Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Il presentatore dell'Oscar non se ne accorge: Jimmy Kimmel si arrabbia con il logo di Auschwitz

Il presentatore dell'Oscar non se ne accorge: Jimmy Kimmel si arrabbia con il logo di Auschwitz

Al suo fianco arriva il presentatore degli Oscar
Jimmy Kimmel si arrabbia con lo slogan di Auschwitz

Ascolta il materiale

Questa versione audio è stata creata artificialmente. Maggiori informazioni | Invia la tua opinione

Il comico Jimmy Kimmel ce l'ha già. Non era un caso che ospitasse gli Oscar per la quarta volta. Ma nel suo discorso di apertura ha fatto una dichiarazione di cattivo gusto. Non è un caso che questo faccia arrabbiare così tante persone.

Gli Oscar sono finiti. E ovviamente il giorno dopo tutti parlano dei vincitori dei premi, degli abiti e dei costumi più belli, ma anche dei momenti più memorabili e imbarazzanti.

Nonostante la sua esperienza come conduttore Jimmy Kimmel, il comico ad un certo punto ha oltrepassato il limite nella sua moderazione. Ciò non toglie nulla alle sue parole rivolte all’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump: “Sono sorpreso che tu non sia ancora in prigione”.

No, l'imbarazzo del 56enne si è verificato durante il suo discorso di apertura mentre discuteva la lista dei candidati quella sera. “Per la prima volta tre film in lingua straniera concorrono per il premio come miglior film. Due di questi sono diretti da Sandra Holser”, ha spiegato Kimmel tra i forti applausi del pubblico. Anche Holser sorrise lusingato.

“In Germania le chiamano romcom.”

Ma poi Kimmel, che presentava gli Oscar per la quarta volta, ha continuato: “In Anatomy of a Case, Sandra interpreta una donna sotto processo per l'omicidio di suo marito, e in The Zone of Interest, interpreta una donna sotto processo per l'omicidio di suo marito.” Donna “Una casalinga nazista che vive vicino ad Auschwitz. Questi sono argomenti molto difficili per gli spettatori americani. Tuttavia, nella nativa Germania di Sandra, si chiamano commedie romantiche”.

L'abbreviazione “Romcoms” sta per commedie romantiche. Molte persone si sono ritrovate a ridere in gola. Holser, che interpreta la moglie del comandante del campo di concentramento Rudolf Höss in La zona di interesse, continuava a sorridere, anche se ora soffriva.

In “X” le emozioni sono forti a causa della mancanza di gusto del presentatore. Un utente ha detto che lo “scherzo” di Kimmel era “il massimo della riprovevolezza morale”, aggiungendo: “Ora, per favore, non lasciate che nessuno dica che non lo sapeva – il suo discorso è stato provato. In qualche modo, lui e pochi altri probabilmente lo pensavano. “. “È una buona idea e anche divertente”, ha scherzato. L'affermazione di Kimmel “non si adatta a Sandra Holser o ai temi dei film” e un altro utente ha riassunto obiettivamente la sua critica.

Sfortunatamente per Sandra Holser, non è stato solo Kimmel a dirlo la notte degli Oscar. Quando si è trattato di scegliere la migliore attrice, la 45enne, nominata per “Anatomia di un caso”, ha dovuto ammettere la sconfitta anche contro Emma Stone, nominata per “Poveri cose”.

READ  Rompere con Zayn Malik: la famiglia di Gigi dovrebbe essere scusata