Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Più pericoloso del previsto: gli asteroidi fatti di macerie sono molto difficili da distruggere

Più pericoloso del previsto: gli asteroidi fatti di macerie sono molto difficili da distruggere

Gli asteroidi costituiti da accumuli di detriti relativamente sciolti sembrano rappresentare un pericolo molto maggiore per la Terra di quanto si pensasse in precedenza. Questo è stato il risultato delle analisi effettuate presso l’Australian Curtin University su campioni di roccia prelevati dalla sonda spaziale giapponese Hayabusa 1. Provenivano dall’asteroide Itokawa, e quindi hanno dimostrato che si tratta di un ordine di grandezza più antico di quanto si pensasse. Il globo è il risultato di una collisione avvenuta 4,2 miliardi di anni fa. Il “tempo di sopravvivenza sorprendentemente lungo” ha dimostrato quanto sia difficile distruggere asteroidi costituiti solo da macerie. Ciò ha conseguenze per possibili misure, se un tale oggetto dovesse colpire la Terra.

Il team spiega che fino ad ora non si sapeva quanti anni potessero avere tali asteroidi, ma che ciò ha conseguenze per le stime della loro distribuzione nel sistema solare. Nel caso di asteroidi monolitici, cioè massicci pezzi di roccia, si presume che abbiano solo poche centinaia di milioni di anni nella fascia degli asteroidi. Data l’età della Terra e del sistema solare, non è molto. Il fatto che l’asteroide di macerie di Itokawa fosse vecchio quanto il sistema solare e quindi più antico degli asteroidi omogenei di un numero significativo è stata una sorpresa completa. Lavoro di ricerca È stato pubblicato negli Atti della National Academy of Sciences.

“In breve, abbiamo scoperto che Itokawa è come un gigantesco cuscino spaziale molto difficile da distruggere”, Il direttore della ricerca Fred Jordan riassume i risultati. A differenza di un enorme pezzo di roccia – che è ciò che di solito si pensa siano gli asteroidi – un tale “asteroide cumulo di detriti” potrebbe letteralmente risucchiare oggetti che colpiscono. Il team ha spiegato che circa la metà dell’asteroide è costituita da vuoti. Ma se piccoli corpi come altri asteroidi non possono distruggere questi enormi accumuli di detriti, anche i concetti di difesa degli asteroidi discussi finora avranno minori possibilità di successo, il team spiega il significato della scoperta.

READ  Il servizio meteorologico tedesco prevede fino a -15 gradi Celsius alla fine della settimana

Se in futuro viene rilevato un asteroide che rappresenta una minaccia per la Terra, in precedenza si pensava che una sonda di impatto potesse deviarlo così lontano da mancare la Terra. Un test riuscito di questo concetto è stato effettuato solo pochi mesi fa con la sonda Dart della NASA. Il team di ricerca spiega che nel caso di asteroidi porosi come Itokawa, questo potrebbe fallire perché viene trasferita relativamente poca energia cinetica. Allo stesso tempo, ora sappiamo che è probabile che questi asteroidi siano molto più numerosi del previsto. Ecco perché devi pensare a come allontanarli. Pertanto, sarebbe possibile la detonazione di una bomba atomica nelle sue vicinanze. Questo può trasferire più energia cinetica.


(mese)

alla pagina iniziale