Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Superare la crisi dei sottomarini: Blinken si gode le onde a Macron

Gestione delle crisi sottomarine
Blinken liscia le onde a Macron

La Francia ha negoziato per anni con l’Australia per costruire sottomarini. Tuttavia, sorprendentemente, il contratto è stato assegnato agli Stati Uniti d’America. Washington sta ora cercando di calmare le cose. Il Segretario di Stato Blinken inizierà a Parigi. Il gran finale dovrebbe seguire tra poche settimane, quando i due boss si scambieranno.

Il presidente francese Emmanuel Macron ha ricevuto inaspettatamente all’Eliseo il segretario di Stato americano Anthony Blinken. L’Eliseo ha detto che si trattava di “ripristinare la fiducia”. Questo è stato il primo incontro del presidente francese con un importante politico americano dopo la crisi dei sottomarini, che ha fatto arrabbiare profondamente la Francia. Blinken aveva già incontrato il suo collega francese, Jean-Yves Le Drian. L’incontro con Macron non è stato annunciato.

Un alto funzionario degli Stati Uniti ha detto ai giornalisti a Parigi che c’è consenso sul fatto che attualmente “c’è un’opportunità per approfondire la cooperazione in molte aree”. “C’è ancora molto lavoro da fare per determinare le azioni specifiche che ne deriveranno”, ha aggiunto. Macron e il suo collega americano Joe Biden dovrebbero annunciarlo nel loro prossimo incontro alla fine del mese. L’incontro tra Macron e Blinken è durato circa mezz’ora.

Blinken è andato a scuola a Parigi

Francia e Stati Uniti hanno molti interessi comuni, ad esempio la cooperazione tra Unione Europea, NATO, Sahel e regione indo-pacifica, come si diceva all’Eliseo. Da parte americana, ha definito “positivo” e “produttivo” l’incontro tra Macron e Blinken. Blinken parla correntemente il francese, avendo frequentato la scuola a Parigi quando era giovane.

Due settimane fa, il governo degli Stati Uniti ha offeso il suo alleato Francia con la sua nuova alleanza indo-pacifica e un accordo sottomarino con l’Australia. La nuova alleanza tra Stati Uniti, Regno Unito e Australia prevede anche la costruzione congiunta di sottomarini nucleari per l’Australia. In cambio, l’Australia ha interrotto un accordo multimiliardario sottomarino pianificato da tempo con la Francia.

“consultazioni approfondite”

Il governo francese ha reagito con rabbia e ha ordinato, tra l’altro, ai suoi ambasciatori di Washington e Canberra di tenere consultazioni a Parigi. Le Drian ha parlato di “pugnalata alle spalle”. La scorsa settimana, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il presidente francese Emmanuel Macron hanno chiamato per disinnescare il conflitto. Hanno concordato “consultazioni approfondite” e si sono incontrati in Europa alla fine di ottobre.

Blinken aveva già incontrato Le Drian la scorsa settimana a margine del dibattito generale delle Nazioni Unite a New York. Poi entrambi dissero che ci sarebbe voluto del tempo per risolvere il disaccordo.

READ  Donna con la maglietta di Charlie Hebdo aggredita con un coltello a Londra