Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

L'aeronautica vacilla: la Russia subisce perdite nella guerra in Ucraina

L'aeronautica vacilla: la Russia subisce perdite nella guerra in Ucraina

  1. Home page
  2. Politica

L’aeronautica russa è debole dopo l’attacco ucraino in Crimea. Tuttavia, ci sono molti nuovi attacchi con droni. Ticker di notizie sulla guerra in Ucraina.

  • più importante Sciopero dell'Ucraina SU Crimea: Secondo l’intelligence, la potenza aerea russa è stata indebolita
  • Ucraina Nuovi rapporti Attacchi: La Russia attacca diverse parti del Paese con i droni
  • Le perdite della Russia nella guerra in Ucraina: Kiev pubblica nuovi dati
  • Le informazioni qui elaborate provengono da media e agenzie di stampa internazionali, ma anche dalle parti in guerra Russia, Ucraina e dai loro alleati. In particolare, informazioni sulle perdite degli eserciti coinvolti Guerra in Ucraina Non può essere verificato in modo indipendente.

Aggiornamento dell'11 febbraio alle 19:04: Dopo l'attacco russo alla regione di Kharkiv durante la guerra in Ucraina, l'ambasciatrice americana Brigitte Brink ha commentato l'incidente, dicendo: “I nostri pensieri sono con Kharkiv, una città che ha sofferto molto a causa degli attacchi russi. Sette persone, tra cui una famiglia con tre bambini , sono stati uccisi durante il fine settimana e lei ha scritto: “Ecco perché dobbiamo sostenere l’Ucraina per fermare crimini così terribili”.

Consegna di armi nella guerra in Ucraina: la Germania si consulta con Francia e Polonia

Aggiornamento dell'11 febbraio, 17:20: Qual è il futuro delle spedizioni di armi in Ucraina? Recentemente si sono verificati ripetuti colli di bottiglia sul fronte di guerra ucraino e Kiev continua a fare affidamento sul sostegno dell’Occidente nella sua lotta contro l’esercito di Vladimir Putin. Ora il ministro degli Esteri federale Annalena Baerbock (Verdi) e i suoi omologhi di Francia e Polonia vogliono discutere lunedì dell'aiuto all'Ucraina sotto forma del cosiddetto triangolo di Weimar.

READ  Invasione russa prima della fine delle Olimpiadi?: 'Situazione molto pericolosa' - Nato pensa a moratoria, Usa spostano truppe in Polonia - Politica

Come riportato dall'Agence France-Presse, Baerbock ha concordato con il ministro degli Esteri francese Stephane Ségourny e il capo del ministero degli Esteri polacco Radoslaw Sikorski sulla necessità di aiutare l'Ucraina a vincere la guerra contro la Russia.

Le perdite della Russia nella guerra in Ucraina: quasi 400.000 soldati furono feriti o uccisi

Aggiornamento dell'11 febbraio, 16:30: Domenica l’Ucraina ha anche annunciato gravi perdite alla Russia nella guerra ucraina. In totale, finora sono stati uccisi o feriti quasi 400.000 soldati.

  • Soldati: 395.200 (+930)
  • cisterna: 6406 (+12)
  • Veicoli corazzati da combattimento: 11.956 (+14)
  • Sistemi di artiglieria: 9475 (+16)
  • Aerei: 332
  • elicottero: 325
  • Droni: 7257 (+22)
  • Sistemi di difesa aerea: 666
  • Navi/barche:24
  • Attrezzature per autovetture e autocisterne: 12592 (+13)
  • Sottomarini: 1
  • Lanciarazzi multipli: 981
  • fonte: Stato maggiore ucraino datato 11 febbraio 2024. Le informazioni sulle perdite russe provengono dall'esercito ucraino. Non può essere verificato in modo indipendente. La stessa Russia non fornisce alcuna informazione sulle perdite subite nella guerra in Ucraina.

Nuova tecnologia nella guerra in Ucraina: la Russia dovrebbe usare Starlink

Aggiornamento dell'11 febbraio, 16:15: Sembra che l’esercito russo stia utilizzando la tecnologia del miliardario Elon Musk nella guerra in Ucraina. Secondo le informazioni dell'intelligence ucraina, il sistema di comunicazione satellitare Starlink sarà utilizzato nei territori occupati dell'Ucraina. L'autorità ha anche rilasciato un file audio che si dice provenga dal lato occupato della zona anteriore. Si sente la voce di un uomo che dice, tra l'altro, in russo: “Starlink funziona, c'è Internet”.

La Russia manca di operatori sanitari nella guerra in Ucraina: la carenza porta a carenza

Aggiornamento dell'11 febbraio, 13:05: La Russia sembra essere a corto di operatori sanitari, tra le altre cose, a causa della guerra in Ucraina. Il Ministero della Sanità russo ha annunciato a novembre che il settore medico soffriva di una carenza di circa 26.500 medici e 58.200 infermieri, secondo il Ministero della Difesa britannico nel suo aggiornamento dell’intelligence sulla guerra in Ucraina.

Gli inglesi hanno detto che ci sono indicazioni che la guerra in Ucraina stia contribuendo alla carenza. Poco dopo la mobilitazione parziale del settembre 2022, fino al 2% degli operatori medici e sanitari russi ha lasciato il Paese per evitare la coscrizione. Inoltre, fino a 3.000 operatori sanitari saranno probabilmente mobilitati per fornire assistenza medica sul fronte.

Zelenskyj continua a ricostruire l'esercito ucraino

Aggiornamento dell'11 febbraio alle 12:20: Prosegue il processo di ristrutturazione della leadership militare ucraina: il presidente Volodymyr Zelenskyj ha nominato l'ex vice ministro della Difesa Alexander Pavlyuk nuovo comandante delle forze di terra. L'ufficio presidenziale ha pubblicato oggi un decreto simile.

Pavlyuk succede al colonnello generale Oleksandr Sirsky, nominato pochi giorni fa nuovo comandante supremo delle forze armate. Zelenskyj ha scambiato diversi ufficiali militari di alto rango, compresi quelli della difesa territoriale e delle forze aviotrasportate.

Giovedì (8 febbraio), Zelenskyj ha licenziato Valery Zalochny dal suo incarico di ex comandante supremo delle forze armate. La mossa è arrivata dopo settimane di speculazioni sul generale, molto popolare tra l'esercito e la popolazione. Ex presidente russo Dmitry Medvedev ha scatenato un'invettiva di disgusto nei confronti del nuovo leader.

L'aeronautica russa vacilla dopo un significativo attacco in Ucraina: gli inglesi si aspettano errori fatali

Sebastopoli – Un attacco ucraino contro la base aerea russa di Belbek in Crimea potrebbe avere conseguenze disastrose per la Russia. Questo è quanto scrive l'intelligence britannica in una valutazione della situazione attuale sul sito X (ex Twitter). L'attacco ha colpito il bunker del sistema di controllo radar che coordina le forze aeree dell'esercito russo. Si dice che l'attacco ucraino possa indurre i piloti dell'aeronautica russa a commettere errori.

Aerei da combattimento russi atterrano nella base aerea di Belbek in Crimea.
Aerei da combattimento russi atterrano nella base aerea di Belbek in Crimea. © Sergey Malgavko/Imago

“La capacità della Russia di coordinare le proprie attività nella regione del Mar Nero è quasi certamente in declino”, ha scritto il Ministero della Difesa britannico a proposito del grave attacco al sistema radar russo in Crimea. Sebbene il Ministero della Difesa russo abbia affermato dopo l’attacco del 31 gennaio di aver impedito l’attacco ucraino in Crimea e di aver abbattuto tutti i 20 missili ucraini, almeno il bunker del sito radar è stato colpito. Si dice che il peso sulla flotta di aerei da caccia pesantemente utilizzata aumenterà ulteriormente.

L’aeroporto è in realtà ben protetto dagli attacchi ucraini durante la guerra

Il rapporto dell’intelligence aggiunge che l’aeronautica russa fa molto affidamento sulle stazioni di controllo a terra per coordinare le proprie risorse e gli attacchi. Se l’Ucraina riuscisse a effettuare altri attacchi simili in Crimea, gli inglesi affermano che ciò avrebbe sicuramente un impatto maggiore sui piloti russi.

Giornale ucraino Posta di Kiev Dopo l'attacco è stato riferito che si trattava “forse dell'attacco aereo ucraino più ambizioso e complesso della guerra fino ad oggi”. La base aerea militare di Belbek è la base aerea russa più avanzata e presumibilmente meglio difesa nella regione del Mar Nero.

L'Ucraina annuncia nuovi attacchi di droni russi

Ma gli attacchi aerei russi nella guerra in Ucraina non si sono fermati: l’Ucraina ha segnalato nuovamente dozzine di attacchi di droni russi domenica sera. L'aeronautica militare ucraina ha annunciato domenica mattina (11 febbraio) che su un totale di 45 proiettili, 40 sono stati intercettati in diverse parti del paese. Le regioni colpite sono Odessa, Kherson, Mykolaiv, Kiev e altre.

Si diceva che a Kiev, che è ben attrezzata con sistemi di difesa aerea grazie all’assistenza occidentale, fosse stato possibile abbattere in tempo tutti i droni. Secondo le autorità non ci sono stati feriti o danni. Inizialmente non c'erano informazioni sugli attacchi in altre parti del paese.

Sette persone sono state uccise a Kharkiv – L'Ucraina dichiara una giornata di lutto nella guerra contro la Russia

Nel frattempo, domenica è stato dichiarato un giorno di lutto nella città di Kharkiv, nell'Ucraina orientale, dopo un grave attacco. Sette persone sono state uccise sabato notte a Kharkiv quando i droni hanno bombardato un deposito di carburante e dato fuoco a diversi edifici residenziali. Tra i morti c'era anche una famiglia con tre figli. La sua storia ha causato terrore anche fuori dall’Ucraina.