Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

La “cena perfetta” sul nastro: molti commenti di odio, l’annunciatore viene coinvolto

“Cena perfetta”: troppi commenti di odio, l’annunciatore interviene: “Non possiamo più tollerare”

“Perfect Dinner” al bar: Questa settimana, il programma di cucina Vox “Perfect Dinner” sarà ospite a Bonn. I partecipanti all’attuale cena di gruppo hanno suscitato entusiasmo e molti commenti sui social media. Ora inserisci il trasmettitore.

Per i collegamenti in questa pagina, FOCUS Online potrebbe ricevere una commissione dall’agente, ad esempio per segnato. Maggiori informazioni
  • The Perfect Dinner è uno spettacolo di cucina in cui si sfidano cinque chef dilettanti di una città o di una regione.
  • Lo spettacolo va dal lunedì al venerdì alle 19:00 su Vox
  • FOCUS Report online nel news ticker

venerdì 17 dicembre: L’attuale tour della cena ha causato molti commenti sui social media. Sulla pagina Instagram “The Perfect Dinner”, i fan hanno criticato i padroni di casa questa settimana così ferocemente che il presentatore ha dovuto intervenire.

Sotto lo slogan: “No Room for Hate”, Vox ha pubblicato la seguente dichiarazione: “Cara comunità DPD, sosteniamo la diversità, l’intrattenimento, l’interazione rispettosa e l’apprezzamento reciproco. Le critiche costruttive fanno parte dello spettacolo, ma ciò che sta accadendo attualmente nei commenti, non possiamo e non vogliamo più tollerare. Quindi fermeremo il post di commento qui per il resto della settimana.”


‘Disastro’: quando Moretz cucina, l’umore cambia

giovedì 16 dicembre: Settimane italiane con la “cena perfetta”: nel quarto giorno del concorso di cucina di Bonn, si scopre che il conduttore di oggi Moritz, 38 anni, ha anche un debole per la cena fuori dalle Alpi.

All’inizio non ci fu tempesta di entusiasmo tra i suoi ospiti. Chiaramente il volantino più alto Moretz sta scommettendo sulla vittoria della settimana – e quindi è stato più che critico nelle ultime tre serate del roster. Il comportamento di Martina riceve un’apparente disapprovazione e lo chef Christian lunedì descrive anche l’ospite del giorno come “rude e dispettoso”.

Lo stesso Moretz dice che la sua dura valutazione gli dà una cattiva coscienza di tanto in tanto, ma non vuole ancora cambiare il suo comportamento. La psicologa Dagmar mostra la sua opinione: “Giudicherò il cibo in modo obiettivo, ma guarderò in modo molto critico”. Chiunque abbia standard elevati come Moritz dovrebbe offrire ai propri ospiti.

silenzio imbarazzante nella cena serale

Bonner Kochfreunde beve ancora la pace nel mondo con un aperitivo, ma almeno la pace del gruppo è minacciata. La prima impressione dell’ospite è l’ipotermia. Tutti lo notano, tranne lo stesso Moretz.

C’è anche un silenzio imbarazzante durante la cucina frontale nella cucina da pranzo di Moritz: solo Dagmar fa domande. E ne ha parecchi, indipendentemente dal fatto che si tratti dell’originalità e della freschezza degli ingredienti o dell’estro dei piatti. Questo non infastidisce l’host.

READ  La nipote di Gucci fa i conti con Lady Gaga & Co - questo film sta distruggendo la mia famiglia! - cinema

Forse sarebbe stato diverso se avesse sentito i commenti della cena dai suoi ospiti: il ripieno dei ravioli è stato descritto come un “disastro”, Martina e Dagmar non si sono nemmeno avvicinati alla cottura della bistecca di manzo. La salsa è troppo dolce, i funghi porcini non si cuociono… nessuno tranne Patrick affamato finisce il loro piatto principale.

“Non puoi fare molto di più”, si elogia Moretz e gli ospiti dicono: “Floop!”

Non convince neanche il gelato al tartufo per dessert: “Non era buono, non mi è piaciuto”, dice Martina, appesa al mix di nocciole e cioccolato. “Ha osato molto, ma ahimè: ha fallito!” Non è la sola ad esprimere la sua opinione.

Alla fine, solo una persona è contenta della serata: Moritz. Prima dell’ultimo brindisi, si è elogiato con orgoglio “non si può fare molto in termini di gastronomia”. Una sana fiducia in se stessi che i suoi ospiti non ricambiano – Moretz è attualmente ultimo nel girone con 24 punti. “Purtroppo le dinamiche del gruppo non si sono sviluppate favorevolmente”, riassume Dagmar. (Teleshaw)

Moritz, 38 anni:

  • Antipasto: ravioli fatti in casa
  • Secondo piatto: filetto di manzo ai funghi porcini e polenta
  • Dolce: Tartufo

La Reclusive Queen su ‘The Perfect Dinner’: ‘Posso parlarvene in TV?’

martedì 14 dicembre: Gli ospiti del gruppo di Bonn “The Perfect Dinner” si aspettano prelibatezze polacche dalla padrona di casa Martina, nata nel paese vicino a est. Ma la 35enne ti sorprende con un menu italiano e alcune storie disordinate del suo passato.

Durante i suoi preparativi, l’ufficiale di polizia militare racconta alla Bundeswehr i vari incidenti in cucina che ha avuto di recente. Compresa un’esplosione di cioccolato sul muro bianco o spazzole rotte durante la successiva ristrutturazione.

Mescolando le sue patate di ceci con farina e acqua, ha scherzato: “Posso rifarla in un attimo”. Fortunatamente, non ci sarà un altro incidente oggi – la cucina Grazie.

“Se non possiamo fare nulla, possiamo tutti alcol”

Ricompensa per i tuoi sforzi: molte lodi per questo antipasto di bruschette croccanti. Solo l’esperto d’Italia Dagmar si lamenta: il pane a lievitazione naturale non è proprio italiano.

Anche la risposta al piatto principale è stata mista; I medaglioni di maiale sono ben accetti, ma le patatine fritte miste di ceci stanno cadendo a pezzi. Riassunto degli ospiti: “Eccitante, ma non convincente”. In cambio, l'”erotico” Limoncello-Tiramisù può ottenere qualche nota di beneficenza.

A proposito di alcol nel dessert: prima di addolcire, Martina sorseggia un drink della sua giovinezza oltre a quello giusto. C’è la vodka con lo spumante: “Esplode” dice Martina, mentre la mescola. “Se non possiamo fare nulla, possiamo bere alcolici tutti”.

La vera storia del party drink

Quando ha anche detto che dopo quel drink alla festa ha dormito alla fermata dell’autobus all’età di 16 anni in inverno, si è chiesta: “È lecito anche raccontare questa storia in TV?”

READ  Robbie Williams: Grida allerta! 2.000 fan celebrano la star mondiale ad Amburgo | regionale

Forse e forse no. Martina ha terminato la sua lista alle 22:00. Non è bastato che i loro ospiti mangiassero la “cena perfetta”, hanno ricevuto un totale di 28 punti.

Martina, 35 anni:

  • Autore: Piemonte
  • Piatto principale: dolomia lucana
  • Dolce: Costiera Amalfitana

L’assistente di volo Anne ha avuto un grave incidente d’auto e da allora ha smesso di mangiare carne

martedì 7 dicembre: È solo il secondo giorno della “cena perfetta” a Ratisbona, ma l’atmosfera si sta già scaldando. Non c’è da stupirsi, perché lunedì si è concluso con una festa a base di vino per le truppe della Germania meridionale, che è durata fino alle prime ore del mattino. Dopotutto, non sembrano esserci teste pesanti.

L’agente immobiliare Ann (31) ha apprezzato l’inizio della settimana. Almeno il nome del loro menu dice qualcosa del genere: “Il vino lo risolverà”.

Ann ha rinunciato alla carne da un incidente d’auto

Anche se all’inizio il menu ha lasciato confusi gli ospiti, si scopre subito che si tratta di ricette puramente vegetariane. Contesto pericoloso: Ann ha completamente smesso di mangiare carne da quando ha avuto un grave incidente d’auto dopo che le è stato diagnosticato un tumore alla colonna vertebrale.

Mentre Anne impasta diligentemente e muove tutto ciò che serve, ci racconta una o due cose sul suo appartamento. È accattivante, con molto legno, travi a vista robuste, un soggiorno e una zona pranzo aperti… e una posizione in un complesso di palazzi alla periferia di Ratisbona! “La proprietaria della casa è Gloria von Thorne e taxi”, dice Ann, insoddisfatta. La principessa non ha consegnato l’appartamento da sola.

“Lo slogan era un po’ sbagliato”

Tre tipi di pierogi con salse diverse per il piatto principale soddisfano le aspettative degli ospiti che speravano in gnocchi ripieni a causa della giovinezza di Anne in Polonia. E il dessert – cheesecake con fiocchi d’avena, gelato al cioccolato fatto in casa e salsa di more con timo come calcio in più – può segnare. Ma poi arriva la crudeltà, perché gli ospiti sono d’accordo: “Le è mancato un po’ il motto”. per favore?

Quella che sembra una critica aspra ha una ragione completamente diversa: perché il vino che scorreva così prepotentemente la sera prima non è necessario oggi. Non c’è niente che l’alcol debba aggiustare. Qui la critica alla scelta dello slogan diventa l’elogio della padrona di casa – e ci sono 33 punti in primo piano per la cucina di verdure.

Anna, 31 anni

  • Antipasti: pane, carciofi, hummus, pomodori, funghi ostrica
  • Piatto principale: patate ripiene polacche, cavoli, funghi e co.
  • Dessert: formaggio, zucca, frutti di bosco e cioccolato
READ  Joachim Lampe si racconta con rabbia


Quando la padrona di casa Cathy presenta il suo menu finale, gli altri ospiti sono stupiti

venerdì 3 dicembre: Il “Viaggio da sogno” di Dinner Friends si ferma alle porte di Munster. Kathy, 36 anni, ti invita all’ultimo giorno in campagna, tra cui la fattoria idilliaca, le anatre loquaci e le verdure coltivate localmente. Candele dipinte a mano in splendidi colori sono disponibili come regali per gli ospiti. Con così tanto romanticismo istantaneo, qualcosa può andare storto?

Le famose ultime parole: “Mai sbagliato prima!”

Visualizza il menu sorprende gli altri ospiti. Cathy in particolare, che ha sempre avuto grandi aspettative dagli altri chef, opta per qualcosa di così classico da sembrare poco? Christian diretto: “O supera tutto o lo batte completamente”. Sicuramente – non aumentare la pressione.

Nel frattempo, la dolce amica Kathy si sente ben preparata. I bastoncini spugnosi di tiramisù sono fatti in casa, ovviamente, anche se non li avete visti dopo. Ma mentre si preparava, ha ammesso: “Ho paura, ragazzi!” Ho cucinato il menu molte volte, tuttavia il famoso tiramisù non era impostato quando l’ho provato! Un incubo che spero non si ripeta oggi. “Never Wrong Before” non protegge dai piccoli drammi in cucina.

Coccole verbali di gruppo: “Non importa chi vince!”

Anche se Rainer è deluso di avere un fumatore, i tre trucchi con il salmone di Kathy sono avvincenti. Dopo la partenza, l’allegra hostess insegue i suoi ospiti a cena fuori a giocare a ping pong. Ama i ragazzi – Christian geme: “No, oh no, per favore non farlo! È così cattivo!”

Il piatto principale (sella di cervo e bietole) sopperisce anche a chi non ama lo sport. Alex sospetta persino che un animale abbia una relazione con un capriolo, che ha potuto servire martedì. Anche il dessert è delizioso, anche se riserva qualche sorpresa. Più importante dei “cinque amici” è comunque qualcos’altro. Alex è molto scortese: “Non importa chi vince, la vittoria più grande è che siamo un grande gruppo”.

È anche bello parlare del gourmet della settimana: con 39 punti, Alex ha vinto vittoriosamente la settimana della “cena perfetta” a Münster e dintorni. Daniel (37) è arrivato secondo, davanti a Cathy (35), Rayner (31) e Christian (30). (visualizzazione remota)

Caterina, 36 anni:

  • Antipasti: tre tipi di salmone
  • Secondo piatto: sella di cervo su bietole nostrane su pasticci di tavola
  • Dessert: Tiramisù con frutti di bosco freschi

Leggi di più su “La cena perfetta” Nelle pagine seguenti.

Champagne a Ibiza: nel Punishment Show per Jucos e Klass, la telefonata è stata davvero imbarazzante

js, p