Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Sophia Loren riceve la cittadinanza onoraria per Firenze – Südtirol News

Firenze ha celebrato, sabato, la star italiana Sophia Loren, che ha ricevuto le chiavi della città come premio per la sua carriera internazionale. Centinaia di fan si sono radunati davanti al municipio dove si è svolta la solenne celebrazione, in attesa di vedere il cantante e ricevere un autografo. L’86enne icona del cinema italiano riceverà le chiavi della città dal sindaco Dario Nardella.

Quindi l’artista ha aperto un ristorante chiamato “Sofia Loren – il cibo italiano originale”, che è il nome del ristorante, il primo del suo genere in una catena di ristoranti con specialità italiane. Una folla si è radunata davanti al ristorante scandendo il nome dell’attrice napoletana.

All’apertura del ristorante, Lauren è stata accompagnata dall’imprenditore Luciano Cimino, proprietario dei marchi di moda Carpisa e Yamamy, che finanziano la catena di ristoranti. “Vi aspettiamo a Napoli”, hanno detto alcune persone provenienti dalla Campania, nel sud Italia, patria di Diva. I turisti stranieri osservavano incuriositi il ​​trambusto.

“Mi piacerebbe vedere tante persone che mi vogliono bene. Sono davvero felice: non vedo l’ora di raccontare ai miei figli il mio viaggio a Firenze”, ha detto Lauren, che vive a Ginevra da anni.

“Siamo molto colpiti e grati a Sophia Loren perché è davvero un’icona del cinema, della cultura e dell’arte nel nostro Paese”, ha detto il sindaco Nardella, che ha regalato all’attrice la canzone “O Sole” suonata al violino. Lauren è un’attrice straordinaria, immortale perché vive ogni giorno come se fosse sempre l’inizio di un bellissimo nuovo capitolo”, ha detto il sindaco.

A maggio, Sophia Loren è stata nominata migliore attrice italiana per il suo ruolo nel film del figlio Eduardo Ponte “La vita davanti a sé” (“Hai una vita davanti a te”). Per questo le è stato conferito il premio “David Di Donatello”. Il film racconta di un sopravvissuto all’Olocausto che porta un bambino di strada all’asilo.

READ  Si dice che Kevin Spacey sia stato in un film italiano

Da: apa