Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

"La situazione è molto politica": l'amministratore delegato di Audi Sport se n'è andato davvero volontariamente?

“La situazione è molto politica”: l’amministratore delegato di Audi Sport se n’è andato davvero volontariamente?

(Motorsport-Total.com) – Audi Sport GmbH non può rilassarsi: dopo aver annunciato a metà giugno che il programma sportivo per i clienti di successo sarebbe stato ridotto al supporto di base dal 2024 e lo scioglimento del team di piloti, le prossime cattive notizie sono arrivate poche settimane dopo fa.

Ospite e assiduo appassionato di sport motoristici: Grams, ex amministratore delegato di Audi Sport

Con Sebastian Grams, il secondo amministratore delegato lascia la fabbrica ad alte prestazioni, in cui è integrato anche il motorsport. Di conseguenza, Rolf Michel, che è anche responsabile del Motorsport e dirige temporaneamente la divisione Grams, è responsabile da solo di circa 1.500 dipendenti.

Mentre Michel ha un background imprenditoriale, Grams è un ingegnere esperto ed è considerato un tecnico eccellente. La fine di Heilbronner, che dal 1° marzo 2021 è diventato amministratore delegato di Audi Sport GmbH, è una grande sorpresa, dicono quelli intorno ad Audi.

Audi: il direttore generale Gram se ne va “volontariamente”

L’Audi ha confermato in un comunicato che Grams si è dimesso dalla carica di amministratore delegato “su sua richiesta” e “con effetto immediato” per reindirizzarsi professionalmente al di fuori del Gruppo Volkswagen.

Ma su questo ci sono dei dubbi: il 43enne Gram non aprirà i battenti prima del 31 agosto LinkedIn Ha postato che le sue “batterie” sono state di nuovo completamente caricate dopo la sua vacanza in Spagna, e che quindi “non vede l’ora” di “lavorare su nuovi prodotti e servizi – e poi di fornire i risultati”.

Non sembra esattamente qualcuno che abbia intenzione di andarsene. Ma il 20 settembre i dipendenti dell’Audi Sport sono stati informati dell’immediata partenza di Grams.

READ  Business - Biden amplia la lista nera delle aziende cinesi - Business

L’uscita di Gram ha qualcosa a che fare con il nuovo team Audi?

In effetti, si ipotizza che la partenza di Gram non sia stata così volontaria come affermato da Audi. “La situazione in Audi Sport è attualmente molto politica”, rivela in un’intervista un esperto Audi dell’ambiente Volkswagen. Motorsport-Total.com.

Circolano diverse versioni sull’accaduto: oltre alla versione secondo cui lo stesso Grams ha deciso di intraprendere una nuova sfida esternamente, apprendiamo da diverse fonti: il direttore dello sviluppo Audi Oliver Hoffmann e l’ex capo del motorsport Julius Seebach, che dirigerà Audi Sport con Grams fino all’agosto 2022. GmbH, dietro il suo crollo.

Non c’è più la doppietta dell’Audi Sport: Rolf Michel (a sinistra) e Sebastian Grams

Seebach è responsabile della strategia e della gestione dell’innovazione presso Audi AG da maggio 2023 e riferisce direttamente a Hoffmann, con il quale si dice che abbia uno stretto rapporto di fiducia. Si dice anche che recentemente sia stato a capo di una task force di risoluzione dei problemi tecnici all’interno di Audi AG, che, ad esempio, si occupa dei lanci ritardati di modelli o dei problemi software.

Dall’ex capo dell’Audi Markus Duesmann il 1 settembre 2023 – come Motorsport-Total.com Lo avevano già previsto un anno fa: sono stati sostituiti dall’ex dipendente della Porsche Gernot Dollner, e volevano dimostrare al nuovo capo che erano “pronti ad agire”, dice un insider. Soprattutto perché anche Gram era a disagio con il suo stile diretto. Non è da escludere che in questo contesto possano verificarsi ulteriori separazioni.

Qual è l’impatto della partenza sul motorsport?

Cosa c’entra tutto questo con il motorsport? Mentre Michel, che ora ricopre la carica di amministratore delegato unico, in precedenza era responsabile della strategia e dell’approvvigionamento finanziario presso Audi Sport GmbH e del motorsport, Grams dirige le aree di serie della divisione Audi High Performance a Neckarsulm con sviluppo tecnico, produzione e progettazione gestione.

READ  Editor di foto gratuito: CHIP offre un'ottima versione completa

Poiché al momento non sembra che stiano cercando un successore di Gram, in futuro Michel avrà meno capacità a disposizione per gli sport motoristici. A parte questo, Grams, che ha iniziato la sua carriera più di 20 anni fa in Audi nel reparto motori per il progetto Le Mans, è un appassionato di sport motoristici. Partecipava regolarmente anche ai fine settimana del DTM, anche se non era obbligato a farlo nella sua posizione.

Gram Insider: “Un appassionato che sostiene una causa”

È anche responsabile dell’estensione della produzione in serie dell’Audi R8 fino al 2023 con un’edizione speciale limitata a 333 modelli. Inizialmente l’Audi voleva smettere di produrre la R8, che viene utilizzata anche nel DTM in forma GT3 ed è stata gradualmente eliminata da due anni.

“È in grado di allontanare le persone ed è molto persistente quando si tratta di argomenti che non sono facili da affrontare”, dice di Grams un insider Audi. Un altro esperto descrive l’uomo di Heilbronn come “un entusiasta che sostiene sempre la causa”.

Ma Audi Sport perde anche molto know-how tecnico con Gram, che ha due lauree come ingegnere meccanico e un dottorato di ricerca.

Sebbene sia un esperto di sistemi di propulsione e digitalizzazione, un insider lo descrive come un “generalista” che “porta avanti anche idee innovative” quando progetta nuovi modelli sportivi. Sarà difficile compensare questa parte tecnica mancante.