Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Un gruppo di turisti provoca scene spiacevoli sulla spiaggia

Un gruppo di turisti provoca scene spiacevoli sulla spiaggia

  1. tz
  2. Monaco
  3. città

Conclusione inquietante del viaggio in Italia: la giornalista di tz.de Flüsherfranzl è costretta a fuggire dalla spiaggia dei suoi sogni in Sicilia, disturbata da un gruppo di turisti svevi.

Dopo aver sentito la frase “costruire un contratto di risparmio”, Flüsherfranzel fu tentato di arrendersi. Sopra l’altoparlante. Per imbavagliarlo più tardi. Flaucherfranzl riuscì a malapena a lasciarsi domare dal suo compagno di viaggio. Sono avvenute scene vergognose nella pittoresca spiaggia di Cefalù (Sicilia).

Un gruppo di turisti svevi è arrivato qui come locuste, proprio l’ultimo giorno delle loro vacanze tz.de-Colonisti. “Ha noi” invece di “ciao, ragazzo”. Flaucherfranzl – conosciuto in Italia come il “Flaucherfranco” abbronzato – cominciò a guardare freneticamente dietro il suo viso largo La Gazzetta dello Sport Nascondersi per nascondere le sue vere origini.

Gruppo di turisti tedeschi in vacanza in Italia: presa del potere imminente

I siciliani sono generalmente considerati un po’ taciturni. nessuna sorpresa. Nel corso dei secoli dovettero lasciarsi governare, tra gli altri, dai Mori, dagli Hohenstaufen e dagli Asburgo. La prossima presa del potere era imminente sulle rive di Cefalù.

Flaucherfranzl (a sinistra), qui ancora indisturbato, sulla Dream Beach di Cefalù. © imago/Bleckwinkle

«Sentite quanto ho pagato ieri l’Aperol», ha gridato uno speaker al Lido. Era facile da capire per tutti i bagnanti nel raggio di 50 metri. Nemmeno i ritmi techno emanati dal carillon che teneva in mano riuscivano a soffocare il suo fastidioso organo.

Non c’è più traccia della dolce vita: vacanzieri tedeschi con stupidi cappelli di paglia

Era un’immagine dell’orrore presentata dai visitatori del paese. I residenti svevi bruciati dal sole si sono messi in fila su identici asciugamani in microfibra (forse uno spettacolo collettivo, hanno ipotizzato i Flüscherfranzel) per inalare il vapore delle loro sigarette elettroniche attorno alle orecchie. Gli stupidi cappelli di paglia sulle loro teste sono stati donati dai produttori di bevande alcoliche. Elastici verdi tossici del club hotel come elementi dell’uniforme al polso. «Adesso mangio la pizza». «A qualcuno piace il mio salame?», annunciò all’ora di pranzo un portavoce svevo.

READ  Il Napoli toglie la Lazio e aumenta la pressione sulla Juventus - Serie A.

Avevamo tre settimane di vacanza in Italia piene di pasta e cose del genere alle spalle tz.de-Colonisti. Ora che ascoltava le conversazioni dei suoi connazionali su progetti di carriera (“Oh mio Dio, Marius adesso studia a Tubinga”), investimenti immobiliari e contratti di affitto, la dolce vita non era più un’opzione.

Quando, poco dopo la festa della pizza e del salame, fu distribuita la prima lattina di birra, Flusher Franco si aggiustò nuovamente la croce sulla sua catena d’oro, sussurrò amaramente “porca miseria” e se ne andò scioccato.

flusherfranzel su tz.de

A intervalli irregolari il nostro editorialista mette in risalto gli sviluppi sociali nella capitale Monaco. seguitelo Arriva immediatamente Instagram! Tutti gli articoli si trovano nella pagina panoramica di Flaucherfranzl. Domande, critiche o suggerimenti su argomenti? Contattaci tramite e-mail: [email protected].