Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Dichiarazioni chiare di Harald Lesch a Giessen

Dichiarazioni chiare di Harald Lesch a Giessen

  1. Generale Giessen
  2. Versare acqua

Il noto scienziato e giornalista televisivo Professor Harald Lesch nella sua conferenza online mostra una posizione chiara sul cambiamento climatico, sulla società e sulla politica. ©Editore

Il famoso fisico Harald Lesch parla del cambiamento climatico in una conferenza online alla JLU Giessen. I dubbi sulla “scienza cristallina” devono essere “lasciati fuori dal freddo”.

Giessen – Il tema del cambiamento climatico può risultare disgustoso per alcune persone. Forse è per questo che “non stiamo facendo ciò che dovremmo fare”, afferma il professor Harald Lesch. Nella sua conferenza online alla JLU Gießen, l'astrofisico di fama nazionale si è concentrato esplicitamente sull'etica e la politica, nonché sulle scienze naturali.

“Possiamo ancora fare qualcosa!” Questo è stato il messaggio che il professor Harald Lesch ha potuto annunciare venerdì sera agli oltre 500 spettatori che hanno assistito al suo dialogo tra scienze naturali e umanistiche sul cambiamento climatico e le sue conseguenze.

Il popolare presentatore televisivo originario di Giessen, nonché ospite abituale di talk show nelle emittenti pubbliche, a causa dello sciopero delle ferrovie è tornato solo digitalmente nella sua ex sede di studio, l'Università Justus Liebig. La richiesta per la trasmissione in diretta è stata elevata, ma la capacità di partecipazione online era limitata a 500 persone.

Harald Lesch tiene una conferenza alla JLU Giessen: Non ci sono buone notizie

Nel suo discorso di un'ora, il 63enne insignito della Croce federale al merito ha illustrato con statistiche le pericolose conseguenze del cambiamento climatico provocato dall'uomo, che continua a crescere in modo esponenziale. Il 2023 ha stabilito molti record negativi.

La temperatura dell'aria è aumentata notevolmente, la tendenza al riscaldamento dell'Artico molto più velocemente di tutte le altre regioni è continuata senza pietà e non sono arrivate buone notizie nemmeno dall'emisfero meridionale della Terra. “Il 2023 è stato uno degli anni peggiori per la perdita di ghiaccio in Antartide”, ha detto Lesch, aggiungendo: “Se c’è meno ghiaccio, c’è meno bianco, e viene riflessa meno luce solare”.

READ  La Humboldt University annulla la lezione dopo la protesta di sinistra

I valori misurati non mentono: gli scettici della scienza dovrebbero essere lasciati fuori

Inoltre, viene colpito anche il ghiaccio che trattiene i ghiacciai continentali, che scivola, innalza il livello del mare e genera tempeste. “Anche se la protezione del clima andasse avanti, alcuni ghiacciai non potranno più essere salvati in modo irreversibile. “L'obiettivo di 1,5 gradi è stato perso da tempo”, ha detto lo scienziato. Ma lo shock più grande è capitato a Lesh: a luglio, al largo della costa della Florida, la temperatura dell'acqua è stata misurata a 36,1 (!) Celsius. Se l’acqua è più calda, evapora di più e questo ciclo provoca fluttuazioni climatiche estreme.

Inoltre, l’umanità consuma in un anno tanto carbonio quanto la natura ne produce in un milione di anni. »Non è possibile discutere i valori misurati. Le persone che mettono in dubbio la scienza chiara dovrebbero essere lasciate fuori. “Dobbiamo mettere insieme la buona volontà e l’energia di tutti per cambiare le cose”, ha sottolineato Lesh.

Harald Lesch chiede un cambiamento della coscienza

Concretamente ciò significa che il concetto di libertà deve essere temporaneo nella società. » Gli eventi meteorologici non dipendono mai dalla posizione. “A partire da ora, le generazioni successive saranno private della libertà di sopravvivere”, ha osservato il filosofo. Da un punto di vista economico, è essenziale eliminare gradualmente i combustibili fossili il più rapidamente possibile verso una società industriale sostenibile. “I principali paesi industrializzati devono uscire da lì. Non importa cosa fanno gli altri. “Sono necessari anche i mercati finanziari”, ha affermato Lesch, membro del Consiglio bavarese per il clima, sottolineando che “la maggior parte del mondo sta solo aspettando che i paesi più ricchi del mondo siano in grado di approvare queste prescrizioni”.

READ  I linguisti preparano un appello: niente più gare su ARD e ZDF | Politica

Per realizzare questo scenario, la partecipazione dei cittadini deve essere una questione di importanza politica, ad esempio nella produzione di elettricità. Inoltre, i costi del biossido di carbonio dovrebbero rientrare. Ultimo ma non meno importante, Lesch ha accusato il suo sindacato di essere uno strumento di influenza: “Gli scienziati e le università non dovrebbero aver paura delle accuse di attivismo politico, ma dovrebbero fare molto attivamente affinché le persone possano trarre conclusioni logiche su come affrontare questi problemi”. accuse”.