Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

L’Italia vieta gli “sport di moda” che coinvolgono animali

L’Italia vieta gli “sport di moda” che coinvolgono animali

L’Italia vieta lo yoga per cuccioli “sport di tendenza”. Queste sono lezioni di yoga in cui i cuccioli rotolano tra i partecipanti. Il gruppo si esercita tra tanti cuccioli. Tuttavia, gli animali che corrono in giro non devono essere solo guardati, dovrebbero essere disponibili affinché i partecipanti possano coccolarsi e giocare.

Virale attraverso i social media

Questo sport è molto seguito sui social, ma riceve anche sempre più critiche. Dopo diverse denunce da parte di associazioni animaliste, il Ministero della Salute di Roma ha dichiarato illegale l’uso di animali durante le lezioni di yoga. Il Dipartimento nazionale di salute animale del Ministero della Salute ha descritto la pratica come “attività supportata dagli animali”. Pertanto, è necessario rispettare le normative applicabili, come l’esclusione dei cuccioli.

Oltre ai cani, anche con gatti o capre

Lo yoga per cuccioli è attualmente di tendenza. Nel tempo ha assunto diverse forme specifiche, come gli esercizi di yoga con cuccioli, gattini o capre. La tipologia di accompagnamento ha portato anche a denominare diversamente il corso, da “Doga” per i cuccioli a “Kitty Yoga” per i gatti. Gli attivisti per i diritti degli animali criticano il fatto che i cuccioli siano sopraffatti dalla situazione. Puppy Yoga è diventato particolarmente popolare sulle piattaforme di social media.

READ  Juventus e Atalanta presentano puro spettacolo - Serie A