Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

L’ex campeggiatore della giungla Heinz Hoenig si risveglia dal coma

L’ex campeggiatore della giungla Heinz Hoenig si risveglia dal coma


Una grande preoccupazione per l’ex candidato del Jungle Camp Heinz Hoenig. Ha dovuto essere portato in ospedale in elicottero ed era in coma. Questo è il caso di lui adesso.

Aggiornato: mercoledì 8 maggio 2024 alle 10:15: Heinz Hoenig è ora di nuovo pienamente cosciente, così come sua moglie Annika da destra a sinistra menzionato. L’ex bushwhacker è stato fatto uscire dal coma indotto in modo da poter decidere se scegliere o meno di sottoporsi a due operazioni serie. Pochi giorni fa sua moglie Annika ha descritto quanto importanti e pericolose fossero queste operazioni per Heinz Hoenig. Ha bisogno di una nuova aorta e il suo esofago deve essere fatto uscire attraverso un buco. Interventi importanti che rappresentano un rischio nella sua condizione indebolita. Nonostante ciò, l’attore ha deciso di sottoporsi a queste operazioni, come ha detto la moglie in una nuova intervista telefonica da destra a sinistra Menzionato. “Anika, abbiamo questa unica possibilità e la coglieremo! Credimi, andrà tutto bene!” Si dice che le parole di Honig fossero d’accordo con sua moglie. L’operazione deve essere prima eseguita sull’esofago. Se Heinz Hoenig sopravviverà, tutto dovrà riprendersi un po’ prima che venga eseguita l’operazione all’aorta, come spiega sua moglie Annika i prossimi passi. Quasi sicuramente sarà necessario un intervento di bypass aortico perché non è chiaro quanto durerà lo stent inserito nel 2012, danneggiato da un’infezione batterica. Allo stesso tempo, lo stent impedisce la guarigione dell’infiammazione. Non è ancora chiaro quando avrà luogo la prima operazione.

Heinz Hoenig si risveglia lentamente dal coma

Aggiornato: lunedì 6 maggio 2024 alle 15:56: Heinz Hoenig si sta risvegliando dal coma, lo ha riferito ieri in un rapporto la moglie Annika Carsten Hoenig Intervista RTL. IL Giornale Bild Ora ha fornito maggiori informazioni. Anika dice che Heinz si sta appena svegliando. “Ma se una persona è stata in coma farmacologico per diversi giorni, ci vuole tempo perché la forte sedazione svanisca. Ecco perché ci vuole un po’ di tempo prima che Heinz ritorni pienamente cosciente. Dovrebbe essere di nuovo amichevole, interagire e persino parlare ancora.” Lui annuì e aprì gli occhi. “Mi dispiace, Heinz, perché ho un aspetto terribile”, dissi. Lui rise, mi sorrise e disse lentamente: “Per me sei la donna più bella del mondo”, furono le sue prime parole, secondo sua moglie.

READ  Italia Ole, Inghilterra, tesoro!: Ci sono gioie e dolori tra le celebrità

alto da destra a sinistra Un’infezione batterica ha danneggiato lo stent sul cuore, che aveva ricevuto nel 2012, causando la fuoriuscita di sangue e liquidi dallo stent. Ciò ora significa che l’intera aorta deve essere sostituita. Adesso la presenza di una perforazione all’esofago peggiora le sue condizioni e ritarda il necessario intervento al cuore.

Video: Procypen

Grande preoccupazione per l’ex partecipante al Jungle Camp Heinz Hoenig: ora ha anche una perforazione all’esofago

Aggiornato: lunedì 6 maggio 2024 alle 10:31: Per Heinz Hoenig le cose vanno peggio del previsto: da un lato non è stato possibile eseguire l’operazione al cuore che, secondo la sua direzione, avrebbe dovuto essere eseguita venerdì scorso (3 maggio). Ora Honig non ha solo bisogno di un intervento chirurgico al cuore, ma anche all’esofago. Perché questo ha un buco! Le cattive notizie si susseguono per la famiglia Honig, poiché la questione finanziaria deve ancora essere chiarita.

Heinz Hoenig attende da venerdì di essere operato al cuore e ha bisogno di una nuova aorta. Ma un’infezione batterica peggiora le sue condizioni e gli provoca una perforazione all’esofago, come Annika Carsten Honig da destra a sinistra Piangendo: “Se mio marito può essere operato, le possibilità di sopravvivere a questa operazione sono molto basse. Se può essere operato, il suo esofago dovrà essere spostato all’esterno. Ciò significa che, se mio marito sopravvive a questa operazione, non potrà. ” devi mangiare o bere qualsiasi cosa per almeno nove mesi e devi essere nutrito artificialmente “Stanno cercando di farlo uscire dal coma poco a poco. Anche ieri ha reagito. Gli ho detto: Oh amore mio, sono qui! Possiamo farcela!” Gli ha anche detto: È molto orgogliosa di lui perché è così forte. Annika ha detto che Honig doveva essere fatto uscire dal coma perché doveva accettare lui stesso l’operazione e doveva avere voce in capitolo nella decisione. Una volta che è diventato di nuovo più chiaro, i medici gli hanno spiegato i trattamenti e gli hanno dato il tempo di pensarci. Non è chiaro da dove provenga esattamente l’infezione batterica con suo marito ogni giorno, ma lo è solo lei può visitarlo dalle 15 alle 19. Anche lei è certa: in caso contrario sarà sottoposto a un intervento chirurgico, quindi vorrebbe portarlo a casa con lei per trascorrere con lei le ultime settimane.

READ  The White Lotus: Stagione 2 arriverà ad ottobre - Entertainment

La moglie di Heinz Hoenig sta raccogliendo fondi per la sua operazione

Ma c’è anche un problema finanziario riguardante i costi dell’operazione, perché Heinz Hoenig non ha più un’assicurazione sanitaria. Sua moglie Annika Haynes sta cercando da tre anni di ottenere un’assicurazione sanitaria, ma finora senza successo. Dopotutto, attualmente sta ricevendo aiuto da un perito dell’assicurazione sanitaria per inserire Heinz in un’assicurazione di follow-up, ha detto in un rapporto. Intervista telefonica con da destra a sinistra. Come è successo? Honig non ha più pagato la sua assicurazione sanitaria privata quando la sua situazione finanziaria era difficile, quindi con la vecchiaia ha perso la copertura assicurativa. Poiché l’operazione dovrebbe costare circa 100.000 euro, la famiglia Honig ora ha bisogno di soldi. Il supporto arriva dal produttore musicale Ralph Siegel, che ora sta raccogliendo fondi per Hoenig con la sua agenzia.

L’ex partecipante al Jungle Camp Heinz Honig cade in coma e la famiglia è molto preoccupata

Primo rapporto, venerdì 3 maggio 2024: Cinque mesi fa era ancora fermo Campo nella giungla -E adesso è in coma! Anche se a gennaio la sua salute non sembrava buona e su consiglio dei medici ha dovuto lasciare il campo nella giungla, nessuno se lo aspettava. Giovedì 30 aprile 2024 Heinz Honig è stato trasferito in elicottero in un ospedale di Berlino. Il 72enne sembra aver bisogno di un intervento chirurgico urgente al cuore.

L’ex candidato al Jungle Camp Heinz Honig è stato portato in ospedale in elicottero

Il fatto che Heinz Honig fosse in condizioni molto critiche è stato confermato a chi gli era vicino da destra a sinistra. Dopo essere stato trasportato in ospedale in elicottero, Honig ha ricevuto uno stent al cuore il 2 maggio. Ma questo da solo non sembra sufficiente. Anche Heinz Hoenig necessita urgentemente di un intervento al cuore, che dovrebbe avvenire venerdì 3 maggio. Questo è quanto annunciato dalla sua amministrazione.

READ  "Mi farà sciogliere."

Il direttore Heinz Hoenig conferma le condizioni critiche degli ex campeggiatori nel bosco

Lo conferma la sua agente, Birgitte Fischer-Hopfer da destra a sinistra Oltre al drammatico caso di Heinz Hoenig spiega anche che non potrà partecipare al musical che avrebbe dovuto iniziare la prossima settimana: “Purtroppo il signor Hoenig è completamente indisponibile per il musical “A Little Peace” perché è attualmente nel reparto di terapia intensiva “Sono sdraiato” “In ospedale in attesa di un intervento urgente al cuore per salvarmi la vita, che dovrebbe avvenire domani”.

Altri problemi: Heinz Hoenig non è assicurato

Sua moglie Anika, anche lei lì in Australia, e i loro due figli non lo hanno lasciato. Ma non è solo lo stato di salute a destare preoccupazione, potrebbe esserci un altro problema. da destra a sinistra Vuole sapere che Hoenig non è assicurato. Problema: si dice che l’operazione d’emergenza costerà 90.000 euro. La domanda ora è come la famiglia finanzierà questa somma.

Lo stesso Heinz Honig ha ammesso che la sua situazione finanziaria non sembrava buona nel campo della giungla. Non è chiaro quanto rimanga della quota prevista di 150.000 euro per il Jungle Camp, che Honig è stato autorizzato a trattenere nonostante la partenza anticipata.

Altri campeggiatori della Jungle della scorsa stagione devono ancora commentare le condizioni di Heinz Honig.