Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

L’Italia vuole un centro di espulsione in Albania

L’Italia vuole un centro di espulsione in Albania


Georgia Meloni ed Eddie Rama dopo aver firmato il 6 novembre a Roma un accordo sui centri per migranti in Albania
Immagine: dpa

I governi di Italia e Albania lo vedono come un precedente per l’UE: le domande di asilo per l’Italia devono essere accolte in Albania. Ma c’è stata molta opposizione a questo in entrambi i paesi.

UNLunedì la Camera dei Rappresentanti a Roma voterà un progetto di legge che il governo di centrodestra del primo ministro Giorgia Meloni ritiene fondamentale per frenare l'immigrazione verso l'Italia. Il consenso è presunto. L’obiettivo è creare una base giuridica affinché l’Italia possa ospitare un campo di accoglienza e un centro di deportazione per immigrati clandestini in Albania. La Meloni e il primo ministro albanese Edi Rama hanno firmato una dichiarazione all'inizio di novembre.

Mattia Rupp

Corrispondente politico per l'Italia, il Vaticano, l'Albania e Malta a Roma.

Entrambi i centri ospiteranno 3.000 persone ogni mese. Ogni anno, 36.000 migranti nel nord dell'Albania vengono registrati dalle autorità italiane, ricevono le prime cure e poi deportati nei loro paesi d'origine o portati in Italia per continuare la procedura di asilo.

READ  Rilascio per allenatori di calcio in Italia - Berliner Morganpost