Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Le proteste contro il coronavirus in Cina fanno crollare i prezzi del petrolio

Le proteste contro il coronavirus in Cina fanno crollare i prezzi del petrolio

L’ondata di proteste per il Covid in Cina ha messo sotto pressione i prezzi del petrolio all’inizio della settimana. Stamattina il greggio statunitense è stato più basso di quanto non fosse da mesi.

I prezzi del petrolio sono scesi bruscamente lunedì, continuando la tendenza al ribasso della scorsa settimana. Gli osservatori del mercato hanno affermato che all’inizio della settimana le preoccupazioni per ulteriori sviluppi in Cina hanno messo sotto pressione i prezzi. Al mattino, il prezzo di un barile di petrolio del Mare del Nord (159 litri) di miscela Brent era di 81,41 dollari. Erano $ 2,22 in meno rispetto a venerdì. Il prezzo di un barile di West Texas Intermediate (WTI) di qualità statunitense è diminuito di $ 2,03 a $ 74,25.

La Cina sta attualmente vivendo la più grande ondata di proteste degli ultimi decenni a causa della crescente opposizione alla politica del governo di non diffondere il Covid. Le manifestazioni del fine settimana sono continuate fino a lunedì sera in molte città della seconda economia mondiale. Ciò ha ridotto la disponibilità degli investitori ad assumersi rischi sui mercati finanziari al mattino e ha anche fatto scendere i prezzi del petrolio. L’insoddisfazione del popolo cinese è diretta contro misure epidemiche draconiane come blocchi frequenti, test di massa e quarantene forzate.

Le preoccupazioni per un rallentamento dell’economia globale con una minore domanda di greggio avevano precedentemente pesato pesantemente sui prezzi del mercato petrolifero. Da metà novembre il prezzo del greggio del Mare del Nord è sceso di circa 15 dollari. Durante questo periodo, anche il prezzo del petrolio statunitense è diminuito di circa $ 15, con il greggio statunitense che a volte è sceso sotto i $ 74 al barile al mattino, il livello più basso dall’inizio dell’anno.

READ  Aggiornamento mercato olio combustibile: i dati del Ministero dell'Energia fanno scendere i prezzi del petrolio