Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

UEFA Champions League: Paris Saint-Germain-Manchester City 1: 2

Il Manchester City ne ha fatto uno nella finale di Champions League!

La squadra di Pep Guardiola ha vinto 2-1 all’andata in casa del Paris Saint-Germain e ora è favorita prima del ritorno di martedì. Per i Citizens, che hanno continuato una serie impressionante con la loro 18esima vittoria consecutiva in trasferta, questo sarà il loro primo ingresso nella finale di First Division.

Quando si tratta di statistiche, il City può essere felice: nella storia della Coppa dei Campioni, ci sono stati 47 casi in cui una squadra inglese ha vinto l’andata da fuori del proprio paese – e in tutti i 47 casi la squadra di Al Jazira è avanzata. .

Guardiola: “La Premier League è più importante”

Guardiola ha ammesso: “Abbiamo sentito la pressione dopo aver subito il gol”. Dazen per. “Ogni giocatore ha quindi bisogno di più contatti per controllare la palla. Per molti giocatori, questa è la prima volta in semifinale, quindi ovviamente vogliono fare un lavoro particolarmente buono. Gli ultimi dieci minuti del primo tempo sono stati buoni e il secondo tempo è stato ottimo: “Adesso abbiamo segnato due gol in trasferta, questo è importante. Ma al ritorno sarà un duro lavoro”.

Tuttavia, l’ex allenatore del Bayern Monaco vuole lasciare la Premier League per il momento e concentrarsi sul campionato in Inghilterra. “Adesso abbiamo una partita molto importante in Premier League per diventare campioni. Questo è il titolo più importante. Forse la Champions League è più famosa, ma la Premier League è più importante per noi”.

Prova DAZN gratuitamente e prova la Champions League dal vivo e su richiesta | Mostrare

Il Bayern ha battuto il Paris Saint-Germain all’inizio, sistemando chiaramente la partita, guidando Marquinhos con un colpo di testa dopo un calcio d’angolo al 15 ‘. (Risultati e classifica UEFA Champions League)

READ  Quattro club della Bundesliga contemplano Terzic

Il City ha lanciato la sua macchina di passaggio, ha fatto girare la palla e ha trovato il divario. La capolista della Premier League, che ha eliminato Borussia Moenchengladbach e Borussia Dortmund negli ottavi di finale, avrebbe dovuto stare in guardia, ma le stelle nascenti Neymar e Kylian Mbappe erano già all’inizio di ogni errore.

Mahrez trova il varco nel muro

Dopo il pessimo primo tempo, gli ospiti si sono ripresi e hanno ribaltato la situazione dopo aver cambiato squadra per due volte per mancanza di attenzione dei parigini.

Mentre Pep Guardiola correva su e giù per i margini mentre la tensione aumentava nelle semifinali di Champions League, Kevin De Bruyne è diventato il punto focale. L’ex Wolfsburg ha avuto la fortuna di colpire la palla in area di rigore per aggirare amici e nemici e schiantarsi nell’angolo più lontano.

“Ho colpito un cross nell’area perfetta per essere toccato da un mio compagno di squadra – ha detto l’ex stella del Wolfsburg -. Se nessuno lo ottiene, sarà difficile per il portiere. È un po ‘di fortuna”. Dazen.

Solo sette minuti dopo, Mahrez ha approfittato di un buco nel muro del Paris Saint-Germain e ha sparato un calcio di punizione in rete per avanzare. (Il gioco di lettura al bar)

Doppio passaggio CHECK24 Domenica dalle 11 in TV su SPORT1

Inoltre, ce l’hai ancora Idrissa Gaye ha ricevuto un cartellino rosso al 77 ‘dopo un brutto calcio contro Ilkay Gundogan Dall’arbitro Felix Bresch. Il nazionale tedesco ha dovuto essere trattato a lungo, ma è riuscito a continuare a giocare.

—–

Con Sports Information Service (SID)