Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Vacanze a Maiorca: numeri drastici! Aumentano i nuovi contagi

Vacanze a Maiorca: brutti numeri! Scoppiano nuovi contagi

Maiorca: questi sono i punti caldi della famosa isola delle vacanze

Maiorca: questi sono i punti caldi della famosa isola delle vacanze

Mostra descrizione

Sembra sempre più brutto però Vacanza a Maiorca. Perché l’isola delle Baleari ora ha a che fare con numeri davvero brutti. Nuovi casi di corona stanno letteralmente esplodendo.

governo dello stato in Maiorca Ancora una volta sono state prese misure violente per controllare il virus a causa della forte diffusione della variante delta.


Vacanze a Maiorca: i numeri di Corona sono in aumento

Solo da giovedì a venerdì, ci sono stati quasi 1.000 nuovi casi di COVID-19 nelle Isole Baleari, molti dei quali a Maiorca. Si verifica 7 giorni dopo Vacanza– Al Jazeera era 271,4 venerdì. Nel frattempo, l’85% di tutti gli infortuni può essere ricondotto alla variante delta. Pertanto, il comitato di crisi dell’ospedale statale e universitario Son Espases si è riunito di nuovo.

————–

Questa è l’isola delle Baleari di Maiorca:

  • Maiorca è un’isola del Mediterraneo occidentale, che fa parte della Spagna
  • A circa 170 chilometri dalla terraferma
  • Popolazione di circa 923.000 persone (al 2020)
  • La capitale dell’isola si chiama Palma, poiché parlano anche catalano
  • L’isola più grande della Spagna



————–

Come riporta il Mallorca Zeitung, tutte le operazioni non vitali che richiedono cure ospedaliere sono state cancellate. Inoltre, i medici sono tenuti a far uscire dall’ospedale i pazienti guariti il ​​più rapidamente possibile in modo che le camere siano libere. Anche i tempi di visita sono stati ridotti. La situazione in altri ospedali pubblici delle Isole Baleari è simile.

READ  Danimarca: Salmonella nelle medicine naturali - tre morti


Anche quando si rintracciano i contatti, difficilmente si riesce a seguirli, nonostante il sostegno dei soldati. Sembra ancora peggio quando si tratta di controllare i requisiti di quarantena. Patricia Roa, responsabile della sede Covid che è stata costruita nella zona industriale di Can Valero, ha ammesso che ci sono stati “alcuni ritardi” nel seguito a metà settimana.

Al fine di prevenire l’aggravarsi della situazione COVID-19, l’Autorità sanitaria IB-Salut ha chiesto ai propri dipendenti sanitari di posticipare le vacanze estive. Dice che l’assistenza sanitaria deve essere garantita in ogni momento alla popolazione. Quindi è prioritario avere “più personale possibile” nei centri sanitari e negli ospedali. Per agire citato “Giornale di Maiorca”.

————–

Più notizie:

Vacanza a Maiorca: la donna va alla festa dopo essere tornata in Germania – e questo ha gravi conseguenze per gli altri

Vacanze a Maiorca: i diplomati delle scuole superiori devono andare in un hotel di quarantena – quello che succede lì ti lascia stordito

Vacanza in Turchia: i turisti fanno cose cattive sulla spiaggia – “non solo innaturale, ma anche stupido”

Vacanze sul Mar Baltico: la gente del posto si rivolge ai turisti con parole dure: un “quadro vergognoso”

————–

Vacanza a Maiorca: la situazione in Spagna è pessima

Maiorca è stata particolarmente colpita dal rinnovato aumento di Corona. Ma la situazione generale è allarmante. L’incidenza di 7 giorni nelle Isole Baleari è 290,4 nuove infezioni. Da luglio, la Spagna sta lottando con un forte aumento dei numeri di Corona. Il tasso di infezione a sette giorni a livello nazionale è stato di 348,7 domenica (18 luglio). Quindi l’industria del turismo si è già espressa in modo pessimista sull’attuale stagione estiva.

READ  La Cina risponde bruscamente al commento di Joe Biden sulle armi nucleari

Per contenere l’epidemia, alcune regioni hanno reimposto il coprifuoco notturno nei singoli comuni dall’1:00 alle 6:00 – Catalogna, Valencia e Cantabria. Dall’11 luglio la Spagna è tornata ad essere una zona pericolosa. (nk con dpa)

Vacanza a Malta: il personale Tui non consente la vaccinazione delle persone a bordo – ecco perché

Il viaggio dovrebbe essere più facile per le persone vaccinate, ma una coppia dalla Gran Bretagna non è stata autorizzata a recarsi a Malta nonostante fosse vaccinata con il vaccino TUI. >>> Qui puoi scoprire perché.