Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Per favore paga!  65536 – Il numero soglia ampiamente utilizzato nel campo della tecnologia dell’informazione

Per favore paga! 65536 – Il numero soglia ampiamente utilizzato nel campo della tecnologia dell’informazione

Cosa collega Whatsapp, CD, Commodore 64 e la modalità colore elevato alle versioni precedenti di Excel? Risposta: Il numero è 65536. A causa della sua importanza per il sistema binario, incontriamo spesso questo numero nel campo della tecnologia dell’informazione. Ha anche altre proprietà interessanti.

annuncio

Matematicamente è molto versatile. 216 Il risultato è 65536. Il numero binario 65536 è 10000000000000000. Non è un numero primo, perché ha 17 divisioni (1, 2, 4, 8, 16, 32, 64, 128, 256, 512, 1024, 2048, 4096 ). , 8192, 16384, 32768, 65536) alcuni dei quali potrebbero essere familiari ai professionisti IT di lunga data. È il numero più piccolo e ha 17 divisioni.

La sua somma incrociata è 25. È anche la più grande potenza di due conosciuta che non contiene i numeri 1, 2, 4 o 8. È anche un sesto numero superperfetto: un numero è considerato perfetto se la somma dei suoi divisori è il doppio del numero originale. Ha un vicino famoso: 65537, che è il quinto e più grande numero fermat.

Ogni martedì in questa sezione presentiamo personalità sorprendenti, interessanti, informative e divertenti dei settori dell’informatica, della scienza, dell’arte, dell’economia, della politica e ovviamente della matematica.

Ma cosa significa il numero 65536 nel campo dell’informatica? Il numero divenne piuttosto popolare, soprattutto nei tempi pionieristici, quando lo spazio di archiviazione era ancora un bene prezioso, poiché in un numero di 16 cifre binarie (o bit) potevano essere rappresentati 65.536 valori diversi. Un numero è chiamato intero breve senza segno nella programmazione.

Sui sistemi a 8 bit come il Commodore 64, 64 KB o 65.536 byte di memoria erano comuni. Allora perché si chiama C64? Ciò è dovuto alla proprietà del sistema binario, dove 1024 byte costituiscono un kilobyte. 1024 x 64 risulta in 65536 byte – tuttavia, C65 non è stato contato in C64 in decimale, come potrebbe pensare ora il bastardo.

C64C con display US 1084S e unità da 5 1/4″. Aveva 65.536 byte di memoria installata, di cui 38.911 byte ancora liberi dopo l’avvio.

(immagine: Bill Bertram, PCC-SA 2.5)

Il SID (Audio Interface Device) era il chip audio di punta del C64. Era considerato un sintetizzatore di musica elettronica che offriva 3 suoni in grado di produrre toni nella gamma di frequenze da 0 a 8,2 kHz in 65.536 passi per canale.

Un microprocessore come il Motorola 68000 (con un bus dati a 16 bit) o ​​l’architettura x86 può accedere direttamente a 65.536 indirizzi di memoria. 16 bit indicano la dimensione della parola (la quantità di dati che un processore di computer può elaborare in un passaggio) che è 65.536 bit.

Nella gestione del colore, il numero 65536 viene immortalato come profondità di colore a 16 bit: la modalità High Color o XGA (Extended Graphics Adapter) era un passaggio intermedio tra SVGA (265 colori) e True Color (16,7 milioni di colori). È stato possibile fornire una tavolozza di 65.536 valori di colore per canale per pixel.

Quando oggi parliamo di qualità dei CD, ci sono due numeri principali: 44,1 kHz a 16 bit e questi risalgono ai giorni in cui i CD arrivarono sul mercato e consentivano l’eccitante qualità del suono dell’epoca. 44,1 kHz indica la frequenza di campionamento e 16 bit indica la profondità di campionamento, che è in incrementi da 0 a 65536. Maggiore è il valore, più forte è la registrazione.

I primi 65.536 caratteri nel set di caratteri Unicode rappresentano il livello multilingue di base (BMP). Ciò include i caratteri più comunemente utilizzati nelle lingue e nei paesi. Presso Microsoft il numero 65536 ha fatto tendenza per molto tempo: il numero di righe era il massimo per le tabelle modificabili in Excel 2003 e versioni precedenti. Le versioni più recenti supportano già 1.048.576 linee.

Esistono innumerevoli altri esempi del limite 65536, anche se sta diventando sempre più obsoleto con l’avanzare della tecnologia e grazie all’aumento della larghezza di banda e dello spazio di archiviazione. Tuttavia, chi scrive molto sullo smartphone ancora oggi deve abituarsi, anche se a un livello elevato: il limite massimo di caratteri di WhatsApp per un messaggio è di 65.536 caratteri. Anche se devi scrivere a lungo per accedervi.


(Riparo)

Alla home page

READ  Livelli elevati di colesterolo HDL possono indicare demenza