Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Il moderatore Andrea Kewell commette un errore nella diretta

Il moderatore Andrea Kewell commette un errore nella diretta

Andrea Kewell si prenderà una pausa dalle trasmissioni ZDF dopo il 24 settembre. Foto: Imago/Bobo

televisione

Imke Gerets

Prima che “ZDF TV Garden” andasse in pausa per diversi mesi dopo il 24 settembre, questa volta tutto era all’insegna del “Grande Cinema”. Insieme a Jochen Schropp, Andrea Kewell ha condotto lo spettacolo dalle 12:00 alle 19:00. La conduttrice è famosa per le sue dichiarazioni calme, spesso rivolte al pubblico stesso.

Questa volta c’erano ospiti come Sasha, Son Mannheims, Vincent Gross e Beatrice Egli. Presenti anche Natalia Avellone e Tina Rolland in questa edizione tutta all’insegna del cinema. Di conseguenza, Kewell ha commesso immediatamente diversi errori.

Applicazione Watson per il tuo smartphone

Ti piace leggere Watson? Scarica subito la nostra app di notizie sul tuo smartphone, ovviamente gratis! È proprio qui All’applicazione Apple E qui per L’app è nel Play Store. Puoi leggere cosa ti aspetta nella nostra app qui. E se vuoi di più, diventa un follower adesso Instagram Oppure seguici su tic toc

Andrea Kewell interviene con una domanda sul film di Schweiger

Andrea Kewell ha salutato il pubblico dello “ZDF TV Garden” con il buon umore: “Hollywood, Las Vegas e Mainz-Lerschenberg insieme”. In questo contesto ho chiesto ad alcune celebrità qual è il loro rapporto con il cinema. Il co-conduttore Jochen Schropp ha confermato che gli piace molto andare al cinema: “Vivere un cinema con così tante persone è come essere al ‘TV Park’. Tuttavia, non mi ero mai seduto in un cinema con così tante persone prima d’ora.”

Successivamente è stata la volta di Tina Rowland. Ha detto che “le piacerebbe andare di nuovo al cinema in qualsiasi momento”. Successivamente, ha promosso il suo ultimo film e ha detto che “guarda preferibilmente Manta”. All’improvviso Kewell rispose: “La parte 2 è ancora in fase di modifica o è già stata rilasciata?” Ricordiamo: il film diretto da e con Til Schweiger ha celebrato la sua prima cinematografica alla fine di marzo 2023. Come nella prima parte, Rolland ha interpretato il ruolo di O’Shea e Schweiger ha interpretato il ruolo di Bertie.

READ  Infertilità dopo il trattamento del cancro? BISOGNA SAPERLO - CONSULENTE

Rowland era visibilmente turbato dal fatto che Kewell non sapesse che il film fosse uscito nelle sale da mesi. L’attrice ha risposto rapidamente alla domanda e ha detto: “Ti sei perso il film? È già uscito e puoi vederlo in DVD o al cinema drive-in all’aperto.” Kewell non ha approfondito, ma ha semplicemente detto: “Sarebbe fantastico”.

Come commette un errore in un film Marvel

Poco dopo si è verificato un altro problema tecnico. Perché il supervisore ha detto a Vincent Gross: “Vivi in ​​Svizzera. Quanto costa un biglietto del cinema qui? Cento dollari o cosa?” La moneta in Svizzera è ovviamente il franco svizzero. Il cantante ha iniziato a ridere e ha detto semplicemente: “Molto bene, vado in Germania”. Dopo che Kewell e Schropp sono cambiati inaspettatamente perché faceva troppo caldo allo stadio Lerchenburg di Magonza, l’emittente si è arrabbiata con un’altra dichiarazione.

L’attrice 58enne si è autodefinita “la donna di maggior successo di tutti i tempi”: Marie Murom. Le disse: “Puoi farlo per noi e raccontarci i film in cui hai lavorato come attrice o anche come attrice”. “Beh, ho avuto la fortuna di recitare nei più grandi film del mondo. Lavoro molto a livello internazionale, sono stata in Black Panther, un film Marvel”, ha iniziato Mary elencando i più grandi successi. Poi ha partecipato al film “Avengers: Infinity War”, “Avengers: Endgame” o “No Time to Die”.

Poi Kewell disse: “Aspetta ancora: la fine del gioco d’avventura? Okay.” Ovviamente, quello non era il nome del film di successo di Hollywood del 2019. Mary Murom non ha corretto Kewell, ma c’era un sacco di ridicolo e disprezzo per la lingua sui social media.

READ  Gli autori italiani mettono in guardia dalle interferenze politiche

Beatrice Egli fa scalpore con il suo aspetto

Anche l’apparizione di Beatrice Egli ha suscitato risate. Tuttavia, molte persone non si sono prese gioco della sua performance, ma piuttosto dei suoi abiti colorati. Oltre ai pantaloni verde brillante, il cantante indossava una maglietta rosa e scarpe rosa.

Tuttavia, Kewell ha detto di Beatrice: “Stiamo già esultando qui in piscina perché il prossimo artista è qui e ci regalerà una bellissima canzone; “È una canzone di cui innamorarsi, da cantare e da celebrare, o in altre parole: una canzone di successo sull’amore.”

E ancora: “Il messaggio è che, anche se non hai ancora trovato l’amore, non preoccuparti, ti sta sicuramente aspettando da qualche parte. Se diventiamo io e te, allora ‘Non innamorarti senza di me.'” E ti amo, mia cara Beatrice Egli.

La pubblicità delle star di “Let’s Dance” suscita indignazione

Per inciso, c’è stato anche un altro malinteso quando sono state annunciate le star di “Let’s Dance” Katherine Menzinger e Vadim Garbuzov. “È tre volte vincitore di Dancing Star in Austria”, ha detto Kewell. Lei, a sua volta, ha vinto due volte con noi con la canzone “Let’s Dance”. Insieme sono cinque volte campioni del mondo di ballo standard e latino. “E ora ci stanno riportando all’età d’oro di Hollywood.”

Ovviamente Catherine non ha vinto il titolo su ZDF, ma su RTL. Tuttavia, è anche possibile che Kewell volesse dire di aver vinto il titolo in Germania.

Sabato sera su RTL andrà in onda una nuova puntata di “Perché non sanno cosa succede”. Barbara Schönberger, Günter Jauch e Thomas Gottschalk sono le star dello spettacolo. In ogni versione, i tre in realtà non sanno cosa aspettarsi, chi supervisionerà, chi gareggerà e chi giocherà. Tuttavia, il presentatore ha annunciato che i concorrenti erano già stati determinati per la prima volta e che avrebbero gareggiato contro Jean-Joseph Livers e Andrea Sawatzky.

READ  Principessa Vittoria: commenti sul trasloco della principessa Madeleine