Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Visita negli Stati Uniti: il Cancelliere Schulz invita gli Stati Uniti a mostrare solidarietà all'Ucraina

Visita negli Stati Uniti: il Cancelliere Schulz invita gli Stati Uniti a mostrare solidarietà all'Ucraina

Durante la sua visita a Washington, il Cancelliere Olaf Schulz ha invitato gli Stati Uniti a continuare a sostenere l’Ucraina. Prima dell'incontro con il presidente americano Joe Biden ha detto di essere fiducioso che il parlamento americano sarà presto in grado di prendere un'altra decisione riguardo agli aiuti all'Ucraina. “Non voglio speculare su quanto tempo ci vorrà e se servirà qualche altro tentativo. Ma sarebbe bello se potesse accadere molto presto.”

Anche Schulz ha chiesto unità: soprattutto dopo le dichiarazioni del presidente russo Vladimir Putin riguardo… Guerra in Ucraina Il Cancelliere ha affermato che ciò dimostra chiaramente che la Germania e gli Stati Uniti continuano a sostenere l’Ucraina.

Unità contro la Russia

Schultz ha detto che la Russia vuole che l'Ucraina si arrenda. Tuttavia, è possibile porre fine alla guerra solo in un modo: la Russia deve aprire la strada a una soluzione pacifica. È interessato agli aiuti militari Stati Uniti d'America. “Ma voglio anche aiutarci a chiarire che Putin non può contare su un calo del nostro sostegno all’Ucraina”, ha detto Schulz.

Ha criticato chiaramente l'intervista di Putin all'emittente americana Tucker Carlson. Il presidente russo racconta una “storia del tutto ridicola”. Ha aggiunto: “C'è una ragione molto chiara, ovvero il desiderio del presidente russo di annettere parte dell'Ucraina”. “E tutte le storie che si raccontano al riguardo non cambiano il fatto che questo è proprio l’obiettivo delle sue ambizioni imperiali”.

Incontro con il presidente Biden

Il socialdemocratico ha annunciato che nel prossimo incontro con Biden vorrebbe discutere anche di un ulteriore sostegno all'Ucraina. Scholz ha affermato che l'Europa può continuare a dare un contributo significativo per aiutare l'Ucraina. Ma senza il contributo degli Stati Uniti la situazione in Ucraina diventerebbe molto difficile. Dobbiamo parlarne adesso. Voleva sottolineare la cooperazione tra Germania e Stati Uniti. Si tratta della consegna di armi e munizioni.

READ  Israele: escalation del conflitto su Gerusalemme e lancio di razzi dalla Striscia di Gaza

Schultz ha detto che un altro tema importante durante la sua visita negli Stati Uniti è l'economia. Molte aziende americane stanno già investendo in Germania, nei settori della mobilità elettrica, della tecnologia o dell’industria farmaceutica. Vogliamo espandere ulteriormente questi investimenti.

Incontro con i senatori americani

Il consigliere è in visita negli Stati Uniti da giovedì. Ha già incontrato i membri del parlamento per discutere di ulteriori aiuti all'Ucraina. Durante una cena con otto senatori, quattro repubblicani e quattro democratici, ha cercato il sostegno per l'Ucraina. Successivamente la delegazione tedesca è apparsa cautamente fiduciosa.

I repubblicani stanno attualmente bloccando ulteriori pagamenti; Insistono su uno Prima l'AmericaPrinciple e vogliamo fornire meno sostegno ad altri paesi. Biden lotta da mesi per ottenere nuovi aiuti militari per l’Ucraina per un valore di 60 miliardi di dollari. L’attuale controversia rientra anche nel contesto della campagna elettorale presidenziale in corso.