaboliche

Problemi con il tuo peso confortevole? Queste cinque abitudini ti impediranno effettivamente di perdere peso. MA: ci sono alcune cose che puoi fare per aumentare il tuo metabolismo!

Questi 5 errori rallentano il metabolismo

Il nostro corpo è un vero miracolo: pensaci MetabolismoSenza il quale non funziona nulla. Fornisce il necessario energia, così possiamo respirare, il sangue può circolare, le cellule possono rigenerarsi e il cervello può funzionare. Tutti i componenti di cibo Vengono metabolizzati nelle cellule, il che significa che vengono costruiti, scomposti o trasformati. IL Fegato È il nostro organo metabolico più importante.

foraggio E un movimento Ha un effetto significativo e può favorire o avere un effetto negativo sulla circolazione sanguigna. Se il metabolismo non funzionaLo sentiamo immediatamente. Ad esempio, aree con pelle estremamente secca, perdita di capelli, mal di testa o persino fluttuazioni di peso. In generale, un metabolismo ben funzionante è il fondamento del tuo metabolismo Buon peso. Quali abitudini hanno effetti negativi e come puoi cambiare in meglio la tua vita quotidiana in futuro.

A proposito: ci sono anche delle routine cene che sono una vera trappola per perdere peso. Esistono addirittura alimenti che si sono dimostrati efficaci nel perdere peso! Anche se può sembrare confuso, i carboidrati complessi possono aiutarti a perdere peso. E: attenzione alle calorie nascoste! Questi tipi di frutta contengono molto zucchero!

Nella clip: Perdere peso velocemente – 5 migliori consigli secondo la scienza

1. Non dormi abbastanza

Il sonno è essenziale per un buon metabolismo e per mantenere il peso ideale. Ecco come lo eviti Equilibrio ormonale Viene mescolato regolarmente, il che a sua volta porta a Voglie di cibo Può guidare. La quantità di sonno di cui hai bisogno è molto individuale. Tuttavia, gli esperti ritengono che il momento giusto sia dalle sette alle nove ore, a seconda dell'età.

READ  Pandemia Corona: ++ la sua incidenza continua ad aumentare ++

2. Sei cronicamente stressato

Essere sotto stress costante non mette a dura prova solo la salute mentale, ma anche il metabolismo. Provoca l'ormone nei nostri corpi Cortisolo Viene prodotto ciò che inizialmente sembra un'esplosione di energia, ma a lungo termine influisce sul processo Più lentamente. Prova a trovarne le ragioni pressione A Minimizzare E pianifica pause regolari per aiutarti a radicarti nella frenetica vita quotidiana. Riflessi Può fornire ulteriore supporto.

3. Segui una dieta radicale

Attenzione, le diete sono spesso di breve durata, comportano enormi sacrifici e possono portare a… Effetto Jojo Porta anche a malsano Comportamento alimentare. Stai saltando i pasti e hai fame? Oppure lo elimini? Carboidrati Completamente fuori dalla tua dieta? Non è una buona idea. Quando si tratta di mangiare, la quantità conta sempre e puoi concederti quasi tutto, purché con moderazione. Ci sono anche carboidrati sani come Prodotti integrali O Legumi È meglio mangiare sempre cibo sufficiente ed equilibrato.

Alcune routine mattutine ti aiutano in modo affidabile a perdere peso. Qui sveliamo perché l’orario dei pasti è importante e quali 7 alimenti contengono una quantità sorprendente di zucchero. In più: secondo uno studio di Harvard, questo allenamento di 20 minuti fa davvero la differenza.

4. Non bere abbastanza acqua

Assicurati di averne abbastanza durante il giorno acqua Bere. La quantità consigliata è compresa tra 1,5 e 2 litri. Più ti alleni, più dovresti bere. L'acqua stimola il metabolismo.

5. Non muoversi abbastanza

Se riposi si arrugginirà, ed è quello che ti succede La mia mente Accanto Salute fisica Quindi ha anche un impatto diretto sul metabolismo. Questo è scoraggiato se c'è poco esercizio fisico e questo a sua volta lo migliora sovrappeso.

READ  Il rischio scarlattina: ecco come prevenirlo