Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Ancora domanda di azioni: soddisfazione in borsa

Ancora domanda di azioni: soddisfazione in borsa

Rapporto di mercato

Stato: 11.06.2021 18:20

Dopo molte tensioni, la settimana del mercato azionario si è conclusa con il prezzo di chiusura più alto nella storia del DAX. Le preoccupazioni per l’allentamento dell’inflazione hanno contribuito in modo significativo a ciò.

Alla fine della settimana, l’allentamento delle preoccupazioni sull’inflazione ha indotto gli investitori a comprare di nuovo. Il principale indice DAX ha chiuso a 15.693 punti, con un aumento giornaliero dello 0,8 percento. È stato anche il prezzo di chiusura più alto che l’indice avesse mai raggiunto. Detto questo, su base settimanale, il DAX si muove a malapena. Tuttavia, è ancora ad un livello elevato e alla portata di un record di 15.732 punti.

“Le inondazioni di liquidità nelle banche centrali stanno ancora macinando per il mulino degli investitori”, afferma l’esperto di mercato Timo Emden di Emden Research. Pertanto, il prossimo punteggio di 16.000 punti psicologicamente significativo nel DAX è sempre più al centro dell’attenzione, anche se “alla luce dell’impressionante aumento, gli investitori a volte possono incassare”.

I timori di interesse diminuiscono

Parlando delle banche centrali: ieri la BCE ha fatto il gioco dei rialzisti del mercato azionario poiché non c’erano ulteriori segnali di stretta monetaria. “Il fatto che il Consiglio della BCE non abbia nemmeno discusso la questione dell’uscita dal programma di acquisto di emergenza, nonostante l’apparente ‘luminosa situazione epidemiologica’, la dice lunga”, ha affermato l’analista di Commerzbank Yu Na Park Heger.

Gli esperti si aspettano un impegno simile per una politica monetaria ultra-allentata da parte della Federal Reserve statunitense, che discuterà su come procedere durante la riunione di routine sui tassi di interesse la prossima settimana.

Secondo i numeri prima dell’incontro sui tassi d’interesse

Finora, almeno, la Fed è rimasta coerente nella sua politica monetaria ultra-espansiva. In vista della prossima riunione sui tassi di interesse, i mercati sono curiosi di vedere se rimarrà la lettura ufficiale secondo cui gli alti tassi di inflazione sono solo un fenomeno temporaneo. In particolare, viene presa una decisione in termini di tasso di interesse Nonostante i dati sull’inflazione più alti del previsto per maggio rimandato ora.

I segnali di inflazione sono in aumento

La Banca centrale europea non è la Fed, perché il ciclo dei tassi di interesse in Europa è molto indietro rispetto al confronto, ma ci sono anche crescenti segnali di inflazione in questo paese. Il recente forte aumento dei prezzi alla produzione è stato ora seguito anche dai prezzi di vendita nel commercio all’ingrosso tedesco, che sono aumentati del 9,9% – e quindi non più di quanto non fossero circa 13 anni fa. Nelle sue attuali previsioni economiche per il 2021, la Bundesbank prevede anche un forte aumento dei tassi del 2,6%. – Con possibilità di rialzo fino al quattro per cento a fine anno. Tuttavia, Christine Lagarde, presidente della Banca centrale europea, ha sottolineato ieri che tali effetti dovrebbero essere temporanei e poi cessare. E questo, a sua volta, suona di nuovo in qualche modo familiare.

READ  DAX con sconti - Dow stabile - Bitcoin sotto i $ 50.000 - Daimler con un aumento dei profitti - Conti aumenta le vendite e il margine - Focus su Software AG, Bayer, VW, RWE, Intel, Snap | Messaggio

Nessun trading inattivo a Wall Street

Alla fine della settimana, i principali indici azionari statunitensi si muovono a malapena. Il Dow Jones Leading Index non può sostenere i suoi guadagni iniziali e attualmente sta diventando un po’ rosso. Anche altri indici sono alle prese con i loro prezzi di chiusura. Ieri, la borsa tecnologica Nasdaq in particolare ha approfittato delle preoccupazioni sui bassi tassi di interesse e ha tenuto nuovamente terreno. In generale, i mercati hanno reagito con molta calma all’aumento dell’inflazione. L’indice S&P 500 ha raggiunto un altro record a 4.249 punti, che non è ancora riuscito a superare. Il massimo giornaliero è stato leggermente inferiore a 4247 punti.

Euro al contrario

L’euro ha esteso le sue perdite durante le negoziazioni ed è attualmente in calo di circa lo 0,6 percento a $ 1,2102. La Banca Centrale Europea ha fissato il tasso di riferimento a 1.2125 (giovedì: 1.2174) USD. Simile al mercato azionario, il dollaro è in aumento nonostante l’aumento dei dati sull’inflazione negli Stati Uniti. Quindi sembra che il motto valga anche per il mercato dei cambi: tutto è solo temporaneo.

La valuta comune ha beneficiato dei deludenti dati sull’occupazione negli Stati Uniti venerdì scorso, ma questa settimana non è emersa alcuna chiara tendenza. Invece, il prezzo dell’euro ha oscillato piacevolmente tra 1.2150 e $1.22.

La fiducia dei consumatori statunitensi è in aumento

Il dollaro sta ricevendo un importante vantaggio dalla fiducia dei consumatori, che è aumentata sorprendentemente in modo drammatico negli Stati Uniti a giugno. La fiducia dei consumatori aggregata dall’Università del Michigan è salita di 3,5 punti a 86,4 punti rispetto al mese precedente, ha annunciato venerdì l’università dopo un sondaggio preliminare. Tuttavia, gli economisti si aspettavano un aumento a 84,2 punti.

L’indice dell’Università del Michigan è una misura del comportamento di acquisto dei consumatori americani. Si basa su un sondaggio telefonico di circa 500 famiglie. Viene interrogata la valutazione finanziaria ed economica della situazione e le relative aspettative.

Richiedi Lira Turca

Gli investitori stanno accumulando la valuta turca nella speranza di sciogliere le fredde relazioni tra Stati Uniti e Turchia. D’altra parte, il dollaro e l’euro hanno perso il due per cento a 8,25 e 10,06 sterline, rispettivamente. Gli agenti di cambio affermano che gli investitori contano sul fatto che i presidenti Joe Biden e Recep Tayyip Erdogan si accordino sull’allentamento delle sanzioni statunitensi contro la Turchia durante la riunione programmata di lunedì.

READ  Aspettative raddoppiate: Airbus aumenta le aspettative dopo un trimestre forte - Decolla la quota di Airbus | newsletter

L’oro è inferiore a $ 1900

Il prezzo dell’oro ha perso i suoi guadagni iniziali e si è ritirato nella zona rossa. Un’oncia d’oro ha perso l’1,1% a $ 1.877, rivelando un segno psicologicamente significativo a $ 1.900.

Prezzi del petrolio con un bonus sul ciclo economico

Dopo le perdite iniziali, i prezzi del petrolio sono tornati positivi. Il prezzo di un barile di Brent del Mare del Nord (159 litri) è superiore a 72 dollari e il WTI sta salendo sopra i 70 dollari al barile, portando i prezzi del petrolio vicino ai massimi pluriennali questa settimana.

La ripresa economica nei principali paesi consumatori, Stati Uniti e Cina, fornisce supporto. Anche il caso di Corona si è notevolmente allentato in gran parte d’Europa.

Volkswagen: le vendite continuano a recuperare

Il Gruppo Volkswagen ha inoltre beneficiato di una domanda più stabile di nuove auto in diversi paesi a maggio. Tutti i marchi del secondo gruppo automobilistico più grande del mondo hanno consegnato circa 860.000 unità, con un aumento del 41% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Dopo un aumento del 75% ad aprile, la ripresa continua. Tuttavia, la forte crescita si basa almeno sul confronto con il debole livello dell’anno precedente.

Gli operatori di rete prevedono un’elevata domanda di reti 5G

Due anni dopo un’asta multimiliardaria di frequenze radio portatili, gli operatori di rete si aspettano un aumento della domanda per lo standard radio 5G. “Prevediamo che il volume di dati nella rete 5G continuerà a crescere notevolmente”, afferma Gerhard Mack, chief technology officer di Vodafone Germany. “Ci sono sempre più terminali 5G, sempre più applicazioni 5G e sempre più smartphone 5G”. L’acronimo sta per la quinta generazione di comunicazioni mobili, un ulteriore sviluppo della rete 4G (LTE).

CureVac potrebbe non avere piani di vaccinazione inizialmente

La quota di CureVac ha registrato perdite di oltre l’otto percento all’ora di pranzo. Secondo un resoconto dei media, il ministro federale della sanità Jens Spahn non sta più pianificando un vaccino contro il coronavirus del produttore con sede a Tubinga per l’attuale campagna di vaccinazione. Spahn ha detto ai ministri della salute dello stato federale durante l’ultima conferenza ministeriale che il quotidiano “Mannheimer Morgen” ha riportato un riferimento ai dipartimenti governativi. Di conseguenza, Spahn ha parlato di “una delle più grandi delusioni”.

Elliott hedge fund investito in Deutsche Wohnen

Il miliardario ruggente Paul Singer e il suo hedge fund Elliott sono ora coinvolti anche nell’acquisizione pianificata di Deutsche Wohnen da parte di Vonovia. Secondo un avviso sui diritti di voto nel tardo pomeriggio di giovedì, poco prima della chiusura di Xetra, Singer controlla un buon tre percento delle azioni di Deutsche Wohnen. A Singer piace comprare società che sta per acquisire per far pagare un prezzo più alto.

READ  L'azienda elka-Holzwerke di Morbach è stata certificata come climaticamente neutra

Eurowings apre una nuova base a Praga

Eurowings della compagnia low cost Lufthansa sta aprendo una nuova sede nella Repubblica Ceca per l’auspicato riavvio post-coronavirus. Dal 31 ottobre, la compagnia baserà due Airbus A320 e personale a Praga. Un altro aereo dovrebbe essere aggiunto nell’estate del 2022. Si dice che la capitale ceca sia la decima sede di Eurowings in Europa. Sono previsti voli diretti verso le principali città europee e destinazioni di vacanza.

Apple ottiene il miglior ex manager in BMW

Il gruppo iPhone sostiene le sue ambizioni nel settore automobilistico con la partecipazione dell’ex direttore della BMW Ulrich Kranz, che di recente ha guidato l’azienda di auto elettriche Canoo. Secondo le informazioni del servizio finanziario Bloomberg, Kranz lavorerà in Apple nel team dell’ex capo di Tesla, Doug Field, che guida un progetto automobilistico.

Microsoft si affida al cloud gaming

Microsoft vuole usare l’app per trasformare la tua TV in una console di gioco. Tutto ciò di cui hai bisogno è una console e una connessione Internet veloce, perché i giochi sono già in esecuzione sui server Microsoft in rete. Microsoft sta anche lavorando sui propri dispositivi di streaming per questi giochi cloud, cosa che puoi fare completamente senza una console, dice un post sul blog.

Didi ha presentato IPO negli USA

Il broker cinese di servizi di autista Didi Chuxing sta preparando un’offerta pubblica iniziale negli Stati Uniti. Il concorrente di Uber ha presentato ieri una domanda alla Securities and Exchange Commission. Il Wall Street Journal, citando fonti informate, ha riferito che Didi mirava a una valutazione totale di oltre 70 miliardi di dollari. Questo dovrebbe renderla una delle più grandi IPO tecnologiche dell’anno.

Klarna ottiene nuovi soldi

Il servizio di pagamento svedese Klarna ha guadagnato ancora una volta centinaia di milioni di dollari dagli investitori dopo poco più di tre mesi. La valutazione è stata di 45,6 miliardi di dollari nel round di finanziamento annunciato giovedì. Klarna ha raccolto $ 639 milioni nel processo. Nel suo ultimo round di finanziamento a marzo, la società è stata valutata 31 miliardi di dollari.

Nuova fonte di entrate Netflix Netflix

Il leader del mercato dello streaming leader, Netflix, ha preparato il terreno per un ingresso più ampio nel commercio ieri con il proprio negozio online per gli articoli dei fan. Mentre il grande rivale Walt Disney ha fatto molti soldi per decenni vendendo e commercializzando prodotti ai fan dei suoi fumetti, film e serie, finora Netflix ha in gran parte abbandonato quella fonte di reddito.