Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Esame dei dividendi MDAX: grandi aumenti nonostante il dolore del mercato azionario: quanto dividendo le società MDAX hanno dato quest’anno | newsletter

L’indice MDAX, che dall’autunno del 2021 ha incluso 50 anziché 60 società, di solito riceve molta meno attenzione rispetto all’indicatore DAX dell’indice azionario tedesco. Ma soprattutto nella stagione dei dividendi, può essere utile ampliare i propri orizzonti e analizzare da vicino le società tedesche più piccole. In media, i migliori pagatori di dividendi di MDAX offrono un rendimento da dividendi più elevato rispetto a quelli del tanto osservato DAX.

Chi vincerà il titolo di MDAX Dividend King?

Il titolo di miglior pagatore di dividendi da MDAX va a RTL quest’anno (rendimento del dividendo previsto del 9,91%). La società di media lussemburghese e di Colonia, che gestisce 68 canali televisivi e 31 radiofonici, sta aumentando il suo dividendo da € 3,00 per azione l’anno precedente a € 5,00 per azione. Sebbene RTL sia molto generosa riguardo al pagamento dei dividendi, non va dimenticato che l’andamento dei prezzi della società è stato deludente negli ultimi anni.

Telefonica, ProSiebenSat.1, freenet e WACKER CHEMIE completano la top five

Con ProSiebenSat.1 Media (6,89 percento), il concorrente RTL finisce anche tra i primi cinque tra i migliori contribuenti di MDAX. Anche Telefonica Deutschland (7,16%) vizia i suoi azionisti con alti profitti anno dopo anno. Tuttavia, il prezzo delle azioni della società madre O2 si è sviluppato così male negli ultimi anni che è probabile che rendimenti da dividendi più elevati siano di scarsa consolazione per gli azionisti esistenti a lungo termine. Freenet attira anche la concorrenza nel settore (6,44%) degli investitori con un elevato dividendo pagato, e quindi si colloca al quarto posto tra i primi contribuenti di dividendi. Competizione United Internet (1,61%), la società madre di provider come 1&1, GMX e Web.de, opera con parsimonia nella stagione dei dividendi. Le prime cinque posizioni nella classifica degli utili di MDAX sono completate da WACKER CHEMIE a Monaco (5,07%), il cui prezzo delle azioni è aumentato notevolmente negli ultimi anni.

READ  Regola Corona 2G al supermercato? Neto fa una dichiarazione chiara alle persone non vaccinate

Società immobiliari sempre con rendimenti elevati

Oltre alle società di telecomunicazioni e media, anche i gruppi immobiliari hanno la reputazione di forti pagatori di dividendi. I dividendi più elevati delle società immobiliari Grand City Properties (4,54%), TAG Immobilien (4,48%), Aroundtown (4,41%) e LEG Immobilien (3,96%) rafforzeranno questa reputazione nel 2022. Secondo Börse Online, gli azionisti dovranno La società immobiliare Deutsche Wohnen, acquisita da Vonovia nell’autunno 2021, questa volta rinuncia ai dividendi.

Le aziende chimiche sono tradizionalmente contribuenti affidabili

Le società chimiche offrono ancora una volta rendimenti da dividendi elevati nella stagione dei dividendi di MDAX: Evonik (4,65%), FUCHS PETROLUB (3,15%) e LANXESS (2,63%) hanno tutti rendimenti ben superiori al 2%. D’altra parte, gli azionisti di un produttore di fertilizzanti K+S (0,71%) dovrebbero accontentarsi di un rendimento molto più basso, ma data l’impressionante performance del prezzo delle azioni K+S, questa è una cosa certa per gli azionisti che lo cercano. Una strategia buy-and-hold per batterli.

Anche l’assicuratore Talanx (3,96%), il fornitore di pubblicità esterna Ströer (3,60%) e la società di autonoleggio Sixt (2,98%) si classificano tra i principali gruppi di pagamento dei dividendi di MDAX. Tutte e tre le società hanno ottenuto ottimi risultati nelle borse tedesche negli ultimi anni, con profitti in aumento per Talanx e Struer in particolare.

Il segmento industriale paga principalmente il rendimento medio da dividendi

Le aziende industriali MDAX di società di medie dimensioni tedesche pagano principalmente rendimenti da dividendi medi. Produttore di sistemi di cottura RATIONAL (1,59%), società di smaltimento rifiuti Befesa (1,75%), produttore di rame Aurubis (1,54%), società di ingegneria meccanica AIXTRON (1,50%) e Dor (1,86%), società di confezionamento Gerresheimer (1,89%) e Vantage Towers, operatore di telefonia mobile (1,91%). Anche la società di difesa Rheinmetall (1,71%) offre un rendimento da dividendi relativamente basso. Ma: la bassa percentuale è legata al recente aumento dei prezzi a seguito del riarmo dell’esercito tedesco. In effetti, Rheinmetall ha aumentato notevolmente i suoi pagamenti rispetto all’anno precedente.

READ  Il produttore di scarpe Giesswein si considera vincitore

GEA, KION GROUP e Knorr-Bremse pagano un dividend yield di oltre il due percento

D’altra parte, alcune aziende del settore industriale possono ancora generare rendimenti da dividendi di almeno il 2%. Questo gruppo industriale diversificato comprende GEA (2,37%), le società di ingegneria meccanica Jungheinrich (2,71%) e KION Group (2,52%) e il produttore di sistemi frenanti Knorr Brems (2,67%). D’altra parte, il gruppo di beni di consumo Beiersdorf (0,73%) sta pagando un dividendo inferiore, che a marzo è sceso dal DAX alla lega dell’indice per la seconda volta in pochi mesi. In aumento, il produttore di tessuti di lusso HUGO BOSS (1,33%) ha aumentato significativamente i suoi profitti rispetto allo scorso anno, poiché il nuovo CEO Daniel Greider porta i tanto necessari nuovi venti alla tradizionale azienda di Metzingen.

Nessun dividendo: le società MDAX non pagano dividendi

Come è noto, le eccezioni confermano la regola: anche in MDAX, che generalmente ha un dividendo elevato, ci sono alcune società che non pagano un dividendo. Mentre in Lufthansa e Fraport, ciò è probabilmente principalmente correlato a un calo significativo dei volumi di passeggeri nel traffico aereo a causa della crisi del Corona, le società orientate alla crescita TeamViewer, Hypoport, EVOTEC o CTS Eventim preferiscono reinvestire i profitti per un’ulteriore crescita. Di altra natura, invece, le ragioni dell’assegnazione dei dividendi da parte di Commerzbank e thyssenkrupp: ciò non è legato a investimenti in innovazioni di crescita, ma si spiega principalmente con la problematica situazione finanziaria di queste tradizionali società distressed.

Alcune società MDAX sono un po’ avari

Anche Siemens Energy (0,71%), la società di tecnologia medica Carl Zeiss Meditec (0,67%) e la società di sistemi IT Bechtle (1,09%) sono alquanto avari per quanto riguarda il pagamento dei dividendi. Il produttore di software per l’edilizia di grande successo Nemetschek (0,44%) paga dividendi molto bassi, ma è riuscito a ispirare gli azionisti con enormi aumenti dei prezzi negli ultimi anni. Pertanto, il prezzo delle azioni, che è stato forte negli ultimi tempi, sta abbassando il rendimento del dividendo, mentre di recente in termini assoluti è in costante aumento. Nelle ultime settimane, invece, la compagnia energetica Uniper (0,30%), che soffre molto delle sanzioni occidentali contro la Russia. Pertanto, il basso rendimento è solo una goccia nel secchio.

READ  Cupra Born ha grandi valori: lancio sul mercato, prezzo, gamma, caratteristiche

Alcuni titoli in crescita pagano grandi dividendi

Tuttavia, la società di semiconduttori Siltronic (3,26%), il produttore di batterie Varta (2,76%), il fornitore di infrastrutture IT Software AG (2,43%), il mercato online Scout24 (1,61%) e la società di servizi IT CANCOM (1,79%). rendimenti da dividendi e che la crescita e l’orientamento ai dividendi non sono necessariamente contraddittori.

Nota a margine importante: gli importi dei dividendi qui menzionati sono solo valori previsti, tuttavia, il pagamento effettivo sarà determinato nelle assemblee generali delle rispettive società.

Per inciso, la stagione dei dividendi di MDAX è in pieno svolgimento. La maggior parte delle assemblee generali aziendali si tengono in aprile e maggio. L’ultimo incontro pubblico di Vantage Towers sarà il 28 luglio 2022.

redazione finanzen.net

Prodotti gru selezionati su AIXTRON SECon i knockout, gli investitori speculativi possono partecipare in modo sproporzionato ai movimenti dei prezzi. Basta selezionare la gru desiderata e ti mostreremo i prodotti giusti su AIXTRON SE

La leva dovrebbe essere compresa tra 2 e 20

Non ci sono dati

Altre notizie su AIXTRON SE

Fonti immagine: FrankHH/Shutterstock.com, DWS