Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

BVB non impara più: MODIST ‘Money Eagle’ non vale i soldi

BVB ha firmato con Anthony Modeste. Il trasporto comporta enormi rischi. Sospensione.

Dortmund: brucia i soldi, sono bravi a BVB. Numerosi esempi del recente passato dimostrano questa affermazione: Emre Can, Julian Brandt, Nico Schulz o Thorgan Hazard – per citare solo quattro giocatori dell’attuale rosa BVB. Non solo costavano commissioni di trasferimento esorbitanti, ma i signori erano anche ben pagati per il loro lavoro al Dortmund.

cognome Anthony “Tony” Mbo Agogo Modeste
Ragazzo 14 aprile 1988 (34 anni), Cannes, Francia
taglia 1,87 m
squadra attuale 1. FC Colonia

BVB non impara più: MODIST ‘Money Eagle’ non vale i soldi

Ora, con Anthony Modest, un altro giocatore si unisce a BVB Borussia Dortmund Devi usarlo correttamente. Il francese, un nonno calciatore di 34 anni, passerà dall’1. FC Köln al BVB e dovrebbe guadagnare uno stipendio di sei milioni di euro al Dortmund nei prossimi dodici mesi. Momento. per favore cosa? Sei milioni? Sì, lo hai letto correttamente.

Modeste, che sostituirà Sebastian Haller al BVB dopo la diagnosi di un tumore ai testicoli, non ha giocato né in Europa League né in Champions League. Presenze in prima nazionale? zero. I dirigenti del club sperano che il Dortmund vinca i titoli. Sì no, è chiaro.

L’attaccante del VPVB Anthony Modeste ha solo una carriera per “fare soldi”

Ancora una volta, un giocatore normale è riuscito a tirare fuori i carboni dalla tasca dei suoi pantaloni larghi. Modest potrebbe aver ricevuto consigli da Emre Can, Julian Brandt, Nico Schulz o Thorgan Hazard. Gli uomini devono guadagnare fino a otto e mezzo, sette e cinque milioni di euro all’anno in BVB. Ecco perché nei fine settimana si siedono ancora comodamente in panchina o, nel caso di Schulz, sugli spalti. Soldi facili – o milioni.

READ  Competizioni a Birmingham: World Games - Palcoscenico Beach Handball & Co..

Sì, giudicare Modeste prima di indossare la maglia del campionato non è in buon stile inglese, ma lo stesso Modest una volta ha detto che aveva non solo una carriera “per vincere titoli, ma anche per guadagnare soldi”. Ci scusiamo a questo punto perché i tre milioni e mezzo di euro che ha ricevuto per l’1. FC Köln l’ultima volta non sono stati sufficienti.

Secondo quanto riferito, Anthony Modeste è passato a BVB per 5 milioni di euro. A Dortmund dovrebbe guadagnare sei milioni di euro.

© Laci Perenyi / Imago, installazione fotografica: RUHR24

Il fatto che Modesty sia un’egoista “aquila del denaro” è venuto alla luce in passato. Ha lasciato il MODESTI 1. FC Köln per la prima volta nel 2017, per trasferirsi in Cina con grande clamore. Nella terra delle opportunità illimitate, questa era la Cina almeno in termini di struttura salariale, Modest ha guadagnato oltre 11 milioni di euro netti (!) per il suo impegno di un anno, hanno riferito i media. Inoltre sarebbero arrivati ​​bonus da cinque milioni e mezzo di euro. Santa Maria.

BVB dà ad Anthony Modeste quello che vuole: tanti soldi

Dopo un anno in prestito, Modest è tornato all’1. FC Köln per giocare immediatamente per un altro club dell’Estremo Oriente. Tuttavia, è andato bene solo per due mesi: Modest si è ritrovato improvvisamente senza un club prima che il suo giocatore “fizz” fosse espulso dal club tre mesi dopo.

Presente: Modeste ha segnato 20 gol contro l’1. FC Köln nell’Europa League della scorsa stagione. Ma non ha voglia di Europa con lo “spumante”. Modeste ha chiarito nelle ultime settimane che vuole lasciare il Colonia se un’offerta lo convince. Ora lo sappiamo: ovviamente intendeva lo stipendio offerto, e questo è ovvio, ma alla fine forse nessun club avrebbe potuto offrirgli uno stipendio quasi raddoppiato, fino a quando non è arrivato il ruolo da protagonista.

Anthony Modeste (a sinistra) ha segnato l’1. FC Köln in Europa League. Ma ora gioca in Champions League.

© Dennis Ewert / RHR-FOTO

Come nel 2017, Modest ora si difende dall’accusa di aver lasciato l’1. FC Köln per soldi, ha scritto su Instagram lunedì sera (8 agosto). “Come molti potrebbero pensare, non andrei per i soldi”, ha affermato. Vuole giocare in Champions League e ha rifiutato le “grandi” offerte degli Stati del Golfo.

READ  Skateboard, falegname, isole viola: questo è Julian Nagelsmann

BVB ingaggia Anthony Modeste al posto di attaccanti di livello mondiale come Dzeko, Cavani e Suarez

Dopo l’assenza di Sebastian Haller, gli agenti del giocatore hanno appreso della necessità di BVB di attaccanti. Il telefono del nuovo direttore sportivo della BVB, Sebastian Keil, non dovrebbe rimanere fermo.

Invece degli attaccanti Edin Dzeko, Edinson Cavani o Luis Suarez – tutti attaccanti di livello mondiale – è diventato Anthony Modeste. Trasferitosi al Dortmund, il BVB dovrebbe pagare una commissione di trasferimento di cinque milioni di euro, il che è senza dubbio un rischio.

Il passaggio di Anthony Modeste al BVB è troppo rischioso

È un rischio perché Modest ha segnato solo cinque gol in campionato nelle stagioni 2019-2021 con 20 punti all’inizio della stagione. È un rischio perché Modest si è infortunato più di 150 giorni fa nelle ultime due stagioni e, come sapete, non è più giovane.

È un rischio perché Modest non è stato in grado o non gli è stato permesso di dimostrarsi ai massimi livelli, non conosce il triplo fardello. È un rischio perché BVB alla fine potrebbe ritrovarsi con un giocatore completamente mal giudicato dalla dirigenza del club, che non se la cava bene in BVB ma si riempie comunque le tasche.

Così fanno Emre Can, Julian Brandt, Nico Schulz e Thorgan Hazard, che hanno tutti fatto trasferimenti promettenti al Borussia Dortmund, ma ora si dice che lasceranno il club prima piuttosto che poi. Solo che nessun club vuole pagare i propri stipendi…

Questo commento rappresenta l’opinione dell’autore e non riflette necessariamente le opinioni dell’intera redazione.

Elenco delle regole: © Laci Perenyi / Imago, fotomontaggio: RUHR24

READ  Esperienza Serie B: FCS potenzia la sua difesa - Serie B.