Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

DFB: Rettig reagisce con calma alle critiche di Rummenigge

DFB: Rettig reagisce con calma alle critiche di Rummenigge

Al: 18 settembre 2023 alle 13:26

Il nuovo direttore generale della DFB, Andreas Rettig, ha reagito con calma alle critiche, soprattutto di Karl-Heinz Rummenigge. Il nuovo uomo della DFB ha un rapporto molto speciale con Rudi Völler e prova molto apprezzamento. Nel frattempo il presidente Bernd Neuendorf sta definendo i compiti della task force.

“Mi sono reso conto che non sono necessariamente il candidato preferito del Bayern Monaco”.Lo ha detto Rettig durante la sua presentazione alla Federcalcio tedesca. “So che i rapporti sono tesi. Avremo bisogno del Bayern Monaco, è il club più importante. Non ha senso separarci qui”.

Ecco perché ha provato a chiamare prima che venisse annunciato il suo nuovo incarico venerdì mattina “Il signor Hoeneß e il signor Rummenigge” Rimani in contatto con. E ho continuato a provarci.

Rummenigge critica la decisione della Federazione tedesca

Rummenigge, membro del consiglio di sorveglianza del Bayern, e Oliver Mintzlaff, presidente del consiglio di sorveglianza dell’RB Lipsia, hanno annunciato domenica le loro dimissioni dal gruppo di lavoro della Federcalcio tedesca. La task force non è stata coinvolta nelle decisioni importanti della DFB, in alcuni casi non ne è stata nemmeno informata, ha criticato Rummenigge e ha nominato apertamente il personale di Rettig.

Il presidente della DFB Bernd Neuendorf ha confermato lunedì che la task force non ha mai avuto il potere di prendere decisioni, ma è stata convocata come organo consultivo. Ha parlato telefonicamente con Mintzlaff e Rumminge dopo la loro spiegazione. “La Federcalcio tedesca non è un club.”Neuendorf ha detto. E ha aggiunto: “Non c’è stata nemmeno una volta in questa commissione il desiderio di parlare di gestione dello sport”.

Fuller è alla ricerca di un allenatore della nazionale

Nel frattempo Rudi Völler è alla ricerca di un nuovo allenatore della Nazionale “cappello in testa”. Neuendorf lo ha spiegato. Rettig vede anche Fuller nel piano di successione di Hansi Flick “in testa”Ha anche confermato.

READ  Vuoi sapere l'unione di Max Kruse ersetzen? – BZ Berlino

“Si tratta di una valutazione delle competenze professionali basata sui contenuti. Mi ha battuto in questo. Era un campione del mondo.” Rettig ha detto del direttore sportivo della DFB Fuller, che gli riferisce tramite l’organigramma. “Il management moderno non è definito da strutture gerarchiche. È sempre una competizione per le idee migliori per ottenere le soluzioni migliori.”Non si tratta di questo, ha spiegato Rettig “Chi ha più stelle sul bavero?”.

Rettig: Fuller dovrebbe restare direttore sportivo anche dopo gli Europei

Inoltre, secondo Rettig, accoglierebbe favorevolmente il mantenimento di Fuller come direttore sportivo delle squadre nazionali dopo gli Europei del prossimo anno.