Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Inizia il blocco di tre settimane contro il montaggio delle infezioni

Con un blocco di tre settimane, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan vuole combattere l’epidemia di coronavirus nel suo paese. Ma non tutti pensano che il blocco sia abbastanza difficile.

Per contenere l’elevato numero di casi Corona, il tacchino a livello nazionale Un blocco completo sembrare. Tutti i negozi non richiesti per le necessità di base sono chiusi giovedì alle 19:00 ora locale (18:00 CET). Fino alla mattina presto del 17 maggio, le persone possono scendere in strada solo per motivi convincenti come lo shopping. A tal fine i supermercati sono aperti in determinati orari della giornata tranne la domenica.

Il settore delle costruzioni e le aziende importanti per il mantenimento della filiera produttiva e di fornitura non sono interessati da restrizioni. I turisti sono esenti da restrizioni di uscita.

È la misura più rigorosa in Turchia dall’inizio dell’epidemia. Tuttavia, i sindacalisti considerano il blocco come tiepido. Il capo del sindacato metalmeccanico di sinistra (Metal Ace), Adnan Serdaroglu, dell’agenzia di stampa tedesca (DPA), ha detto che il 70 per cento dei lavoratori dovrà andare nelle fabbriche. Ha anche criticato la mancanza di sostegno da parte del governo. Presidente turco Recep Tayyip Erdogan Giovedì sera ha annunciato il sostegno finanziario per le piccole imprese, tra le altre cose. Le famiglie bisognose hanno ricevuto anche un pagamento di 1.100 lire turche (circa 113 euro) a famiglia.

Con l’hashtag contro il divieto di alcol

L’alcol è vietato durante il blocco, che ha già causato aspre critiche. Sotto l’hashtag #ickimedokunma (“Non toccare il mio alcol”), molti hanno espresso il loro disappunto su Twitter. Un portavoce del ministero dell’Interno ha negato le accuse secondo cui il governo islamico conservatore avrebbe emesso il divieto per motivi ideologici.

READ  Bill Gates fanciulla: questo accade con immensa ricchezza - sua figlia è andata in frantumi

Molte persone hanno lasciato Istanbul prima che le restrizioni iniziassero a guidare verso la costa o in campagna. Ha provocato lunghi ingorghi. C’è stata anche una rapida attività negli aeroporti e nelle stazioni degli autobus.

L’obiettivo è di 5.000 nuovi accessi

Il paese di 84 milioni di persone ha lottato con i numeri della Corona in aumento da settimane. Giovedì il numero ufficiale di nuove infezioni ha raggiunto circa 38.000 e due settimane fa il Ministero della Salute ha segnalato più di 60.000 nuove infezioni ogni giorno. All’inizio del Ramadan a metà aprile, bar e ristoranti sono stati costretti a chiudere e passare ai servizi di consegna. Erdogan ha affermato che l’obiettivo è mantenere il numero di nuove infezioni al di sotto dei 5.000 casi al giorno.

La Turchia ha iniziato la campagna di vaccinazione a gennaio con un vaccino del produttore cinese Sinovac. Ad oggi, sono disponibili solo 4,5 milioni di dosi del vaccino Biontech / Pfizer. Secondo il ministro della Salute Fakhruddin Kuja, sono state somministrate anche 50 milioni di dosi del vaccino russo Sputnik f Comando.