Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Critica dell'analisi statistica sull'origine del Corona

Critica dell'analisi statistica sull'origine del Corona


Il mercato all’ingrosso di Huanan a Wuhan (qui l’11 gennaio 2020) è stato ampiamente pulito all’inizio della pandemia di coronavirus.
Foto: Agenzia France-Presse

Due anni fa la questione dell’origine del coronavirus sembrava ampiamente risolta. Gli statistici stanno ora criticando le precedenti valutazioni su questo argomento.

HÈ stata la risposta più chiara finora a una domanda difficile che continua a preoccupare le persone in tutto il mondo: come è nata la pandemia di Corona? Esisteva una malattia zoonotica naturale, cioè la trasmissione dagli animali selvatici all’uomo, come ritiene plausibile l’esperto di coronavirus Christian Drosten dell’associazione Charité per l’allevamento di animali da pelliccia? O forse un incidente di laboratorio? “Il mercato di Huanan è stato l’epicentro dell’emergenza del virus SARS-CoV-2”, ha scritto il 26 febbraio 2022 un team guidato dal biologo Michael Worobey dell’Università dell’Arizona. In edizione prestampata. Una nuova ricerca indica il mercato “come l’origine dell’epidemia”, è stato riferito lo stesso giorno Il New York Times: La prestampa e il secondo articolo di cui Worobey è coautore rappresentano un “pezzo grosso” nel dibattito sull’inizio della pandemia.

Worobey ha riferito che ora c'è un “quadro molto chiaro” che l'epidemia ha avuto origine nel mercato. Anche l'epidemiologa Thea Fisher dell'Università di Copenaghen ha affermato che la questione dell'origine animale “è stata chiarita con un livello di prova molto elevato”. Il virologo Jesse Bloom del Fred Hutchinson Cancer Research Center è stato più cauto: le conclusioni possono essere corrette, ma la qualità dei dati utilizzati non è sufficiente. L’analisi si è basata su circa 160 casi del dicembre 2019, estratti dalla mappa dei rapporti dell’OMS (vedi grafico). Ovviamente si tratta solo di una parte dei casi, poiché il virus si è diffuso in passato e certamente non tutti sono conosciuti. E: se i primi casi fossero legati all’Istituto di virologia di Wuhan, sarebbe difficile per l’Organizzazione mondiale della sanità rilevarli a causa della censura imposta dal regime cinese.

READ  La vitamina D, gli Omega-3 e l'esercizio fisico possono proteggere efficacemente gli anziani - guarigione dall'esercizio