Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Si dice che Frontiers of Pandora raggiunga oltre 100 fps su tutte le schede grafiche RDNA 3 grazie a FSR 3 e Fluid Motion Frames

Si dice che Frontiers of Pandora raggiunga oltre 100 fps su tutte le schede grafiche RDNA 3 grazie a FSR 3 e Fluid Motion Frames

Come AMD ora si intitola “Vivi e respira Pandora con AMDAnnunciate sul blog della community tutte le schede grafiche RDNA 3, dalla Radeon RX 7600 alla Radeon RX 7900 Rendering a 100 fps+.

AMD offre specifiche chiare per 100 FPS+

Per fornire Avatar: Frontiers of Pandora agli oltre 100 FPS che AMD sta promuovendo sulle Radeon RX 7600, 7700 XT e 7800 XT così come sulle 7900 XT e 7900 XTX, il produttore definisce le specifiche appropriate, che includono anche il seguenti componenti o tecnologie a monte richieste.

  • Memoria AMD Smart Access (“SAM”)
  • Risoluzione AMD FidelityFX Ultra (“FSR”) 3
  • AMD Fluid Motion Frame (“AFMF”)
  • Preimpostazioni consigliate da AMD

Secondo il produttore, i preset finali (“Preset”), per raggiungere almeno 100 FPS nel mondo aperto di Avatar: Frontiers of Pandora, sono i seguenti:





Fonte: AMD (schermata: PCGH)

La Radeon RX 7900 100 Fps+ è in WQHD (“1440p”) mentre FSR 3 (“Qualità”) e Frame Generation sono attivi. La scheda grafica più debole, la Radeon RX 7600, utilizza FHD (“1080p”) e gli stessi presets della sorella maggiore RNDA 3.

AMD afferma i frame rate previsti per tutti i modelli RDNA 3

Il produttore fornisce non solo i preset corrispondenti, ma anche gli standard corrispondenti. Tutti i risultati sono stati ottenuti su un sistema che, oltre alle già citate schede grafiche RDNA 3, ospita anche una delle migliori CPU da gioco attualmente, l’AMD Ryzen 7 7800X.



Standard


Fonte: AMD (schermata: PCGH)

Se desideri confrontare i risultati con quelli dei test PCGH, puoi farlo, ma dovresti sempre tenere presente che la redazione ha utilizzato preimpostazioni completamente diverse per i loro benchmark.

READ  Ma più casi: tensioni estremamente elevate per i processori Ryzen 7000 (aggiornamento)