Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Sport cinofili Due cittadini lussemburghesi partecipano ai Campionati Mondiali FMBB in Italia

Sport cinofili Due cittadini lussemburghesi partecipano ai Campionati Mondiali FMBB in Italia

Quest'anno, due nativi lussemburghesi, Mike Peter e David Borega, hanno gareggiato ai Campionati del mondo FMBB a Bovolone, in Italia. Tagblat ha parlato con gli addestratori di cani dei loro risultati nel canecross e negli sport di protezione dei cani.

L'annuale Campionato Mondiale FMBB (“Fédération mondiale du Berger Belge”) è un evento imperdibile per gli appassionati di sport cinofili di tutte le razze di pastori tedeschi. Diversi addestratori di cani e atleti di nove discipline si sono riuniti a Buffolone, in Italia, vicino a Verona, dal 22 al 28 aprile. I lussemburghesi Mike Peter e David Borrega hanno gareggiato per la prima volta quest'anno. Quest’ultimo è riuscito a conquistare il 90° posto nello Schutzhund Sport IGP (International Working Dog Test Regolamento) – una tipologia di sport per cani triathlon – con un punteggio complessivo di 233 punti su un totale di 139 partecipanti. Mike Peter ha partecipato alla gara di canecross e si è piazzato ottavo su nove nella fascia di età “Senior Men” (dai 18 ai 39 anni) con un tempo totale di 22 minuti e 44 secondi per una distanza di 6,5 chilometri.

Mike Peter si è allenato ampiamente nel canecross solo per otto mesi. Il suo cane, Bellamy, un Malinois di quattro anni, era ferito da un anno e mezzo. Peter dice che la preparazione per il torneo ha aiutato il cane a tornare al suo meglio. I due hanno completato la prima gara di fondo di 4,5 km in 16 minuti e 44 secondi, un minuto e mezzo in più del tedesco Renzo Capello, risultato vincitore della fascia d'età. I due addestratori di cani hanno impiegato sei minuti e 30 secondi per percorrere il secondo sentiero, lungo due chilometri. Alla fine il distacco da Capello è stato di oltre due minuti. Mike Peter è soddisfatto del suo risultato. “Penso che abbiamo fatto del nostro meglio considerando che questo cane non aveva mai corso prima”, dice. “Non penso che il divario sia così grande rispetto all’élite”.

David Borrega e il pastore tedesco Jackson hanno gareggiato nelle World Series per la prima volta quest'anno Foto: m. Ryland

David Borrega la vede allo stesso modo. “Poiché era la prima volta che gareggiavo, non mi ero posto obiettivi molto alti perché conosco i concorrenti e i paesi in competizione”, afferma. “Sulla scena internazionale è completamente diverso che in Lussemburgo”. L'obiettivo di Borega era qualificarsi tra i primi 100 partecipanti. Per fare questo, come di consueto con un IGP, ha dovuto completare i giri in tre discipline: tracciamento, obbedienza e protezione del cane. Ad ogni categoria può essere assegnato un massimo di 100 punti. Borega e il suo cane pastore di otto anni, Jackson, hanno ottenuto il miglior punteggio in pista con 87 punti. Hanno concluso le altre due categorie rispettivamente con 71 e 75 punti. Per fare un confronto: il tedesco Mark-Oliver Radke è riuscito a vincere la competizione con un punteggio totale di 282 punti, quasi 50 punti di vantaggio sul Lussemburgo. A differenza della Germania, il Granducato partecipa all'IGP solo per hobby, spiega Borega. “In generale direi che ho rappresentato bene il Lussemburgo”.

READ  Pallamano EC 2022: Tutti i test sono negativi! DHB Positivo contro la Spagna - Sport Mix

Quest’anno c’erano nove discipline nei Campionati Mondiali FMBB: IGP, Mondioring, Agility, Obedience, Show, Rescue Dog, Herding, Canicross, Bikejoring e Dogscooter. La prossima Coppa del Mondo si terrà in Portogallo nel 2025.