Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Si dice che Putin abbia dei piani per Kharkiv

Si dice che Putin abbia dei piani per Kharkiv

  1. Home page
  2. Politica

Insiste

Fonti del Cremlino accennano ad una possibile strategia bellica di Putin in Ucraina. Kharkiv può svolgere un ruolo decisivo anche per porre fine alla guerra.

Mosca – La guerra in Ucraina dura da più di due anni. Lo scorso fine settimana, le forze armate ucraine hanno segnalato un incidente Attacco riuscito contro navi e infrastrutture della flotta russa del Mar Nero a Sebastopoli. Tuttavia, l’Ucraina ha recentemente subito battute d’arresto sul fronte. Come potrebbe svilupparsi la guerra tra i due paesi?

Secondo un rapporto pubblicato da Posta di Kiev Recenti informazioni anonime provenienti da ambienti vicini al Cremlino indicano che Vladimir Putin sta considerando due possibili strategie per continuare la guerra in Ucraina. Dall'agenzia di stampa indipendente Medusa Le informazioni raccolte da persone associate al governo russo mostrano che la maggior parte dell'élite politica russa crede che Putin continuerà la guerra.

Putin si sta preparando per un nuovo grande attacco contro l’Ucraina?

Tuttavia, non è chiaro quali obiettivi Putin potrebbe perseguire nel prossimo futuro. Una “fazione” all'interno di una fonte di informazione alleata con il Cremlino sospetta che Putin abbia individuato i punti deboli sul fronte in seguito alle recenti battute d'arresto dell'Ucraina, e potrebbe essere disposto a intensificare i suoi sforzi per ottenere una “vittoria decisiva”. Ciò potrebbe indicare la cattura della capitale, Kiev.

Un'altra fazione, anch'essa vicina all'amministrazione Putin, ritiene che la leadership russa potrebbe perseguire “obiettivi più realistici”. Uno di questi obiettivi potrebbe essere quello di conquistare la seconda città più grande dell'Ucraina, Kharkiv, nell'est del paese.

READ  Il nuovo missile ucraino costringe la Russia a compiere un passo unico
Il presidente russo Vladimir Putin parla durante una visita al quartier generale della sua campagna elettorale. (Foto d'archivio) © Alexander Zemljanichenko/DPA

Fonti vicine al Cremlino confermano che la posizione di Kharkiv è militarmente importante per ulteriori operazioni militari

Putin ha più volte sottolineato l’importanza strategica di Kharkiv per la strategia militare russa. Si ritiene che la cosiddetta zona sanitaria attorno alla regione di Belgorod vicino al confine potrebbe essere utile per ridurre i bombardamenti vicino al confine. Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha spiegato la proposta di Putin all'agenzia di stampa statale TASSA“Il Presidente ritiene che, sullo sfondo degli attacchi dei droni e sullo sfondo dei bombardamenti di artiglieria sulle nostre terre, si stiano adottando misure di sicurezza per alcuni insediamenti sulle nostre terre, in particolare per le istituzioni sociali e gli edifici residenziali”.

Tuttavia, il blogger russo di estrema destra Igor Skurlatov ha criticato il piano su Telegram: “E la zona sanitaria di cui Vladimir Putin ha parlato qualche giorno fa? Eravamo tutti d’accordo sul fatto che i confini di questa regione sarebbero meglio estendersi lungo i confini occidentali dell’Ucraina. ma no. Il governatore Vyacheslav Gladkov ha deciso che avrebbero continuato [die russische Regionalhauptstadt] Belgorod correrà. Una svolta interessante degli eventi. Non vinceremo mai in questo modo!” Skorlatov ha espresso preoccupazione per la “evacuazione di massa” da parte russa, e ha espresso la sua sincera speranza che questa sia solo una “misura temporanea”.

Fonti vicine a Putin ritengono che sia possibile un altro grande attacco, che richiederebbe la mobilitazione

Anche se le dichiarazioni di Putin non danno ancora indicazioni chiare su possibili ostilità future, fonti vicine al Cremlino ritengono che sia possibile un altro grande attacco a Kharkiv, la seconda città più grande del Paese. Uno scenario del genere richiederebbe ulteriori sforzi di mobilitazione e ulteriori rinforzi militari russi.

Dall'inizio della guerra tra Russia e Ucraina La regione di Kharkiv è uno dei principali teatri della guerra. Dopo un contrattacco su larga scala nel 2022, l’Ucraina è riuscita a riconquistare gran parte della regione. Tuttavia, la città stessa rimane un bersaglio degli attacchi aerei russi.

Questo articolo è stato scritto dall'editore Fabian Hartmann. Il redattore Bidartin Bulukbasi ha quindi utilizzato il modello linguistico dell'intelligenza artificiale per ottimizzare a sua discrezione. Tutte le informazioni sono state attentamente controllate.