Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Burkina Faso: Antonio Guterres condanna l’attentato che ha ucciso più di 130 persone

UnoIl segretario generale António Guterres è rimasto scioccato dall’attacco in Burkina Faso Appare con più di 100 morti. Guterres ha dichiarato in una dichiarazione che l’attacco è stato raccapricciante. Secondo le informazioni delle Nazioni Unite, tra le vittime ci sarebbero sette bambini.

Tra le vittime c’erano “uomini e donne di età diverse”, secondo i servizi di sicurezza. Quindi gli attentatori avevano inizialmente attaccato il centro di un gruppo di vigilanti che combatteva a fianco dell’esercito contro i jihadisti. Secondo un sopravvissuto, hanno poi attaccato le case e compiuto “esecuzioni”. Questo è l’attacco più mortale dall’inizio della violenza jihadista in Burkina Faso nel 2015.

Tre giorni di lutto nazionale

Il governo ha definito gli aggressori “terroristi”, un termine che di solito prende di mira i jihadisti. Il presidente Kabore ha parlato di un atto “spregevole”. Il governo ha inviato truppe per “neutralizzare” gli aggressori e mettere in sicurezza l’area. Ho anche ordinato un lutto statale di tre giorni.

Poche ore prima dell’attacco all’area di Al-Salhan, le forze di sicurezza hanno attaccato anche l’area vicino al confine Finanziario e il Niger A denunciare l’incidente è stato il villaggio di Tadriyat. Almeno 14 persone sono state uccise lì nella tarda serata di venerdì, tra cui 13 civili. Il saccheggio ha avuto luogo anche a Tadriyat, secondo una fonte locale. Tra l’altro, gli aggressori hanno rubato bestiame e motociclette.

Il Burkina Faso ha ripetutamente sofferto per l’invasione del paese da parte di gruppi islamisti dal vicino Mali.

Il Burkina Faso si trova nel Sahel, un’area a sud della costa il deserto a partire dal atlantico Si estende fino al Mar Rosso. Vi sono attivi gruppi armati, alcuni dei quali sono lo “Stato Islamico” o Al Qaeda Giurano fedeltà. Il Burkina Faso è sopravvissuto agli attacchi per molto tempo, ma il loro numero è aumentato drasticamente dal 2015.

READ  Il vaccino Curevac manca il suo obiettivo - Politica

Secondo le Nazioni Unite, più di 1,2 milioni di persone stanno fuggendo dal loro Paese. Più di 1.400 persone sono state uccise nei combattimenti e negli attacchi.