Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

La Germania ristagna: quanto l’Italia è più avanti di noi in termini di crescita

La Germania ristagna: quanto l’Italia è più avanti di noi in termini di crescita

L’Italia sta vivendo un miracolo economico. L’Italia dipende dalla Germania e dall’Europa, soprattutto per quanto riguarda il settore edile. Queste sono le ragioni.

Negli ultimi anni, i tedeschi hanno spesso guardato dall’alto in basso gli europei del sud. Qui c’è efficienza economica e crescita, non lì. Questa visione è ormai obsoleta: mentre l’economia tedesca ristagnava, l’economia italiana cresceva significativamente.

Pubblicità

L’Italia supera la Germania: crescita economica nonostante la pandemia

Negli ultimi quattro anni l’Italia ha sovraperformato le principali economie europee. scrive il Financial Times (FT).. Ciò emerge dalle statistiche attuali dell'Istituto statistico italiano.

L’economia del Paese si è ripresa dalla pandemia e negli ultimi tre mesi del 2023 ha superato del 4,2% il livello pre-Corona (4° trimestre 2019). Rispetto ad altre grandi economie europee, l’Italia ha ottenuto buoni risultati. La ripresa è doppia rispetto a quella di Francia e Gran Bretagna. Con la sua crescita zero, la Germania è chiaramente in ritardo.

Fanalino di coda la Germania: crescita zero rispetto all’Italia

La crescita in Italia è stata trainata principalmente dal settore delle costruzioni. Ma ciò è stato reso possibile da una legge che concedeva agli italiani generose agevolazioni fiscali per la ristrutturazione degli appartamenti. È stato introdotto nel 2020 e ha garantito un aumento del 30% degli investimenti nell’edilizia abitativa.

In confronto, nello stesso periodo, la crescita degli investimenti è stata solo del 4% in Francia e del 7% in Inghilterra.

La Germania resta indietro: calo degli investimenti nell’edilizia abitativa

In Germania gli investimenti sono diminuiti del 5%. Ciò è stato particolarmente evidente lo scorso anno, quando il numero di permessi di costruire è sceso al livello più basso dal 2012. L’aumento dei tassi d’interesse, gli elevati costi dei materiali e le numerose restrizioni rendono l’edilizia attraente.

READ  Sei Nazioni di Rugby | Le donne mirano a iniziare a volare a Furlon e in Italia in sei paesi

La Germania ha ora una serie di progetti su come rendere nuovamente accessibile l’edilizia. Le normative potrebbero essere semplificate, il governo federale potrebbe fornire sostegno per la costruzione dei tassi di interesse o fornire maggiore sostegno alla costruzione di alloggi sociali. Il settore edile potrebbe essere stimolato con i giusti incentivi, ma finora è mancata la volontà politica.

Continuare a leggere

Il settore delle costruzioni come motore della crescita economica in Italia

Gli economisti testimoniano che questo processo ha reso possibile la ripresa dell'Italia. L'edilizia ha contribuito per lo 0,2% alla crescita economica nel quarto trimestre dello scorso anno, ha affermato Nicola Noble di Oxford Economics. FT. Questo è molto più di altri paesi.

Lo confermano anche le statistiche di Eurostat, la Commissione statistica europea. In Spagna, la produzione edilizia è diminuita del 13% nel dicembre 2023. In Germania è diminuito del 7%, mentre in Francia è rimasto invariato. In Italia, però, è aumentato del 40 per cento rispetto ai quattro anni precedenti.

L’altra faccia della medaglia: l’elevata spesa per le finanze pubbliche in Italia

Tuttavia, il settore edile in Italia dipende quasi esclusivamente dai finanziamenti statali e non è economico per i contribuenti. Solo lo scorso anno, il deficit di bilancio era pari a quasi il 7,2% del Pil. L’obiettivo originario era del 5,3%.

Questa carenza è dovuta non da ultimo ai finanziamenti per la costruzione, insiste Noble. Le spese hanno ripetutamente superato le stime ufficiali.

In questo contesto non sorprende che il governo di Roma voglia ridurre gradualmente questa voce di spesa. Tuttavia, ciò avrà effetti significativi sul PIL italiano.

READ  Un terremoto di magnitudo 5.9 scuote Manfredonia, provincia di Focia, Puglia, Italia

Si scrive che rispetto al 2000 l'economia italiana è cresciuta solo del 9%. FT. Al contrario, le altre principali economie europee sono cresciute tra il 30 e il 40% durante questo periodo.

Contenuti editoriali suggeriti

Con il tuo consenso, i riferimenti ai libri esterni (Amazon Affiliati) verranno caricati qui.

Carica sempre i consigli sui libri