Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

La NASA riceve nuovamente dati leggibili dalla Voyager 1

La NASA riceve nuovamente dati leggibili dalla Voyager 1

  1. Home page
  2. Lo sappiamo

Insiste

Una rappresentazione artistica della navicella spaziale Voyager 1 della NASA che viaggia attraverso lo spazio interstellare, o spazio interstellare. © JPL-Caltech/NASA/DPA

Le sonde Voyager viaggiano da più di 46 anni e ora si trovano fuori dal nostro sistema solare. Una sonda ha recentemente smesso di inviare dati utilizzabili. Il problema sembra essere risolto ora.

WASHINGTON – Dopo mesi di interruzioni delle comunicazioni, la Voyager 1, la sonda spaziale più lontana mai costruita, ha inviato informazioni utilizzabili sulla Terra.

“Per la prima volta da novembre, la navicella spaziale Voyager 1 della NASA fornisce dati utilizzabili sulla salute e le condizioni dei suoi sistemi tecnici di bordo”, ha affermato il Jet Propulsion Laboratory (JPL) della NASA. Sono in corso i lavori per garantire che la sonda trasmetta nuovamente dati scientifici.

La Voyager 1 si trova a 24 miliardi di chilometri dalla Terra

La Voyager 1 ha smesso di funzionare come previsto a metà novembre dello scorso anno. La NASA ha scritto che c'era ancora un segnale radio, ma non conteneva dati utilizzabili. Utilizzando una procedura complessa, gli esperti hanno confermato che la sonda ha restituito informazioni nonostante un chip difettoso. La Voyager 1 si trova ora a 24 miliardi di chilometri dalla Terra e i segnali impiegano più di 22 ore per arrivare.

La Voyager 1 (tedesco: viaggiatore) è stata lanciata il 5 settembre 1977 e la Voyager 2 è stata lanciata il 20 agosto 1977. Entrambe le sonde sono senza equipaggio. La sonda avrebbe dovuto esplorare i pianeti del sistema solare esterno, ma alla fine ha volato oltre i confini del sistema solare.

Si verificavano spesso problemi temporanei di connettività con i sensori. Proprio l’estate scorsa, la NASA ha ripristinato temporaneamente il contatto perso con la navicella spaziale Voyager 2 dopo che questa aveva accidentalmente puntato temporaneamente la sua antenna lontano dalla Terra. dpa

READ  La trasmissione delle missioni su Marte è stata interrotta - Marte che passa dietro il sole interrompe la comunicazione con le sonde di Marte della NASA