Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Succede nel 2100: Schwegen nell’epicentro di Corona

  • A partire dalSeta Reinbold Jandritsky

    Vicino

A Schwaigen, nella regione di Garmisch-Partenkirchen, il tasso di infezione da corona è attualmente di 2.100. La comunità di 605 persone è praticamente un hotspot: solo 13 persone sono state infettate.

Schwegen – La comunità più piccola di Garmisch-Partenkirchen sta attualmente causando i maggiori problemi: sono concentrati a Schwegen Corona virus-casi. Solo nel fine settimana, sono state segnalate di recente 11 persone e 13 persone sono state infettate in totale. A quanto pare, due famiglie che sono state in contatto tra loro sono le principali responsabili dell’epidemia. Schwegens occorrenza di 7 giorni oltre il 2100.

Settimane fa, la regione stava girando a sud, sotto l’allora teso stato di Corona nella valle dell’Isar – ora l’attenzione è rivolta al nord, più precisamente: a Schwegen. Con una popolazione di 605 abitanti (alla fine del 2020), il villaggio è il comune più piccolo della regione. Tuttavia, attira molta attenzione perché i numeri della corona sono aumentati drasticamente: 13 persone ufficialmente infette sono state scoperte entro una settimana; La maggior parte, cioè 11, si è svolta nel fine settimana. Coloro che sono risultati positivi appartengono a un gruppo: due famiglie, secondo il portavoce dell’ufficio distrettuale Stefan Scharf, hanno svolto un lavoro sul campo insieme.

Schwegen: gli infortuni raggiungono livelli vertiginosi durante il fine settimana

13 persone contagiate dal corona – in realtà un numero gestibile. In termini di popolazione, l’aumento equivale a un’esplosione. Se si contano l’infortunio per soli 7 giorni per Schwaigen/Grafenachau, raggiunge livelli vertiginosi: domenica erano più di 2.100.

Il sindaco di Schwegen si lamenta: nei piccoli villaggi bastano pochi casi di coronavirus per un’alta incidenza

Il sindaco Hubert Mangold non nasconde il fatto che vorrebbe rinunciare all’attenzione che il suo villaggio riceve di conseguenza: lo vede improvvisamente nel pantano di Corona. “Devi guardarlo in proporzione: un piccolo posto che è altrettanto fortemente influenzato e si distingue, due famiglie che guadagnano un sacco di soldi”, dice Mangold, e il risultato è che “tutti puntano il dito”. Il numero di persone infette nel villaggio è stato “zero per settimane – e abbiamo davvero testato molto”. I rappresentanti BRK sono disponibili presso il Village Store il giovedì pomeriggio. Mangold descrive la reazione dei residenti allo spettacolo come “unica. La gente lo prende meravigliosamente”.

READ  Ecco come abbiamo cambiato Corona

Schwegen Community Day Care Center: 13 bambini e un supervisore in quarantena

Resta da vedere come evolverà la situazione. Le persone attualmente infette, compresi bambini, adolescenti e adulti, sono state mandate in isolamento. Mangold è stato sollevato nell’apprendere che tutte le persone infette finora non avevano sintomi o sintomi minori come mal di gola e perdita del gusto. Allo stesso tempo, i consueti meccanismi del Ministero della Salute hanno iniziato a prevenire un’ulteriore diffusione del virus. Scharf nota che qualcuno stava apparentemente cercando di mettere una chiave inglese nei lavori: stanno decidendo chi contattare, “ma è un po’ complicato”. Si tratta di “se le persone interessate forniscono o meno informazioni”. Gli effetti dell’epidemia sul centro diurno comunitario Breznbeißerbande a Grafenaschau sono evidenti: 13 dei 23 bambini e un supervisore sono in quarantena da domenica, valida fino al 16 giugno. Secondo Mangold, la struttura è stata chiusa solo lunedì, per la prima volta in assoluto, a causa dell’infezione da Corona virus. Da martedì riprenderanno le operazioni con i bambini e il personale non interessati dall’ordinanza di quarantena. Scharf ha sottolineato che un asilo nido non deve essere completamente chiuso.

Garmisch-Partenkirchen: in passato c’erano solo pochi casi di coronavirus a Schwegen

In generale, Schwegen non ha attraversato molto male il periodo Corona fino a pochi giorni fa. “C’era solo un caso qua e là”, dice Scharf. Un totale di 33 persone che erano state precedentemente infettate sono considerate sane, con 13 persone attualmente risultate positive. Spatzenhausen (circa 750 abitanti) ha 33 persone guarite, dice Scharf, Etal della stessa dimensione è 56; Al momento non ci sono casi attivi in ​​nessuno dei due villaggi.

READ  Riduci il rischio di malattie con la regola del cinque

Corona a Schwegen: nella vita di tutti i giorni molte persone si sentono “un po’ trascurate”

La tendenza positiva può essere vista in molti luoghi. Ma Scharf nota anche “qualche negligenza” nella vita di tutti i giorni. E: le persone sono “meno disposte ad accettare restrizioni anche minime”. A volte la resistenza esiste anche con l’isolamento ufficialmente richiesto. Si può solo fare appello al buon senso delle persone per prendere sul serio queste cose e rendersi conto che si è un pericolo per gli altri “che possono ammalarsi gravemente” Scharf cita una spiacevole verità che alcune persone sembrano voler sopprimere: “Corona non è andata via” .

Bollettino GAP: Tutto dalla tua zona! Il nostro nuovo marchio Newsletter GAP Ti aggiorna regolarmente con tutte le storie importanti della regione di Garmisch-Partenkirchen, comprese tutte le notizie sulla crisi della corona nella tua comunità. Registrati qui.

Liste di valutazione Lista: © Andreas Mayr