Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

“Ocean Viking” ha a bordo più di 570 persone salvate

panorama SOS Mediterraneo

“Ocean Viking” ha a bordo più di 570 persone salvate

Le persone sono state coinvolte in varie operazioni di salvataggio عمليات

Le persone sono state coinvolte in varie operazioni di salvataggio عمليات

Questi: dpa / Flavio Gasperini

Da giovedì, la Ocean Viking ha salvato centinaia di migranti nel Mediterraneo, molti dei quali minorenni. Molte persone hanno dovuto essere portate in barella a causa della loro condizione debole.

DrAltre persone sfuggite al calvario nel Mediterraneo sono state salvate dall’equipaggio della Ocean Viking e ora si prendono cura di un totale di 572 persone a bordo. L’organizzazione di soccorso SOS Méditerranée, che gestisce la nave, ha dichiarato lunedì che altri 369 rifugiati nella zona di salvataggio libica sono stati portati a bordo di una barca di legno. L’operazione è durata più di cinque ore e la barca ha rischiato di capovolgersi per tutto il tempo. Questo è stato il sesto salvataggio in sei giorni.

Secondo Alarm Phone, che gestisce un numero di emergenza per le persone in movimento, circa 40 persone potrebbero essere annegate al largo della costa tunisina. Un’imbarcazione con oltre 120 persone a bordo è salpata dalla Libia e si è capovolta al largo della città tunisina di Zarzis. Mancano decine di prigionieri. Secondo i rapporti TAP, 84 rifugiati sono stati salvati. La maggior parte di loro proveniva dal Sudan, dall’Eritrea e dal Bangladesh.

La coalizione “Seebrücke” ha sottolineato che la situazione nel Mediterraneo era disastrosa e ha nuovamente chiesto vie di fuga sicure. Il Mediterraneo è una delle vie di fuga più pericolose al mondo.

Leggi anche

Marzo 2021, al largo delle coste libiche: i migranti salutano i soccorritori in mare dell'ONG SOS Méditerranée

Domenica scorsa la Ocean Viking ha salvato 71 persone nella zona di soccorso maltese da una barca di legno in difficoltà. Erano esausti perché non avevano né acqua né cibo. Quindi quattro persone che sono state salvate sdraiate hanno dovuto essere evacuate. In precedenza, l’equipaggio ha trasportato 67 persone su una barca di legno sovraffollata, sempre nell’area di soccorso maltese.

Secondo l’Organizzazione internazionale per le migrazioni, dall’inizio dell’anno sono morti 886 migranti durante la pericolosa traversata del Mediterraneo.

Leggi anche

Il numero di migranti sulla rotta del Mediterraneo verso l'Italia è in forte aumento

Secondo i dati ufficiali, lo scorso anno più di 1.200 persone sono morte nel tentativo di attraversare il Mediterraneo per raggiungere l’Europa. Tuttavia, gli esperti ipotizzano un gran numero di casi non segnalati. SOS Méditerranée afferma di aver salvato più di 30.000 persone da febbraio 2016.

READ  Attacchi di Hamas: Israele attacca obiettivi terroristici a Gaza - Politica all'estero