Toscana Calcio

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Toscana Calcio

Sembra che la Russia utilizzi droni FPV avanzati

Sembra che la Russia utilizzi droni FPV avanzati

Vantaggio in guerra? Sembra che la Russia stia utilizzando un nuovo tipo di drone. Ha vantaggi decisivi.

Si tratta di un'arma frequentemente utilizzata nella guerra in Ucraina: i cosiddetti droni FPV controllati da occhiali video. È utilizzato sia dall'esercito ucraino che da quello russo. Ma ora l’esperto ucraino Serhiy Flesh ha annunciato una scoperta: i russi stanno chiaramente utilizzando una versione avanzata. Egli avverte: l’Ucraina potrebbe restare indietro.

Flesh, considerato un esperto militare in tecniche radio, ha condiviso le sue scoperte sul suo canale Telegram, e sono state riprese dai media ucraini. Lì chiede: “Ricordi il mio post sulla scoperta di un misterioso drone FPV russo con un carico inspiegabile?” Qualcuno ha letto il post, ha trovato uno strano drone e lo ha controllato.

“come mai prima”

“Abbiamo visto qualcosa che non avevamo mai visto prima”, continua Fleisch. Il drone non volava libero, era cablato. Secondo Flesh, dal drone è stata srotolata una bobina di sottile cavo in fibra ottica lunga dieci chilometri.

La piattaforma di notizie militare ucraina Militarnyi ha scritto che questo tipo di controllo offre importanti vantaggi. Attraverso il cavo, l’operatore del drone riceve un’immagine continua e ad alta risoluzione, “che aumenta significativamente la precisione e l’efficacia dell’attacco”. Inoltre, non è vulnerabile alle interferenze elettroniche da una parte o dall'altra.

Secondo i rapporti di Militarny, al momento non è chiaro fino a che punto sia arrivata la Russia nello sviluppo di questi droni. I droni FPV cablati sono stati discussi anche in una riunione degli sviluppatori presso il Ministero della Difesa ucraino a gennaio. Tuttavia, questo non è stato perseguito ulteriormente. Il rischio che i cavi in ​​fibra ottica si rompano durante il volo è elevato.

READ  La prossima accusa contro Boris Johnson - primo minuto di silenzio, poi festa di compleanno - politica all'estero

Il drone è stato ora consegnato al gruppo ungherese Birds, un'unità droni dell'esercito ucraino. “Sto già chiedendo agli specialisti ucraini di testare questa tecnologia di controllo in modo da non rimanere indietro rispetto al nemico”, ha detto Flesh.