Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Telescopio spaziale James Webb: aperto lo scudo solare, ora gli specchi lo seguono

Lo schermo solare del James Webb Space Telescope è completamente aperto e una delle procedure più complesse per impostare lo strumento nello spazio è completata. Un totale di 139 meccanismi di rilascio, 70 unità di articolazione, otto motori, circa 400 pulegge e 90 cavi per una lunghezza totale di 400 metri sono stati coinvolti nell’apertura dei cinque chip speciali, ciascuno sottile come un capello umano. La tecnologia sviluppata per l’uso nello spazio può essere sperimentata sulla Terra solo su scala limitata, motivo per cui la tensione è stata particolarmente intensa. James Cooper della NASA ha sottolineato che tutto ciò che deve essere fatto ora è più convenzionale e testato. Ora è il momento di costruire gli specchi.

Lo scudo solare del James Webb Space Telescope (JWST), lanciato questo Natale, assicura che lo strumento possa condurre ricerche nello spettro infrarosso senza essere influenzato dalla luce o dalle radiazioni termiche del Sole, ma anche della Terra e della Luna. I cinque film speciali separati insieme forniscono una protezione che corrisponde a un SPF di 1 milione, La NASA spiega. Se il telescopio spaziale dovesse ricevere 200 kilowatt di energia solare, sarebbe solo una frazione di watt. Questo è l’unico modo in cui può raffreddarsi fino a una temperatura di esercizio inferiore a 40 K, circa meno 230 gradi Celsius.

Ora che la procedura più precisa per sbloccare la protezione solare è stata completata, il passo successivo è assemblare il telescopio stesso. Da mercoledì (15:45 CET) in poi, lo specchio secondario deve essere prima aperto e messo in posizione, seguito da due alette per lo specchio principale. Si compone di 18 elementi esagonali e ha un diametro di sei metri e mezzo. Questo lo rendeva troppo grande per Ariane 5 e doveva essere ripiegato. Una volta che viene rivelato, le parti più dure della struttura sono complete. Ma ci vorrà del tempo fino ad allora. L’apertura dello specchio secondario dovrebbe essere accompagnata in diretta dalla NASA TV mercoledì.

READ  Rogue Lords - Può essere giocato in beta chiusa a partire dal 1 giugno


(mese)

alla home page